1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3535410
    Scusate per il titiolo "castelliano".

    Somma che ieri sono andato a vedere l'ultimo (o l'ennesimo?) lavoro di Avati, che ha raccolto scrosci di applausi a Venezia.
    Una bella storia con fulcro l'incondizionato amore di un padre per la propria figlia, ambientato nell'Italia del ventennio.

    Grande prova d'attori, Orlando e "filglia" su tutti, ma troppo spesso vengono descritti fatti per collocare gli eventi nel tempo (ascesa di mussolini, Salò, Liberazione), lasciando in secondo piano il rapporto fra i protagonisti ; finale un pò troppo improbabile e ruffiano.
    Però discreto, anche se forse alcune recensioni l'hanno  sopravvalutato.
    "A un’altra vita".

    Bangkok

  Silvio Orlando c'ha una figlia che di nome fa Giovanna

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina