1. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #3542245
    Non sapevo dove aprirlo, forse andava crosspostato fra console e cinema ma non potendo lo metto qui, del resto si discute...

    Non parlo di trama, di level design, di texture, di regia, tutte cose che, per chi vuole, verranno trattate nei topic appositi.
    No sto qui a dire la mia sul "tono" delle due ultimissime opere made in Lucas.

    Cercherò di evitare spoiler e le scene descritte saranno solo brevi momenti di azione comunque irrilevanti per la buona visione del film.

    Torno adesso dalla visione del film in CG al cinema e, per quanto non abbia finito il gioco, credo di poter dire tranquillamente che il grande schermo giovi a Star Wars ben più di una console.
    Ho già esposto in passato le mie critiche al "supersayanismo" presente nel Potere della Forza. Devastare portelloni antiscoppio con una botta di Forza (perfino di livello minimo di potenza) è cosa che NON esite. Obi-Wan e Qui-Gon (il primo uno dei migliori Padwan mai visto, il secondo un quasi membro del Consiglio Jedi) di fronte ad una porta corazzata si sono messi con pazienza a fonderla con la spada laser. Nel film Clone Wars c'è una scena simile in cui un apprendista di ottimo livello per superare una porta corazzata, si mette a tagliarla lentamente con la spada laser. E fin qui nulla di strano, tutto ok. Poi arriva il gioco TFU dove sempre un apprendista devasta le porte corazzate con una lieve botta telecinetica manco fossero fatte di cartone.

    Questo per dire che Clone Wars mi ha positivamente sorpreso dal punto di vista dell'equilibrio e coerenza interna, molto più del gioco. Eppure questo film veniva dopo una serie tv dove Mace Windu (detto lo sbullonatore folle) ha poco da invidiare a Superman! Dove i poteri Jedi si amplificano a livelli mai visti nei film (che sono il paradigma di Star Wars). Mi aspettavo robaccia simile pure nel film e invece no, tutto normale, al massimo due saltelli troppo alti ma il resto è in linea con le due trilogie. Non esiste che si accartocci un AT-ST, che lo si seghi in due e non voglio neppure pensare a cose ben peggiori.

    In Episodio 2 Dooku si deve impegnare per sdradicare quel pilastro metallico da buttare contro Obi-Wan e allo stesso modo Yoda ha da concentrarsi per bloccarlo. Se un apprendista può accartocciare un camminatore come fosse una sagoma di plastica, due del livello di Dooku e Yoda dovrebbero spostare pilastri del genere come fossero rametti di un albero, ma così non accade, perchè la Forza funziona in un certo modo.

    Quindi, sintetizzando, non posso che dare atto a Clone Wars di avermi sopreso positivamente, a parte il design dei personaggi si sono impegnati per farlo essere realmente un film dello stesso tono di quelli "ufficiali" senza farsi trasportare dagli Jedi che sparano onde Kame Hame come invece ho visto fare in TFU. Ci voleva tanto a mantere un tono più equilibrato (e non per questo meno divertente) anche nel gioco? Jedi Academy, pur con qualche licenza tipo Jedi strangolatori e lanciatori di fulmini, c'era riuscito alla perfezione. in TFU no, hanno dovuto esagerare, bah...

  Star Wars: Clone Wars batte il Potere della Forza 2-0

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina