1.     Mi trovi su: Homepage #3559218
    Ho visto il trailer in rete.Non so cosa pensare...mi sembra un nuovo Hostel (che ho visto ).
    Sarà un periodo un pò così,ma non mi va di vedere film horror,è come se avessi fatto un overdose di questa roba qui e ammetto di essere un tantinello tesa (penso capiti perchè forse sono infantile in questo senso qui :|3 )eppure ne ho visti a quantità industriali di horror vista la mia curiosità...
    tornando al trailer...è da quando è uscito Hostel che cerco di capire qualche cosuccia,ossia il senso di questi film qui.Non voglio far polemiche,ma capire sia chiaro.Cosa spinge una persona a girare una pellicola di questo genere?Suppongo che gli venga fuori dalla sua fantasia...ma se devo essere sincera...mi preoccupa un pò sta cosa qui...e perchè le persone lo vanno a vedere?A questo punto mi ci metto pure io dentro e forse incosciamente ho una curiosità morbosa...però dopo che l'ho visto,rimango scossa da quello che vedo,non mi piace e infatti non ho voluto vedere Hostel 2,ma non tanto per la paura,ma perchè non me la sentivo di vedere un film sadico.Vada per il sangue a fiotti,zombazzi,killer...ma tutto questo essere sadici che mi colpisce.Lo trovo gratuito,inutile...cosa si vuol dimostrare girando un film così?Quando guardate un film così,perchè e cosa vi piace di quest'ultimo?
    Rispondetemi,sono curiosa di sapere come la pensate e non prendetemi per scema!
    :DD

    [Modificato da Leda il 07/10/2008 12:14]

  2.     Mi trovi su: Homepage #3559417
    Leda ha scritto:
    Ho visto il trailer in rete.Non so cosa pensare...mi sembra un nuovo Hostel (che ho visto ).
    Sarà un periodo un pò così,ma non mi va di vedere film horror,è come se avessi fatto un overdose di questa roba qui e ammetto di essere un tantinello tesa (penso capiti perchè forse sono infantile in questo senso qui :|3 )eppure ne ho visti a quantità industriali di horror vista la mia curiosità...
    tornando al trailer...è da quando è uscito Hostel che cerco di capire qualche cosuccia,ossia il senso di questi film qui.Non voglio far polemiche,ma capire sia chiaro.Cosa spinge una persona a girare una pellicola di questo genere?Suppongo che gli venga fuori dalla sua fantasia...ma se devo essere sincera...mi preoccupa un pò sta cosa qui...e perchè le persone lo vanno a vedere?A questo punto mi ci metto pure io dentro e forse incosciamente ho una curiosità morbosa...però dopo che l'ho visto,rimango scossa da quello che vedo,non mi piace e infatti non ho voluto vedere Hostel 2,ma non tanto per la paura,ma perchè non me la sentivo di vedere un film sadico.Vada per il sangue a fiotti,zombazzi,killer...ma tutto questo essere sadici che mi colpisce.Lo trovo gratuito,inutile...cosa si vuol dimostrare girando un film così?Quando guardate un film così,perchè e cosa vi piace di quest'ultimo?
    Rispondetemi,sono curiosa di sapere come la pensate e non prendetemi per scema!
    :DD
     Sono solo curioso di vedere se mi riescono a fare impressione dopo tutti i film horror che ho visto. Però deve essere un film bello (saw) o per lo meno divertente da seguire (tipo saw 2) perchè se è solo violenza gratuita senza un minimo di trama o di interesse (tipo saw 3 e 4 e tipo hostel) mi sento preso in giro.
    Inoltre mi piace la psichiatria e spero di trovare qualche personaggio interessante (tipo lo psicopatico di the hitch: la lunga strada della paura).
    Comunque non impazzisco per questi film, preferisco un horror classico con la speranza che mi metta paura, cosa che è successa solo 3-4 volte.

    Ciò non toglie che sono curioso di sapere come è sto Frontiers e se è davvero più inguardabile degli altri (nel senso buono), anche se probabilmente non andrò a vederlo viste le delusioni a parte il primo Saw.
    \"Even if I go to hell, I will live till the end of
    the world, and if the world does not came to an end,
    I will destroy it with my own hands!\"
  3.     Mi trovi su: Homepage #3559827
    Evil-ID ha scritto:
    Sono solo curioso di vedere se mi riescono a fare impressione dopo tutti i film horror che ho visto. Però deve essere un film bello (saw) o per lo meno divertente da seguire (tipo saw 2) perchè se è solo violenza gratuita senza un minimo di trama o di interesse (tipo saw 3 e 4 e tipo hostel) mi sento preso in giro.
    Inoltre mi piace la psichiatria e spero di trovare qualche personaggio interessante (tipo lo psicopatico di the hitch: la lunga strada della paura).
    Comunque non impazzisco per questi film, preferisco un horror classico con la speranza che mi metta paura, cosa che è successa solo 3-4 volte.

    Ciò non toglie che sono curioso di sapere come è sto Frontiers e se è davvero più inguardabile degli altri (nel senso buono), anche se probabilmente non andrò a vederlo viste le delusioni a parte il primo Saw.
      Io con Saw mi sono fermata al 3...però non li reputo uguali...non so perchè,ma riesco a sopportare molto di più un film come Saw che Hostel...
    Anche io guardo i film horror per spaventarmi!Mio padre mi prende sempre in giro quando sa che vado a vedere un film del genere,gli dico:"Vado a spaventarmi un pò!".L'uomo a volte è masochista :berto: .
    In che senso ti piace la psichiatria?
    Reputi Saw divertente?
    Ti capisco di più se mi dici di vederli per una sorta di sfida,il voler superare i tuoi limiti in fatto di impressionabilità...
  4. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #3560010
    riguardo al film in oggetto, tale frontiers, non ne so nulla, so solo che NON è una produzione americana ma è europea, francese per la precisione, e per l'horror questo fattore può essere solo un bene.

    curioso di vedermelo, sospetto che sarà una bella mazzata a livello di violenza, sangue e budella assortite.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  5.     Mi trovi su: Homepage #3560058
    Meno D Zero ha scritto:
    riguardo al film in oggetto, tale frontiers, non ne so nulla, so solo che NON è una produzione americana ma è europea, francese per la precisione, e per l'horror questo fattore può essere solo un bene.

    curioso di vedermelo, sospetto che sarà una bella mazzata a livello di violenza, sangue e budella assortite.
      Ti va di rispondere a qualche domanda che ho fatto?
    Giusto per capire cosa ne pensano gli altri...
    Grazie ;)
  6.     Mi trovi su: Homepage #3560267
    Leda ha scritto:
    "Vado a spaventarmi un pò!".L'uomo a volte è masochista :berto: .
     Magari.. ogni volta che vedo un horror (quindi non roba alla saw ma proprio horror con roba paranormale) lo scopo è quello, ma non succede mai.

    In che senso ti piace la psichiatria?

    Nel senso che voglio fare lo psichiatra.

    Reputi Saw divertente?

    Il primo lo reputo un bel film, il secondo lo reputo un film mediocre ma divertente da seguire al contrario di tutti gli altri del genere. Il 3 è bruttarello su tutti i fronti. Ovviamente guardando un film del genere non è che parto per divertirmi, è successo con saw 2 ma è stato un caso.

    Ti capisco di più se mi dici di vederli per una sorta di sfida,il voler superare i tuoi limiti in fatto di impressionabilità...

    Se il film è bello si, ma se è brutto il gioco non vale la candela.. ne ho visti troppi per essere ancora impressionabile e al massimo possono impressionarmi per come è presentata una scena, non per quello che succede.
    \"Even if I go to hell, I will live till the end of
    the world, and if the world does not came to an end,
    I will destroy it with my own hands!\"
  7. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #3560357
    Leda ha scritto:
    Ti va di rispondere a qualche domanda che ho fatto?
    Giusto per capire cosa ne pensano gli altri...
    Grazie ;)
     generalmente mi piacciono gli horror/thriller con una violenza, anche se estrema o esagerata, ma cmqe FUNZIONALE al contesto, ed infatti aborro o mi infastidiscono i filmacci gratuiti tipo hostel o quegli pseudodocumentari che sembrano veri...la violenza senza senso mi disturba molto di più rispetto a quella più rassicurante, estrema ma cmqe finta.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  8.     Mi trovi su: Homepage #3560480
    Meno D Zero ha scritto:
    generalmente mi piacciono gli horror/thriller con una violenza, anche se estrema o esagerata, ma cmqe FUNZIONALE al contesto, ed infatti aborro o mi infastidiscono i filmacci gratuiti tipo hostel o quegli pseudodocumentari che sembrano veri...la violenza senza senso mi disturba molto di più rispetto a quella più rassicurante, estrema ma cmqe finta.
     Insomma ti piace vedere la violenza,il sangue...
  9.     Mi trovi su: Homepage #3560486
    Evil-ID ha scritto:
    Se il film è bello si, ma se è brutto il gioco non vale la candela.. ne ho visti troppi per essere ancora impressionabile e al massimo possono impressionarmi per come è presentata una scena, non per quello che succede.
       Hey psicologo,mi spieghi come funziona la mente umana?!:DD

    Perchè siamo attratti da questi film?Cosa cerchiamo?Cosa speriamo di provare e perchè vogliamo provare certe emozioni?
    Mi sa che devo andare da Marzullo...:rolleyes:
  10.     Mi trovi su: Homepage #3560494
    Leda ha scritto:
    Hey psicologo,mi spieghi come funziona la mente umana?!:DD

    Perchè siamo attratti da questi film?Cosa cerchiamo?Cosa speriamo di provare e perchè vogliamo provare certe emozioni?
    Mi sa che devo andare da Marzullo...:rolleyes:
     
    E' psichiatra (non psicologo) pure Marzullo, per quanto sembri strano.
    Siamo attratti da questi film perchè ci piace spaventarci o impressionarsi nella sicurezza della finzione, un po' come andare sulle montagne russe. Se non spaventano i film tipo documentario o quelli più plausibili tipo Funny Games è perchè in qualche modo si riescono a vedere ugualmente nell'ottica di un film finto.. per mettere realmente paura c'è bisogno di immedesimazione, cosa che io ho avuto 3-4 volte e che spero di ritrovare con ogni nuovo horror.. tanto non durerebbe molto questa immedesimazione.
    \"Even if I go to hell, I will live till the end of
    the world, and if the world does not came to an end,
    I will destroy it with my own hands!\"
  11.     Mi trovi su: Homepage #3560501
    Evil-ID ha scritto:
    E' psichiatra (non psicologo) pure Marzullo, per quanto sembri strano.
    Siamo attratti da questi film perchè ci piace spaventarci o impressionarsi nella sicurezza della finzione, un po' come andare sulle montagne russe. Se non spaventano i film tipo documentario o quelli più plausibili tipo Funny Games è perchè in qualche modo si riescono a vedere ugualmente nell'ottica di un film finto.. per mettere realmente paura c'è bisogno di immedesimazione, cosa che io ho avuto 3-4 volte e che spero di ritrovare con ogni nuovo horror.. tanto non durerebbe molto questa immedesimazione.
       Scusa,mi sono confusa!:DD

    Io mi spavento coi film sul paranormale,non nominarmi l'esorcista che me la faccio sotto :berto:
    A cosa è dovuto?Forse perchè è una cosa che non saprò mai se esiste o no veramente (il diavolo,i fantasmi,etc etc)e in fondo un pò ci credo...(anche se sono molto scettica...boh)
  12.     Mi trovi su: Homepage #3560513
    Leda ha scritto:

    Io mi spavento coi film sul paranormale,non nominarmi l'esorcista che me la faccio sotto :berto:
    A cosa è dovuto?Forse perchè è una cosa che non saprò mai se esiste o no veramente (il diavolo,i fantasmi,etc etc)e in fondo un pò ci credo...(anche se sono molto scettica...boh)
     
    Appunto.. inoltre quel film è girato in modo più realistico rispetto ad altri del genere e tende a fare immedesimare di più, anche se è soggettivo. L'esorcista per me è stato il massimo.
    Al contrario quando guardo un film tipo Nightmare o Scream lo faccio per divertirmi,  non sono minimamente realistici, l'immedesimazione è praticamente nulla e forse è più per il killer che per il protagonista. Quando la finzione è palese è sempre così: vedi pure The Jackal (che non è un horror).. sfido a non tifare per Bruce Willis.
    \"Even if I go to hell, I will live till the end of
    the world, and if the world does not came to an end,
    I will destroy it with my own hands!\"
  13.     Mi trovi su: Homepage #3560551
    Mi ha tirato in ballo Leda se no evitavo il Thread a piedi uniti :P

    penso che (a meno di non essere incuriosito da recensioni entusiastiche), salterò questo Frontiers.
    Ho visto Saw e l'ho trovato noioso e pretenzioso. Idem per Hostel. Mi può piacere vedere un film gore, ma nel caso di entrambi (PER ME) c'era troppa voglia di prendersi sul serio nel primo, il colpo di scena finale senza alcun senso che mi ha indispettito e basta perché non poteva essere prevedibile con nessun collegamento logico, a quel punto poteva esserci anche una mucca che entrava e mangiava il protagonista o gli alieni: mi avrebbe fatto lo stesso effetto.
    Hostel ha alcune scene carine ma in generale preferisco che nel film con "esagerata violenza" sia esasperato tutto, dalla trama ai personaggi alle situazioni agli effetti... per renderlo meno realistico o più di "intrattenimento" ? non saprei dire. Sta di fatto che un film come Hostel non mi dà disturbo, ma nemmeno mi dice nulla, come contenuti e come sensazioni e non mi fa venire voglia di vederne "altri" sui generi. Credo che tutti gli spettatori di questi film abbiano una certa morbosità nei confronti di certe scene (come per quelli degli anni '80 li avevano per le inevitabilmente tettutissime vittime degli horror più classici ;) ), nel mio caso ero andato a vedere Saw perché mi avevano garantito "una trama GENIALE" (rivelatosi un peto..) e con Hostel per la PRIMA E ULTIMA VOLTA mi sono fatto intortare dal discorso "prodotto da tarantino, perché no?"

    Inoltre sono dell'idea che sia nel caso di Saw che di Hostel se la campagna pubblicitaria fosse stata meno efficace, adesso sarebbero AL MASSIMO due film culto di nicchia e basta, magari solo in dvd, probabilmente senza seguiti.
    Davvero, per quei due film c'è stato un Tam Tam assurdo (nel caso di Saw pure io ci sono cascato), e sono arrivati con un prodotto di nicchia al grande pubblico.

    Sull'immedesimarsi più o meno sono in linea con Leda e Evil-Id.

    [Modificato da zidane-tribal il 08/10/2008 16:22]

    WHO WATCH THE WATCHDOG?
    LE METALLERIE... ma non solo!
  14.     Mi trovi su: Homepage #3560652
    Evil-ID ha scritto:
    Appunto.. inoltre quel film è girato in modo più realistico rispetto ad altri del genere e tende a fare immedesimare di più, anche se è soggettivo. L'esorcista per me è stato il massimo.
    Al contrario quando guardo un film tipo Nightmare o Scream lo faccio per divertirmi,  non sono minimamente realistici, l'immedesimazione è praticamente nulla e forse è più per il killer che per il protagonista. Quando la finzione è palese è sempre così: vedi pure The Jackal (che non è un horror).. sfido a non tifare per Bruce Willis.
           E quello che penso anche io...è l'unica risposta che mi sono riuscita a dare...
    Vorrei tanto capire perchè l'uomo VUOLE spaventarsi...ma chi gli è lo fa fare dico io...poi la notte non dorme e quando sente uno scricchiolio sveglia con una gomitata il marito...ops,volevo dire il fratello che dorme beatamente e gli fa arrivare il cuore in gola,manco fosse entrato un commando in casa...:*) :rolleyes: :DD e esordisce con un:"Ho sentito qualcosa...vai a vedere?":DD
  15.     Mi trovi su: Homepage #3560657
    zidane-tribal ha scritto:
    Mi ha tirato in ballo Leda se no evitavo il Thread a piedi uniti :P

    penso che (a meno di non essere incuriosito da recensioni entusiastiche), salterò questo Frontiers.
    Ho visto Saw e l'ho trovato noioso e pretenzioso. Idem per Hostel. Mi può piacere vedere un film gore, ma nel caso di entrambi (PER ME) c'era troppa voglia di prendersi sul serio nel primo, il colpo di scena finale senza alcun senso che mi ha indispettito e basta perché non poteva essere prevedibile con nessun collegamento logico, a quel punto poteva esserci anche una mucca che entrava e mangiava il protagonista o gli alieni: mi avrebbe fatto lo stesso effetto.
    Hostel ha alcune scene carine ma in generale preferisco che nel film con "esagerata violenza" sia esasperato tutto, dalla trama ai personaggi alle situazioni agli effetti... per renderlo meno realistico o più di "intrattenimento" ? non saprei dire. Sta di fatto che un film come Hostel non mi dà disturbo, ma nemmeno mi dice nulla, come contenuti e come sensazioni e non mi fa venire voglia di vederne "altri" sui generi. Credo che tutti gli spettatori di questi film abbiano una certa morbosità nei confronti di certe scene (come per quelli degli anni '80 li avevano per le inevitabilmente tettutissime vittime degli horror più classici ;) ), nel mio caso ero andato a vedere Saw perché mi avevano garantito "una trama GENIALE" (rivelatosi un peto..) e con Hostel per la PRIMA E ULTIMA VOLTA mi sono fatto intortare dal discorso "prodotto da tarantino, perché no?"

    Inoltre sono dell'idea che sia nel caso di Saw che di Hostel se la campagna pubblicitaria fosse stata meno efficace, adesso sarebbero AL MASSIMO due film culto di nicchia e basta, magari solo in dvd, probabilmente senza seguiti.
    Davvero, per quei due film c'è stato un Tam Tam assurdo (nel caso di Saw pure io ci sono cascato), e sono arrivati con un prodotto di nicchia al grande pubblico.

    Sull'immedesimarsi più o meno sono in linea con Leda e Evil-Id.
        Dai che Saw non è stato il classico filmazzo horror!:\ A me è piaciuto molto invece.
    Ho visto il trailer di Frontiers e mi è parso molto simile a Hostel,anche se già controbattono dicendo che è tutta un'altra cosa.
    Mi chiedevo il perchè facciano questi film...perchè piacciono alle persone?
    Si è capito che tu li vedi per le tette :P

    [Modificato da Leda il 08/10/2008 18:09]

  Frontiers...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina