1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3533323
    PATCH SU CONSOLE: scappatoia per i programmatorti,o potenziale miglioria per i giochi
    (2 voti)
    (15 voti)
    (10 voti)
    (3 voti)
    (6 voti)
    Siate obiettivi. Non lasciatevi offuscare dalla rabbia di quell'ennesima compenetrazione o freeze e rispondete in maniera ponderata. Secondo voi, la fase di play testing di questa nuova generazione, è calata?

    Le patch sono un excamotage per i programmatori che serve loro a diminuire i controlli e rilasciare cosi i titoli prima, o sono un mezzo in più col quale possiamo avere prodotti migliori.

    [Modificato da Shin X il 11/09/2008 15:04]

  2. Cinema at Home!!!  
        Mi trovi su: Homepage #3533327
    Sto impazzaendo, ma quanti topic hai aperto?? 

    Comunque rispondo sempre con la prima scelta. Ormaio siamo noi a fare da tester e paghiamo anche i giochi che "testiamo". 
    SALITE SULLA GIOSTRA! E' GRATIS! E' IL NAPOLI!
    <-----------La mia piccolina!! :)
    Pc: Core I7 920@3.8Ghz, Asus P6T,6Gb ram, Asus 5870, Physx: GTS 250
  3.     Mi trovi su: Homepage #3533379
    Shin X ha scritto:
    Siate obiettivi. Non lasciatevi offuscare dalla rabbia di quell'ennesima compenetrazione o freeze e rispondete in maniera ponderata. Secondo voi, la fase di play testing di questa nuova generazione, è calata?

    Votato 3.
    I "programmatorTi" é uno dei refusi più belli che abbia visto 

    G.
    "Wrong" is one of those concepts that depends on witnesses.
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3533381
    io ho votato l'ultima. Di giochi buggati anche in maniera pesantissima ce ne sono sempre stati. Tantissimi su nes, molti su snes, meno, ma sempre presenti nelle ultime generazioni, ed ancora oggi. Le patch sono una manna dal cielo. Invece di inveire contro il modus operandi dei programmatori o dei tester, imho nè meglio nè peggio che quello passato, dovremmo benedire il fatto che le nostre console siano collegate alla rete.
  5. abra-che cazzo-cadabra  
        Mi trovi su: Homepage #3533386
    allergic ha scritto:
    io ho votato l'ultima. Di giochi buggati anche in maniera pesantissima ce ne sono sempre stati. Tantissimi su nes, molti su snes, meno, ma sempre presenti nelle ultime generazioni, ed ancora oggi. Le patch sono una manna dal cielo. Invece di inveire contro il modus operandi dei programmatori o dei tester, imho nè meglio nè peggio che quello passato, dovremmo benedire il fatto che le nostre console siano collegate alla rete.


    è esattamente quello che penso anche io, e anche io ho votato la 5a
    | || ||| ||||
    All men dream, but not equally.
  6.     Mi trovi su: Homepage #3533388
    allergic ha scritto:
    io ho votato l'ultima. Di giochi buggati anche in maniera pesantissima ce ne sono sempre stati. Tantissimi su nes, molti su snes, meno, ma sempre presenti nelle ultime generazioni, ed ancora oggi. Le patch sono una manna dal cielo. Invece di inveire contro il modus operandi dei programmatori o dei tester, imho nè meglio nè peggio che quello passato, dovremmo benedire il fatto che le nostre console siano collegate alla rete.
     Concordo.. imho il playtesting è lo stesso che nel passato (mi è capitato di trovare anche degli annunci di società quali Nintendo etc che cercano playtester). A volte errori + o - grossolani possono rimanere nella versione finale del gioco, come già accadeva in passato, ma è possibile che siano "dimenticanze" dovute alla necessità di completare il gioco entro un certo tempo
    "Duro come l'acciaio, soffice come il cotone"
  7. Forest of Jigramunt  
        Mi trovi su: Homepage #3533395
    è rimasto un thread in giro + in basso.

    Cmq non ho votato niente perchè non sono d'accordo con nessuna delle opzioni. Volendo sintetizzare la mia opinione a riguardo:

    1) Il numero di Patch è aumentato rispetto al passato? Beh ovvio, anche perchè in passato non c'era o cmq cominciava ad affiorare appena. Questo non vuol dire che i bug ci siano solo adesso. I bug c'erano anche prima solo che rimanevano... la storia dei videogiochi è stracolma di esempi illustri.

    2) Il numero di bug è aumentato? E' aumentata innanzitutto la "percezione" del bug, e la paranoia a riguardo. Probabilmente è aumentato anche il numero e altrettanto probabilmente è aumentata la rilevanza. Prima di tirare fuori un playtest minore però tirerei fuori il fattore complessità. Gli HW sono + complessi, il codice da programmare è + complesso, i videogiochi sono enormemente + complessi. Aumentando tutto questo inevitabilmente aumenta la % d'errore, e non puoi aumentare di pari livello i controlli, perchè già ti costa motlo di + fare il videogioco, non ti rimangono risorse umane/fisiche/temporali/economiche per tenere le due cose in parallelo

    3) Si fa meno playtest che in passato? No, credo che anzi se ne faccia di +. La quantità, durata e qualità del playtest però normalmente non è aumentato tanto quanto la complessità dei giochi

    4) Patch positive o Patch negative? Purtroppo positive. Questa specie di ossimoro per descrivere una situazione combattuta. "Purtroppo" perchè sarebbe meglio non averne bisogno, sarebbe meglio non sviluppare la dipendenza da patch, e perchè "se stava meglio quanno se stava peggio". Positive perchè cmq è inevitabile e indispensabile che ci siano, e perchè sono convinto che se non ci fossero cmq la situazione continuerebbe a rimanere disastrosa, con l'unica differenza che ci sarebbero motli + bug irrisolti in giro.

    5) Patch capro espiatorio per i programmatori? A volte, in parte.... forse si. Ma dubito la situazione venga vissuta con la leggerezza con la quale ci piace immaginarla a noi. Sarebbe meglio se non ce ne fosse bisogno, ma visto che questo non è possibile, meglio che ci siano.


    Mi dà + fastidio, personalmente, il problema dei giochi spezzettati. Vengono realizzati tutti insieme ma venduti a pezzi come download scaricabili "spacciati" per contenuti nuovi che invece sono stati sviluppati originariamente insieme al gioco e rilasciati + tardi. Questo si che mi fa arrabbiare, ma purtroppo è inevitabile anche questo.
    You say that I can't wait for nothing, alone
    Too far from here, where the time it's just a memory
    Too far form here, where the cold dust lacerate the streets
    Too far from here, in a desolate illusory mobility
  8.     Mi trovi su: Homepage #3533409
    Di certo i programmatori sono consci della possibilità di patchare eventuali problemi in un secondo tempo e questo, forse, porta ad una maggiore leggerezza... ma la verità che i bag ci sono sempre stati e anche pesanti... e che una volta non si poteva fare nulla a riguardo e spesso non si sapeva in modo diffuso mancando il tipo di copertura che internet fornisce oggi...

    quindi è più una questione di percezione che di reale peggioramento della situazione.

    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  9.     Mi trovi su: Homepage #3533410
    Gaara80 ha scritto:
    Comunque rispondo sempre con la prima scelta. Ormaio siamo noi a fare da tester e paghiamo anche i giochi che "testiamo".

    Si va beh, non esageriamo dai 
    Dopo "qualche" anno che lavoro come programmatore ti posso dire che se agli utenti arrivasse una versione da testare, ma di qualunque tipo di programma, dal videogioco per console alla calcolatrice di Windows, beh... altro che una patch, servirebbero gli avvocati 

    Una versione "da testare" di un gioco é una versione con possibili bug *grossi*. E quando dico grossi, intendo proprio grossi. Non parlo di bachetti come le armature che si compenetrano in SC4 o i fucili che sbucando dai muri in MGS4 per il clipping errato ( ). Parlo di blocchi del gioco con riavvio della console, salvataggi non correttamente caricati o corrotti, magari anche di altri giochi per un nome file errato. Di personaggi che fluttuano nell'aria perchè si sono persi le coordinate del terreno, nemici immortali perchè la loro energia é andata in negativo e non raggiunge più lo zero. Di giochi buggati a questo livello me ne viene in mente solo uno e nemmeno su console ma su PC, ovvero Daggerfall. Bellissimo eh, ma i bug...

    La sostanza é: il playtest lo fanno ancora e non credo sia diminuito. Purtroppo come dice anche Sechs non credo sia aumentato in modo proporzionale alla complessità dei giochi. Il fatto che i giochi più complessi soffrano di più bug dovrebbe essere un ottimo indice di questo (gli RPG ad esempio sono tipicamente più buggati dei picchiaduro).

    G.
    "Wrong" is one of those concepts that depends on witnesses.
  10. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #3533516
    Votato la 5.

    Senza dimenticare che il codice di un "giochino" di oggi è un PELO più complesso e complicato di quello di un Final Fight qualsiasi dei tempi andati. Insomma lì si trattava di poche variabili uno sfondo e 4 bitmap a 4 frames, qui fra milioni di poligoni, illuminazioni di un tipo, effetti di un altro, ombre, superfici a vari livelli, fisica, online, caxxi e mazzi, il lavoro s'è fatto più difficile (e infatti i giochi costano di più alla produzione).
  11. Account congelato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3533578
    Mah...

    Nessuno ci pensa mai che i giochi di adesso sono infinitamente piu' complessi di un tempo e che la componente multiplayer da questo punto di vista rende ancora piu' onerosa e difficile l'operazione di 'limatura'?
    /!\ Il Replicante di Nextgame /!\
    "Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"
  12. Account congelato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3533579
    Atlas ha scritto:
    Votato la 5.

    Senza dimenticare che il codice di un "giochino" di oggi è un PELO più complesso e complicato di quello di un Final Fight qualsiasi dei tempi andati. Insomma lì si trattava di poche variabili uno sfondo e 4 bitmap a 4 frames, qui fra milioni di poligoni, illuminazioni di un tipo, effetti di un altro, ombre, superfici a vari livelli, fisica, online, caxxi e mazzi, il lavoro s'è fatto più difficile (e infatti i giochi costano di più alla produzione).
     Ecco appunto.
    /!\ Il Replicante di Nextgame /!\
    "Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"
  13.     Mi trovi su: Homepage #3533612
    Atlas ha scritto:
    Votato la 5.

    Senza dimenticare che il codice di un "giochino" di oggi è un PELO più complesso e complicato di quello di un Final Fight qualsiasi dei tempi andati. Insomma lì si trattava di poche variabili uno sfondo e 4 bitmap a 4 frames, qui fra milioni di poligoni, illuminazioni di un tipo, effetti di un altro, ombre, superfici a vari livelli, fisica, online, caxxi e mazzi, il lavoro s'è fatto più difficile (e infatti i giochi costano di più alla produzione).
     Quoto con lode
  14. Account congelato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3533658
    Shin X ha scritto:
    Ovvimanete non li ho aperti io. Il PC è impazzito. 
      Tranqui, magari uscira' una patch...
    /!\ Il Replicante di Nextgame /!\
    "Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"

  PATCH SU CONSOLE: scappatoia per i programmatorti,o potenziale miglioria per i giochi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina