1. Digital Japan  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3555591
    Paradossalmente c'è una forma di "fruizione", legale tra le altre cose, dei manga che sta mettendo i bastoni tra le ruote all'editoria giapponese. Secondo loro sarebbe più dannosa addirittura dei circuiti "peer to peer" o del mercato dell'usato. Sono i cosìdetti "Manga Cafè" o se preferite "Manga Kisa". Cosa sono esattamente? Non sono nient'altro che particolari "Internet cafè" (i termini "manga kisa" e "netto cafè" sono ormai usati come sinonimi) ...
  2. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3555852
    Lain ha scritto:
    Paradossalmente c'è una forma di "fruizione", legale tra le altre cose, dei manga che sta mettendo i bastoni tra le ruote all'editoria giapponese. Secondo loro sarebbe più dannosa addirittura dei circuiti "peer to peer" o del mercato dell'usato. Sono i cosìdetti "Manga Cafè" o se preferite "Manga Kisa". Cosa sono esattamente? Non sono nient'altro che particolari "Internet cafè" (i termini "manga kisa" e "netto cafè" sono ormai usati come sinonimi) ...
     ...idea interessante..volendo anche per socializzare, viste le recenti inchieste sugli "hikikomori".

    [Modificato da Gidus il 03/10/2008 16:10]

  3.     Mi trovi su: #3556156
    Gidus ha scritto:
    ...idea interessante..volendo anche per socializzare, viste le recenti inchieste sugli "hikikomori".
     Socializzare?
    Sono spaventosi covi per nerd, mi son ritrovato in un paio perche' mi serviva una connessione e son fuggito dopo 5 minuti, tempo di scaricare la posta...
  4. 痺れるだろう?  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3556245
    avevo una volta aperto un thread perché ero stato in un locale sulla falsariga di questo genere qui in Cina...

    oltre a me e alla mia amica, c'erano un gruppetto di 4/5 persone che giocavano colla psp (mi pare) gasandosi assai e suscitanto la mia invidia... qualche altro individuo e... forse il più nerd lì dentro ero io che spulciavo manga per manga...
    /!\quello che vive in Cina di Nextgame/!\
    ogni tanto fate una capatina nel mio blog! (sempre che la Cina sblocchi Blogspot... (sic))
    你令一切平凡的事变得新奇 令琐事变成美好的回忆...
  5. Digital Japan  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3556290
    Squall-kun ha scritto:
    Socializzare?
    Sono spaventosi covi per nerd, mi son ritrovato in un paio perche' mi serviva una connessione e son fuggito dopo 5 minuti, tempo di scaricare la posta...
      
    QUando ci scommetti che la "copia occidentale" dei manga cafè saranno dei posti quasi all'inverso di quelli giapponesi?
     
  6. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #3559215
    Condivido le preoccupazioni degli editori.

    Se è vero che gli appassionati veri compreranno comunque (almeno una buona parte di loro) manga originali, è anche vero che una bella fetta di mercato va a farsi benedire con questi locali.

    Per carità, carinissima come idea, però si dovrebbe trovare un sistema per garantire i giusti guadagni a editori e fumettisti, perchè le perdite rischiano di non essere poche, e se diventano troppe si faranno meno manga e anime con la conseguenza che questi locali saranno meno "ricchi" di materiale e quindi offerte.

    Per come la vedo io, neppure la copia a prezzo maggiorato per il nolo è sufficiente, imho si dovrebbe pagare una vera e propria quota all'editore a seconda degli incassi fatti dal manga, dvd ecc... in questione.

    Per dire, il numero tot del manga tot, è stato letto "n" volte? Ecco una quota fissa moltiplicata "n" il locale la dovrà pagare all'editore, e tutti saranno felici e contenti.
  7. Digital Japan  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3559235
    La tua soluzione Atlas la vedo davvero poco praticabile, sopratutto per problemi logistici. Mi sembra che questi Manga Cafè si muovino nella zona grigia in cui si muovevano i noleggiatori di videogiochi e cd audio in Italia quando ancora non c'era una legge in merito.
  8. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #3559418
    Lain ha scritto:
    La tua soluzione Atlas la vedo davvero poco praticabile, sopratutto per problemi logistici. Mi sembra che questi Manga Cafè si muovino nella zona grigia in cui si muovevano i noleggiatori di videogiochi e cd audio in Italia quando ancora non c'era una legge in merito.
     
    Beh grazie, in assenza di leggi in materia e in assenza di leggi più generali competenti sulla questione (assenza che ipotizzo in base a quanto dici visto che di legislazione nipponica sono un totale analfabeta) ovvio che tutto è lecito e leggittimo.
    Quel che dico è per "giustizia" verso chi, alla fine, muove tutto il baraccone, ovvero autori ed editori. Ormai, soprattutto in Giappone, la tecnologia è ovunque, a tenere il conto degli "accessi" ad ogni singolo volume ci vuole poco, volendolo fare. In alternativa, più che il prezzo maggiorato per il songolo volume, si potrebbe pensare a una sorta di abbonamento, sempre deciso dagli editori, da far pagare a questi locali.

    Comunque, scusa ma non ci credo che non esistano delle norme applicabili a queste iniziative.
  9. Digital Japan  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3559428
    Oppure trasformi questi luoghi in club o ritrovi particolari. Ma considerando come me li ha destritti dal vivo Squall-kun dubito che si trasformenranno in qualcosa. Mi pare che abbiano una loro ben precisa identità (ansimi del suo vicino di postazione internet compresi).
  10. SIII BETAAAA!!!  
        Mi trovi su: Homepage #3560056
    Atlas ha scritto:
    Condivido le preoccupazioni degli editori.

    Se è vero che gli appassionati veri compreranno comunque (almeno una buona parte di loro) manga originali, è anche vero che una bella fetta di mercato va a farsi benedire con questi locali.

    Per carità, carinissima come idea, però si dovrebbe trovare un sistema per garantire i giusti guadagni a editori e fumettisti, perchè le perdite rischiano di non essere poche, e se diventano troppe si faranno meno manga e anime con la conseguenza che questi locali saranno meno "ricchi" di materiale e quindi offerte.

    Per come la vedo io, neppure la copia a prezzo maggiorato per il nolo è sufficiente, imho si dovrebbe pagare una vera e propria quota all'editore a seconda degli incassi fatti dal manga, dvd ecc... in questione.

    Per dire, il numero tot del manga tot, è stato letto "n" volte? Ecco una quota fissa moltiplicata "n" il locale la dovrà pagare all'editore, e tutti saranno felici e contenti.
     molti manga me li faccio prestare dai miei amici, alcuni risultano talmente belli e avvincenti che li compro anche solo per averli in collezione, concordo con atlas. secondo me il "manga cafè" non va ad inficiare piu di tanto sulle vendite.
    I have a Dream!!!
  11. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #3560095
    chazychaz ha scritto:
    molti manga me li faccio prestare dai miei amici, alcuni risultano talmente belli e avvincenti che li compro anche solo per averli in collezione, concordo con atlas. secondo me il "manga cafè" non va ad inficiare piu di tanto sulle vendite.
       
    Concordi un tubo! ;P mica ho detto quello! :))

    Per gli APPASSIONATI è vero quanto dico, ma dubito fortemente che un One Piece o Death Note qualsiasi li leggano SOLO e solamente gli otaku, anzi, probabilmente è vero il contrario.

    Si tratta di mettere in mezzo gli avvocati imho. Così come è vietato far vedere film in pubblico senza permesso e soprattutto LUCRANDOCI sopra, lo stesso vale anche per fumetti, videogame e via dicendo. Sono copie vendute per l'uso privato e un manga-cafè in nessun universo corrisponderà mai a quella descrizione.
  12. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #3560099
    Lain ha scritto:
    Forse è una cosa che bisogna vedere sulle lunghe distanze.

    Le Major cinematografiche non reagirono nello stesso modo con la Vhs ed i videonoleggi?
     
    Ehm scusa ma le copie per il noleggio, per quanto ne so, sono appunto "copie per il noleggio", distinte da quelle per vendita normale.
    Ora non so come funzioni la cosa, ma mi stupirei a 1000 se le major non prendessero più soldi da una copia noleggiata che da una venduta, in qualunque forma ciò avvenga.
    Di fatto il noleggio dei film oggi è legale e accettato, e siccome nessuno è santo o lavora per gloria, è certo che il trattamento economico sia diverso, imho.

  [Speciale Manga] Leggere in pace... e - quasi - gratis!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina