1. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3525022
    Oooh, finalmente l'ho visto.

    Mi permetto una disquisizione, contenente qualche spoiler.

    Quindi, se non l'avete visto, PUSSA VIA.

    Detto questo...

    Riassunto della trama.

    Tre ragazzini arrivano nella villa di un loro pro-zio sparito nel nulla e della loro zia pazza. Ottimo.

    I tre sono:
    - Una maniaca della scherma col cervello di un'oca.
    - Un bimbo schizofrenico con accessi di violenza.
    - Un ritardato fan di Ghandi e candidato figlio dei fiori (Conflitto! Conflitto!)

    I tre sono reduci dalla separazione dei loro genitori e vengono lasciati in casa dalla mamma, troppo indaffarata a divorziare e traslocare per ricordarsi di iscriverli a scuola.

    Lo schizofrenico inizia a cercare per casa e trova un libro con la scritta "Non aprire, non leggere!". Lo apre e lo legge (ed è anche giusto. E' un bimbo, è curioso, ma soprattutto è INTELLIGENTE. Non come chi nasconde un libro pericolo nel PRIMO baule che capita...)

    Si scatenano le forze del male. O meglio, si scatena un branco di ROSPI DEFICIENTI, comandati da un elementale della deficienza. Tale Mulgarath (ovvio, è cattivo, deve avere un nome simile. Tipo Zavulon. O Lord Voldemort. O Silvio).

    Questo perfetto deficiente vuole il libro perché così può scoprire i poteri di tutte le altre creature fatate, ammazzarle tutte e quindi conquistare il mondo. Non fa una grinza...

    Comunque, l'orco deficiente non può entrare in casa a prendere il libro perché... ehm... un cerchio di funghi magici protegge la casa. Quindi, anziché prendere il primo deficiente farabutto che passa e chiedergli di rubare il libro da una casa disabitata o rasare via un pò di funghi (visto che può anche tramutarsi in qualsiasi persona lui voglia), decide che è il caso di minacciare il bimbo-Ghandi e fargli andare a prendere il libro...

    I bimbi si riorganizzano dopo che un hobgoblin gli cozza in faccia, permettendogli di vedere il mondo fatato che fino ad ora gli ha mordicchiato i polpacci, finalmente tutti credono ai goblin e decidono di distruggere il libro. Niente da fare, il libro non prende fuoco perché è protetto da un incantesimo... può solo essere STRAPPATO, ma non bruciato. Volendo, ci si può SCRIVERE sopra, cancellando tutto. Ma bruciarlo no. Bel problema... come si potrebbe cancellare tutto dal libro, ponendo fine al problema?

    Meglio chiederlo alla vecchia zia rincoglionita. Che si limita a dire loro "Chiedetelo a vostro zio che ha 120 anni ed è da qualche parte nel mondo fatato!". Grazie zia. Gentilissima.

    Andiamo dallo zio: ci facciamo prestare il grifone da Harry Potter e via. Ehi! Questo grifone potrebbe pappare in 2 secondi tutti i goblin e pure Mustarath, come si chiama! Meglio evitare di farli incontrare, sia mai... andiamo dallo zio.

    "Ciao Zio! Senti, c'è Mustafath e ci vuole ammazzare e vuole il libro!"
    "Embeh! C'avete il libro, vedetevela voi!"

    Ottimo.

    Così i bimbi tornano a casa e decidono di ammazzare da soli tutti i goblin e pure l'orco. A nulla serve trasformarsi nel papà dei bimbi (PERCHE'???????), il povero orco se la deve vedere con lo schizofrenico che alla fine lo fa mangiare da un hob-goblin.

    Mangiare. Da un cosetto alto mezzo metro, che è stato con lui dall'inizio del film. Eh...

    Fine.
     

    Insomma... boh. E' un'opera così incoerente che mi lascia perplesso...

    Ari-boh. :(
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3525076
    Stefano Castelli ha scritto:
    Oooh, finalmente l'ho visto.

    Mi permetto una disquisizione, contenente qualche spoiler.

    Quindi, se non l'avete visto, PUSSA VIA.

    Detto questo...

    Riassunto della trama.

    Tre ragazzini arrivano nella villa di un loro pro-zio sparito nel nulla e della loro zia pazza. Ottimo.

    I tre sono:
    - Una maniaca della scherma col cervello di un'oca.
    - Un bimbo schizofrenico con accessi di violenza.
    - Un ritardato fan di Ghandi e candidato figlio dei fiori (Conflitto! Conflitto!)

    I tre sono reduci dalla separazione dei loro genitori e vengono lasciati in casa dalla mamma, troppo indaffarata a divorziare e traslocare per ricordarsi di iscriverli a scuola.

    Lo schizofrenico inizia a cercare per casa e trova un libro con la scritta "Non aprire, non leggere!". Lo apre e lo legge (ed è anche giusto. E' un bimbo, è curioso, ma soprattutto è INTELLIGENTE. Non come chi nasconde un libro pericolo nel PRIMO baule che capita...)

    Si scatenano le forze del male. O meglio, si scatena un branco di ROSPI DEFICIENTI, comandati da un elementale della deficienza. Tale Mulgarath (ovvio, è cattivo, deve avere un nome simile. Tipo Zavulon. O Lord Voldemort. O Silvio).

    Questo perfetto deficiente vuole il libro perché così può scoprire i poteri di tutte le altre creature fatate, ammazzarle tutte e quindi conquistare il mondo. Non fa una grinza...

    Comunque, l'orco deficiente non può entrare in casa a prendere il libro perché... ehm... un cerchio di funghi magici protegge la casa. Quindi, anziché prendere il primo deficiente farabutto che passa e chiedergli di rubare il libro da una casa disabitata o rasare via un pò di funghi (visto che può anche tramutarsi in qualsiasi persona lui voglia), decide che è il caso di minacciare il bimbo-Ghandi e fargli andare a prendere il libro...

    I bimbi si riorganizzano dopo che un hobgoblin gli cozza in faccia, permettendogli di vedere il mondo fatato che fino ad ora gli ha mordicchiato i polpacci, finalmente tutti credono ai goblin e decidono di distruggere il libro. Niente da fare, il libro non prende fuoco perché è protetto da un incantesimo... può solo essere STRAPPATO, ma non bruciato. Volendo, ci si può SCRIVERE sopra, cancellando tutto. Ma bruciarlo no. Bel problema... come si potrebbe cancellare tutto dal libro, ponendo fine al problema?

    Meglio chiederlo alla vecchia zia rincoglionita. Che si limita a dire loro "Chiedetelo a vostro zio che ha 120 anni ed è da qualche parte nel mondo fatato!". Grazie zia. Gentilissima.

    Andiamo dallo zio: ci facciamo prestare il grifone da Harry Potter e via. Ehi! Questo grifone potrebbe pappare in 2 secondi tutti i goblin e pure Mustarath, come si chiama! Meglio evitare di farli incontrare, sia mai... andiamo dallo zio.

    "Ciao Zio! Senti, c'è Mustafath e ci vuole ammazzare e vuole il libro!"
    "Embeh! C'avete il libro, vedetevela voi!"

    Ottimo.

    Così i bimbi tornano a casa e decidono di ammazzare da soli tutti i goblin e pure l'orco. A nulla serve trasformarsi nel papà dei bimbi (PERCHE'???????), il povero orco se la deve vedere con lo schizofrenico che alla fine lo fa mangiare da un hob-goblin.

    Mangiare. Da un cosetto alto mezzo metro, che è stato con lui dall'inizio del film. Eh...

    Fine.
      

    Insomma... boh. E' un'opera così incoerente che mi lascia perplesso...

    Ari-boh. :(
     Ma... è stato scritto dalla Rowling? Perchè la struttura è orrendamente simile (in peggio se si può) ai libri di Hari Potta....

    Cmnq è sempre colpa sua se producono queste boiate invece di fare Fantasy con le palle...

    cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  3. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3525100
    Andhaka ha scritto:
    Ma... è stato scritto dalla Rowling? Perchè la struttura è orrendamente simile (in peggio se si può) ai libri di Hari Potta....

    Cmnq è sempre colpa sua se producono queste boiate invece di fare Fantasy con le palle...

    cheers
    Vabbè, ma la "scia" di Harry Potter ha anche generato cose buone, tipo Artemis Fowl (simpatico, dai).

    Questo però, proprio a livello di film, è proprio scrasetto.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  4. la vita è tutto ciò che succede mentre noi siamo affaccendati altrove  
        Mi trovi su: Homepage #3526252
    l'ho visto anche io di recente, giusto la scorsa settimana.
    Oltre al fatto che è abbastanza stupido, m'è parso che volesse raccontare ben troppo di quello che 80/90 minuti possano concedere.
    La fine del cattivo poi è davvero molesta
    La formicuzza dal grande dolore, prese uno spillo e se lo ficcò nel core...
    La Compagnia del Saturn...cari vecchi ricordi di Next.
  5. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3526409
    sona ha scritto:
    l'ho visto anche io di recente, giusto la scorsa settimana.
    Oltre al fatto che è abbastanza stupido, m'è parso che volesse raccontare ben troppo di quello che 80/90 minuti possano concedere.
    La fine del cattivo poi è davvero molesta
     Ziska mi conferma che è stato condensato troppo rispetto al libro.

    Boh...

    Ora le ri-domando che fine ha fatto il ciondolo riavvolgi-tempo in Harry Potter...
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  6.     Mi trovi su: Homepage #3526444
    Stefano Castelli ha scritto:
    Oooh, finalmente l'ho visto.

    Mi permetto una disquisizione, contenente qualche spoiler.

    Quindi, se non l'avete visto, PUSSA VIA.

    Detto questo...

    triplo Lol mi è venuto voglia di vederlo solo per il tuo riassuspoiler per sganasciarmi ripensando a quello che hai scritto tu.
    masochismo? forse.
  7.     Mi trovi su: Homepage #3526554
    Stefano Castelli ha scritto:
    Ora le ri-domando che fine ha fatto il ciondolo riavvolgi-tempo in Harry Potter...
      La stessa domanda che ho fatto ad una collega maniaca di Harry Potter fino al fanatismo... Mi ha coperto di insulti e ha detto che non capisco lo spirito profondo dell'opera della Rowling.... mah... 

    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  8. la vita è tutto ciò che succede mentre noi siamo affaccendati altrove  
        Mi trovi su: Homepage #3526872
    OT
    ma non era di silente? bho, l'avrà perso.
    Mi è parso di capire però, premettendo che ho visto solo i film e mai letto i libri, che questo gadget non cambia il passato...indi per cui penso che tutto quello che è stato non sarebbe potuto cambiare.
    La formicuzza dal grande dolore, prese uno spillo e se lo ficcò nel core...
    La Compagnia del Saturn...cari vecchi ricordi di Next.
  9. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3527084
    sona ha scritto:
    OT
    ma non era di silente? bho, l'avrà perso.
    Mi è parso di capire però, premettendo che ho visto solo i film e mai letto i libri, che questo gadget non cambia il passato...indi per cui penso che tutto quello che è stato non sarebbe potuto cambiare.
     Beh, come minimo ci risolvevi due tragici eventi nei due libri/film successivi. :)
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  10. pigghiatu ri lagnusia cronica  
        Mi trovi su: Homepage #3535096
    a castè....troppo forte il tuo riassunto

    cmq dai il film e carino...non e tutto questo grande colossal....ma cmq se ti vuoi passare il tempo vedendoti una cosa carina penso che sia ideale...
    /!\1 dei tanti Metallari di Nextgame /!\
    ho 26 voti su ebay e 7 voti qui e 31 dopo la chiusura del topic persone fidate quindi 26+7+31= 64 ultima transizione con Edo.Z
  11. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3536422
    Call Of Cthulhu ha scritto:
    cmq dai il film e carino...
     Dopo un pò di tuoi commenti inizio a pensare che per te un film diventa carino anche solo se ha:
    - uno o due attori
    - qualche effetto speciale
    - un inizio e una fine

    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  12. sommersa  
        Mi trovi su: Homepage #3536508
    Call Of Cthulhu ha scritto:
    a castè....troppo forte il tuo riassunto

    cmq dai il film e carino...non e tutto questo grande colossal....ma cmq se ti vuoi passare il tempo vedendoti una cosa carina penso che sia ideale...
     No. Nel modo più assoluto. E' banale, fa annoiare da morire. E guarda giusto perchè speri che allaf ine un minimo MIGLIORI (anche all'indecenza pensi ci sia un limite... falsissimo), non stacchi per andarti a vedere una puntata di Melrose Place.

    Non c'è trama. I protagonisti (LOL) non hanno una personalità e sono caratterizzati solo da manie ossessivo compulsive.

    Sta bene che è una storia per ragazzi, e francamente il libro per dei ragazzini di 10-12 anni va più che bene, ma il film è realmente al di sotto di uno standard anche infantile. Ci sono dei cartoni animati che hanno maggiore profondità. Che so, Pollianna.

    Cattiva? esagerata?
    No, è che mi sono francamente rotta gli attributi che non possiedo di gente (produttori) che pensa che due effetti speciali e qualche mostriciattolo facciano un buon fantasy.
    Non ti ho tradito. Dico sul serio. Ero... rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C'era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C'è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio! [cit.]
  13. sommersa  
        Mi trovi su: Homepage #3536523
    Stefano Castelli ha scritto:
    Ora le ri-domando che fine ha fatto il ciondolo riavvolgi-tempo in Harry Potter...
     
    Ancora con questa storia del ciondolo giratempo?

    Innanzitutto il ciondolo ha dei limiti di ... estensione. Può al massimo farti tornare indietro di qualche ora, non di EONI interi.
    Secono, ci sono delle controindicazioni nel manipolare il tempo anche a breve raggio e Silente nel Libro, o forse ancora di più Ermione, lo spiega molto bene.
    Quando loro lo utilizzano, Herry ed Ermione intendo, tornano indietro nel libro per cercare di liberare Sirius, catturato per essere condannato a morte, e nel farlo salvano dalla morte Fierobecco, e fano potenzialmente un altro mezzo macello di possibili casini creando una paio di paradossi temporali, tipo cercare di salvare loro stessi da morte dall'attacco dei dissennatori... un casino insomma. Il che ha fatto decidere Hermione di riconsegnare il giratempo a Silente e non servirsene più.
    Anche con il giratempo non è possibile tornare indetro a quando Voldemort era bambino e seccarlo. No way. Lo so che è bello pensare che con la magia puoi fare tutto tutto tutto. Ma forse una delle belle cose della Rowling è che anche lì ti mette dei limiti.

    Insomma Harry Potter NON E' Dragonball. Tanto per dare una idea...

    p.s. tante, troppe cose non vengono raccontate nei film che poi ti fanno sorgere dubbi e perplessità altrove, nel libro, chiarite.

    Si può andare avanti con una marea di "e se" riguardo il giratempo, ma la risposta più semplice che è possibile dare è che è treoppo PEICOLOSO da usare, anche se a fin di bene.

    Poi se proprio vogliamo metterci a sindacare, ragazzi stiamo parlando di un libro di fantasia, che parla di maghi draghi e grifoni e in cui non vigono le leggi del NOSTRO mondo ma solo quelle che l'autore stabilisce nel romanzo (p.s.: e comunque, dopo l'attacco al ministero del quinto libro, tutte le giratempo sono andate ditrutte nella battaglia campale, come buona parte del ministero stesso. c'è scritto nel libro)
    Non ti ho tradito. Dico sul serio. Ero... rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C'era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C'è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio! [cit.]
  14. pigghiatu ri lagnusia cronica  
        Mi trovi su: Homepage #3537130
    Stefano Castelli ha scritto:
    Dopo un pò di tuoi commenti inizio a pensare che per te un film diventa carino anche solo se ha:
    - uno o due attori
    - qualche effetto speciale
    - un inizio e una fine

             
    no ma semplicente....
    forse perchè io non e che richiedo chissa quale grandi effetti speciali o robe simili...basta che c'è una storia carina dietro...e sono a posto, l'importante e che mi passo il tempo
    a parte che a me il genere fantasy (o qualunque cosa che gli si può avvicinare) piace in tutte le forme e maniere,
    veramente io lo trovato non noioso....forse banale ma noioso no...carino, niente di più

    l'unico film che ho trovato veramente orribile e.....VAN HELSING DRACULA'S REVENGE

    abbiamo altri gusti


    il commento vale ancxhe per ziska
    /!\1 dei tanti Metallari di Nextgame /!\
    ho 26 voti su ebay e 7 voti qui e 31 dopo la chiusura del topic persone fidate quindi 26+7+31= 64 ultima transizione con Edo.Z

  Spiderwick: Le Cronache

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina