1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3527625
    jurgen18 ha scritto:
    http://www.corriere.it/salute/08_settembre_05/borgonovo_sla_lou_gherig_calciatori_55047c50-7b07-11dd-9625-00144f02aabc.shtml



    Mi dispiace un sacco.
    Borgonovo quando ha iniziato a Como era l'idolo della Curva Azzurra - Fossa Lariana.
     è ammalato da 5 anni... solo adesso è venuto allo scoperto per via dell'intervista rilasciata a sky

    comunque è una malattia davvero sconvolgente...
  2. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #3527898
    Che brutto vedere un atleta in quelle condizioni. Se la malattia fosse davvero legata al doping...che beffa terrificanti, rovinarsi l'esistenza per così poco.
    Ma sostanzialemente la percentuale di casi di SLA tra i calciatori rispetto al resto della popolazione com'è?
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3527930
    Incollo dal Medical Team Magazine:
    http://www.mtmweb.it/mtm_n15_ricercascientifica_sclerosiamiotrofica.htm

    Generalmente si ammalano di SLA individui adulti di età superiore
    ai 20 anni, di entrambi i sessi, con maggiore frequenza dopo i 60
    anni. L’incidenza è di circa 1,5-2 casi ogni 100.000
    abitanti con una prevalenza di 6-8 malati ogni 100.000 abitanti;
    in Italia si manifestano in media tre nuovi casi di SLA al giorno
    e attualmente si contano circa 5.000 ammalati.

    Un recente studio epidemiologico sui calciatori professionisti italiani
    ingaggiati in squadre di serie A e B tra il 1970 e il 2001 ha evidenziato
    come la frequenza della SLA sia significativamente più alta
    [di circa 6,5 volte] e l’età d’esordio nettamente
    inferiore [in media 43 anni] rispetto a quanto accade nella popolazione
    generale italiana.
  4. LoTopic Caesar - Bye Bye Next  
        Mi trovi su: Homepage #3527971
    Myau ha scritto:
    Che brutto vedere un atleta in quelle condizioni. Se la malattia fosse davvero legata al doping...che beffa terrificanti, rovinarsi l'esistenza per così poco.
    Ma sostanzialemente la percentuale di casi di SLA tra i calciatori rispetto al resto della popolazione com'è?
    Se la causa fosse il doping dovrebbero ammalarsi molti ciclisti, ma così non è.

    Anche le ipotesi di eventuali ripetuti traumi (cerebrali e no) non regge visto che fra i rugbisti (gente che ne subisce molti di più) la malattia non è affatto diffusa come per i calciatori.

    E' facile e logico pensare a concause, ma un legame con l'attività fisica strettamente legate allo sport-calcio è altrettanto palese.



    Mi spiace molto per Borgonovo e per tutti gli altri ammalati di una malattia così rara e crudele.
    Lo Topic ovvero "qui mi da proprio l'idea di essere seduto davanti a uno spritz a fare quattro chiacchere" [cit. DocGeo]
    Storia delLo Topic Parte I - Storia delLo Topic Parte II - Statuto LoTopichino - La Grande Disfatta, per non dimenticare
    - Pilota SDR
  5. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #3527987
    |King Crimson| ha scritto:
    Se la causa fosse il doping dovrebbero ammalarsi molti ciclisti, ma così non è.

    Anche le ipotesi di eventuali ripetuti traumi (cerebrali e no) non regge visto che fra i rugbisti (gente che ne subisce molti di più) la malattia non è affatto diffusa come per i calciatori.

    E' facile e logico pensare a concause, ma un legame con l'attività fisica strettamente legate allo sport-calcio è altrettanto palese.



    Mi spiace molto per Borgonovo e per tutti gli altri ammalati di una malattia così rara e crudele.
     qualcuno cita le innumerevoli infiltrazioni a cui si sottopongono i calciatori tra le cause,e in passato mi è capitato di leggere che un altro fattore erano i colpi di testa..
    comunque sia è una cosa terribile,si muore giorno per giorno mentre il cervello rimane vivo..una cosa crudelissima..
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain

  Calcio e SLA: anche Borgonovo è ammalato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina