1. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3556643
    Non ho molto tempo per scrivere, anzi è raro che scrivo nuovi post su nextgame ma questa volta voglio fare un'eccezione dato che molti aspettavano Samba de amigo e la maggior parte di essi han annullato l'acquisto dopo aver letto molte recensioni negative sul sistema di controllo. Io oramai ero davvero troppo curioso di capire i limiti di questo sistema di controllo e mi son buttato all'acquisto, consapevole che potevo restare molto deluso. Ma non perdiamoci in chiacchiere...voglio concentrarmi sul sistema di controllo premettendo che molti di voi conoscano lo schema di funzionamento di questo titolo (cerchietti, pose, colpi doppi ecc ecc), utilizzando due wiimote.

    Selezione cerchietti:
    Alti: inclinare il wiimote verticalmente, con la punta rivolta verso l'alto (sia per la destra che la sinistra), alzare le mani verso l'alto non cambia il risultato ma è comunque naturale farlo.

    Medio: inclinare orizzontalmente il wiimote, anche quì ripeto la posizione media non conta, conta l'inclinazione.

    Basso: inclinare verticalmente il wiimote, con la punta rivolta verso il basso. Anche qui la posizione reale del wiimote non conta ma conta l'ilclinazione e comunque per rivolgere il wiimote verso il basso viene naturale abbassare le mani.

    Da queste poche righe si evidenzia come questo sistema di controllo sia ben diverso da quello adottato dalle periferiche dal dreamcast. In molti video si nota come tante persone che han provato la prima volta questa versione di samba de amigo davano poca importanza all'inclinazione e più alla posizione (alto/medio/basso), forse tentati a simulare il sistema di controllo adottato dal dreamcast che in questo caso non ha nulla a che vedere. Ma andiamo avanti perché fino ad ora non ho detto nulla di nuovo che molti di voi già avevano notato.
    Prima di acquistare Samba, su youtube ho beccato questo video che vi consiglio di vedere:

    Samba wii VS dreamcast


    Dopo aver visto questo video delle pose, ero sicurissimo che non avrei mai comprato Samba...ma non potevo credere che il sistema di controllo fosse così pessimo allora da utente deluso, vado in neg e lo compro perché davvero non riuscivo a crederci. Un video di quel tipo dimostra la totale assenza di una fase di testig e di programmazione.

    Dopo aver preso confidenza con il sistema di controllo (eseguendo il tutorial) ed aver superato la prima fase di testing, mi fiondo nel mini gioco delle pose. Al primo tentativo, noto che effettivamente c'è un problema perché come nel video (e vi consiglio di osservarlo bene), non riuscivo ad eseguire alcune pose, ed in modo particolare quella dove con entrambi i wiimote bisogna puntare un singolo angolo basso (fondamentale anche per le doppie se si vogliono fare punti alti). Riprovo ma non ho voglia di arrendermi ed invece di andare a casaccio cerco di capire perché e mi accorgo che quando puntavo un angolo basso, i cursori mi indicavano quello opposto O_O.
    Perché? Semplice e quì i programmatori non hanno alcuna colpa: bisogna fare attenzione non solo all'inclinazione del wiimote ma in questi casi (importanti per le difficoltà avanzate) anche a dove è rivolta la pulsantiera del wiimote.
    Mi spiego meglio, se voglio puntare entrambi i pad nell'angolo alto destro io con naturalezza rivolgevo i wiimote nell'angolo alto destro e la pulsantiera era rivolta verso di me. Lo so che sembra strano come dettaglio ma invece è importante perché se per errore si rivolge la pulsantiera verso lo schermo (basta una coordinazione errata dei polsi), giustamente il wiimote pensa che stiamo puntanto al lato opposto!
    Gira e rigira, nel caso degli angoli bassi da puntare con entrambi i wiimote, la pulsantiera va rivolta verso lo schermo e non verso di me (errore più frequente in quel video), altrimenti segna l'angolo opposto e la posa non risulta. Se invece si vuole puntare un punto medio a destra o a sinistra con entrambi i wiimote bisogna rivolgere la pulsantiera verso di se ed inclinarli.

    Chi conosce bene il wiimote ed ha eseguito qualche "programmino" su pc o più semplicemente ha completato Wario Were, dovrebbe aver capito che questo non è un dettaglio da poco.

    In conclusione, non voglio dilungarmi troppo ma con questi due esempi voglio far notare con quanta superficialità questo prodotto è stato valutato da molti redattori, che con poca professionalità han recensito "da casa" un titolo senza prima cercare di capire i limiti dei wiimote rispetto alle periferiche adottate dal dreamcast e quel video mi pare una bella dimostrazione.
    Detto questo, è ovvio e palese aspettarsi che il vecchio sistema di controllo posizionale appositamente studiato nel caso del dreamcast non può essere superato ma gearbox ha fatto il suo dovere. Secondo me non si può criticare il lavoro di questi programmatori e non trovo soluzioni migliori a quelle da loro adottate.

    Vorrei approfondire altri aspetti e brevemente dico che a volte le shekerate non vengono riconosciute ma in realtà bisogna solo far attenzione a beccare l'inizio e non iniziare a smanettare prima del segnale, in tal caso fermarsi e ricominciare ma se si becca il tempo giusto, parte tutto tranquillamente (anche se si parte in ritardo basta che non si anticipano i tempi). Per quanto riguarda invece i passaggi da alto a basso...il cursore è lento ma a super hard anche se il cursore resta indietro il movimento del wiimote lo riconosce ugualmente, forse questa è l'unica imprecisione ma basta non far tanto caso al cursore e vista la velocità super hard, non mi sembra così drammatica come situazione.

    Ripeto, il sistema di controllo è diverso dall'originale...è ovvio che se non si spremono un pochettino a capire come funziona realmente (rivedete il video di quei sapientoni), la vedo dura giocare ad hard. Ma nemmeno con le posa.
    Ovvio...la curva di apprendimento richiesta è più complessa rispetto ai controlli dreamcast ma...funziona e non vedo come potevano migliorarlo. Ovvio anche che con una curva di apprendimento dei controlli così rigida (e malamente descritta nei casi più complessi per gli hardcore) è difficile che durante le fiere si riuscisse ad avere una sensazione ottimale del sistema di controllo.
    Per me, merita un buon 8.

    Ah, con le pose riesco tranquillamente ad ottenere 20...in hard ci gioco, con qualche difficoltà in più ma le A ed un 96% non mancano. Ovvio, ora mi tocca spupazzare meglio il super hard ma...lì è dura anche con il sistema di controllo dreamcast.

    Mi scuso per gli errori e per la poca chiarezza ma quando scrivo se non sfrutto questi pochi minuti in fretta e furia, rischio di non scrivere mai nulla.

    [Modificato da lucacat il 04/10/2008 22:52]

    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  2. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3556860
    Visto il mio riposo forzato, causa influenza, ho sbloccato la modalità super hard e completato un brano SH con B (94%).

    Vedendo quel video e valutando come il comportamento di chi gioca cerca di imitare i controlli del dreamcast e non quelli del wii (ripeto, eseguono pose sbagliatissime perché io in un giorno solo ho superato le 17 pose), non posso fare altro che dispiacermi. Non è vero che i controlli sono così pessimi, semplicemente non sono istintivi come quelli classici e richiedono una curva di apprendimento più ripida e serve esercitazione in alcune pose o passaggi ma il tutto funziona. Se i controlli classici dreamcast erano perfetti al 98% ma molto intuitivi, quì siamo sul 95% di precisione ma con una maggiore curva di apprendimento da non sottovalutare. Se non si capisce bene come eseguire le varie angolature, la vedo dura.

    In hard ho eseguito serie da 205 consecutive e molte A in soli 2 giorni. Ora sono stanchissimo ed ho eseguito un super hard con B e 94% di colpi, ovviamente sconsiglio il nuk ache perchè il filo si attorciglia facilmente in base ai movimenti da eseguire e vengono falsati i risultati, inoltre è scomodo e fastidioso ( ma questa cosa la do per scontata).
    Comunque, complimenti a chi ha realizzato quel video convincendo i lettori a stare ben lontani da un titolo che in realtà funziona se prima si da una ripassatina alle istruzioni (modo di dire perché alcuni dettagli importanti come rivolgere il tastierino verso di se quando si punta in alto e poi verso lo schermo quando si punta in basso non è minimamente citato ma è fondamentale per alcune pose).
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  3.     Mi trovi su: Homepage #3557012
    Sono contento che qualcuno si è messo con un pò di volonta per cercare di capire dove era la magagna. Anche io ho pensato che ci volesse un aproccio un pò diverso da quello del DC infatti ho letto che le persone che non possedevano la versione DC hanno trovato meno difficoltà nell'adattarsi.
    //Il medico di nextgame//
  4.     Mi trovi su: Homepage #3557225
    acarolla ha scritto:
    cioè?
     http://www.neogaf.com/forum/showthread.php?t=337512&highlight=samba+amigo
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3557382
    Tanto di cappello a chi analizza i giochi in maniera ponderata ed un bel calcio in culo a chi smanetta il Wiimote per 10 minuti per poi dire "cacca" (giocatori, recensori e affini).

    Però, e lo dico con la massima innocenza, se per giocare bene ad un gioco devo spulciare un forum con gente in gamba (tipo questo), trovare un thread dove un utente scrive un bel papiro sugli errori che si commettono durante i primi approcci (che presumo siano istintivi) e solo allora risalire la curva di apprendimento del titolo (comunque ripida), FORSE (e dico forse) qualcosa nel gioco non va.

    [Modificato da Shin X il 05/10/2008 17:31]

  6.     Mi trovi su: Homepage #3557400
    Shin X ha scritto:
    Tanto di cappello a chi analizza i giochi in maniera ponderata ed un bel calcio in culo a chi smanetta il Wiimote per 10 minuti per poi dire "cacca" (giocatori, recensori e affini).

    Però, e lo dico con la massima innocenza, se per giocare bene ad un gioco devo spulciare un forum con gente in gamba (tipo questo), trovare un thread dove un utente scrive un bel papiro sugli errori che si commettono durante i primi approcci (che presumo siano istintivi) e solo allora risalire la curva di apprendimento del titolo (comunque ripida), FORSE (e dico forse) qualcosa nel gioco non va.
     Hai pienamente ragione. Ma tra c'è qualcosa che non va a un fallimento c'è differenza. Una differenza che potrebbe far cambiare idea nell'acquisto a qualcuno.
    //Il medico di nextgame//
  7.     Mi trovi su: Homepage #3557498
    acarolla ha scritto:
    Bella prova di ignoranza del tipo. Ci ha giocato per 15 minuti e ha già capito tutto.
      No hai ragione Anto, è bello e fatto bene un gioco che dovrebbe essere la cosa più istintiva e immediata del mondo e che invece necessita di 12 ore di pratica che neanche un corso per fare il marine.


    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  8.     Mi trovi su: Homepage #3557591
    Mdk7 ha scritto:
    No hai ragione Anto, è bello e fatto bene un gioco che dovrebbe essere la cosa più istintiva e immediata del mondo e che invece necessita di 12 ore di pratica che neanche un corso per fare il marine.

      Già il mondo è solo bianco o nero.
    //Il medico di nextgame//
  9. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3557735
    lucacat ha scritto:
    Mi scuso per gli errori e per la poca chiarezza ma quando scrivo se non sfrutto questi pochi minuti in fretta e furia, rischio di non scrivere mai nulla.
    Semplicemente è MOLTO meno divertente della versione DC.

    Poi si può anche dire che facendo pratica si "capisce" e via dicendo.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  10.     Mi trovi su: Homepage #3557757
    lucacat ha scritto:
    nell'angolo alto destro e la pulsantiera era rivolta verso di me. Lo so che sembra strano come dettaglio ma invece è importante perché se per errore si rivolge la pulsantiera verso lo schermo (basta una coordinazione errata dei polsi), giustamente il wiimote pensa che stiamo puntanto al lato opposto!

    Oh, grazie per quello che scrivi, mi fai pensare che magari gli posso pure dare una possibilità (appena ho smaltito la quantità industriale di giochi che ho in arretrato).
    Permettimi però di dire che "giustamente" un paio di ciufoli 
    Quello che dici é un bug, la si può girare come si vuole, ma é un bug. Se il wiimote può ruotare sugli assi x, y e z e quelli importanti ai fini del gioco sono solo due di questi tre assi (tipo lancette di un orologio), allora devi considerare solo quei due assi, non si scappa. Se non lo fai, é un bug. Credo che si potrebbe sistemare tranquillamente con una patch, ma dubito che lo faranno, non é un nome abbastanza noto.

    G.
    "Wrong" is one of those concepts that depends on witnesses.
  11. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3557824
    Ieri ho continuato la mia sessione di gioco, completando tutto nella modalità carriera nel livello estremo (o super hard), e sbloccate tutte le canzoni
    compresa la marcia nuziale  
    per completare l'esperienza, ho fatto provare il titolo a due completi niubbi (mio cognato e mia sorella) ed al mio vicino di casa appassionato di videogame ma che non possiede il wii.

    Molti chiedono se effettivamente, dato che ho parlato di una curva di apprendimento decisamente in salita per i livelli più impegnativi, questo gioco potesse risultare complicato per chi ha esperienza zero. Da quanto ho potuto vedere, consiglio a tutti di far provare, se possibile, i primi 3 passi del tutorial che spiegano a cosa servono i pallini, i cerchietti e come si fanno le pose. Sono tutorial che in totale richiedono 5 minuti. Inutile andare a spiegare dettagli complicati a chi vuol fare una partitina facile o normale e divertirsi un po'; lasciatelo vivere tranquillo con quei tutorial (io mi scocciavo a spiegare i comandi a tre persone diverse). In conclusione, i niubboni sono riusciti a giocare decentemente ai livelli base, quindi non ci sono problemi "enormi" sotto questo punto di vista ma non posso negare che i controlli del dreamcast sono più immediati, ma questo è il wii e questi sono i wiimote: lavorano con le angolazioni, non possono determinare la loro posizione nello spazio e se si vuole un samba con wiimote la soluzione è questa. Comunque, dopo 5 minuti di tutorial ci si diverte tranquillamente e poi...anche con il dreamcast bisognava spiegare come funzionava il tutto. In quel caso bastavano 2 minuti, quì 5 ma non facciamo le cose più complicate di quanto non lo siano realmente (ma nemmeno troppo semplici).
    Per quanto riguarda l'amichetto sonaro...nessun problema, dopo aver capito realmente il sistema di controllo, mi ha tenuto compagnia in hard.

    Concludendo l'esperienza con i niubbi, il mio commento è abbastanza positivo e bastano 5 minutini di tutorial per potersi divertire, 5 minuti necessari più per spiegare le meccaniche del gioco che per altro in quanto i movimenti e le pose base risultano istintivi ma è sempre meglio precisare l'indispensabile altrimenti non va bene. Ovvio che il sistema di controllo dreamcast è insuperabile ma ragazzi, se lo scopo è giocarci con il wiimote, l'immediatezza è il prezzo da pagare ma questa è la situazione e non si può chiedere il miracolo che da un giorno all'altro il wiimote riconosca la sua posizione nello spazio. Non può farlo, la soluzione è questa e se pur scomoda è comunque intuitiva in molte situazioni. L'unico modo per migliorare il sistema di controllo è cambiarlo con quello dreamcast, con i wiimote questo si poteva fare ed è fatto abbastanza bene.


    Torniamo a parlare dei limiti del sistema di controllo. Non mi sono soffermato molto sulle due modalità presenti: classica e disco. Riguardo la classica vale quanto ho detto finora, nella disco invece i controlli vengono un attimo modificati per adattare il gioco originale al wiimote. In pratica si hanno delle pose "movimentate" che il gioco da quasi sempre per buone e l'abilità è quella di essere quanto più veloci possibili, inoltre si evitano le combinazioni più complicate. Insomma, il software cerca di venirvi incontro e questa modalità è ideale per i niubbi.
    ___________________

    Riguardo la mia esperienza con il sistema di controllo dopo aver completato una ventina di brani in modalità estrema, devo evidenziare alcune cose positive ed altre negative.
    Riguardo alle cose positive, aumentando il livello di difficoltà e l'esperienza, alcune situazioni complicate sono riuscito a risolvere con naturalezza e quindi inizio a digerire meglio il sistema di controllo. Situazioni complicate che riguardano non solo la velocità ma la naturalezza con la quale ho mescolato destra e sinistra per facilitare i miei compiti e cioè andare a beccare la sfere destre con  la sinistra e le sfere sinistre con la destra ecc ecc. Comunque, i controlli del dreamcast in certe situazioni si fanno sentire e su questo non ci piove.
    Riguardo la precisione a questi livelli estremi, se devo essere onesto direi 95% di precisione ai wiimote. Il problema è che se non si è veloci e precisi si perde qualche colpetto e questo è snervante per chi vuole ottenere il perfect.

    C'è poco altro da dire, il sistema di controllo migliore resta quello dreamcast ma in presenza di due wiimote la soluzione adottata non poteva essere migliorata più di tanto. Se proprio potevano pensare di ritoccare qualcosa, allora avrei aggiunto un controllo più "amichevole" (magari opzionale) come nel caso del video incriminato e far passare alcune pose speculari per buone (cosa che avviene nella modalità disco durante i balli).
    Una cosa che invece avrei ritoccato veramente è la sensibilità con cui riconoscere i "colpi" e li avrei resi più sensibili, non vi nego che se volete essere sicuri di non perdere colpi, bisogna mettere un po' di energia e dei bei colpi secchi....con conseguenti doloretti ai polsi se pesate alle  migliaia di note che si eseguono in un'oretta di game.
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  12. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #3557827
    Stefano Castelli ha scritto:
    Semplicemente è MOLTO meno divertente della versione DC.

    Poi si può anche dire che facendo pratica si "capisce" e via dicendo.
     Però è anche verò che chi non ha un Dreamcast e vuole questo gioco, può seriamente tenere in considerazione la versione Wii, se non fa così schifo come sembrava (anzi).

  Samba de Amigo Wii: Sistema di controllo e critica alle recensioni

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina