1. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3764178
    Situata a 13 miliardi di anni luce dal nostro Pianeta
    E' l'oggetto più distante dalla Terra finora individuato
    La galassia più lontana da noi
    Scoperta grazie a "Hubble"


    Avvistata da una équipe di astrofisici grazie al telescopio
    spaziale che la Nasa avrebbe deciso di condannare a morte.

    Il telescopio Hubble

    WASHINGTON - E' una piccola galassia, distante 13 miliardi di anni luce, l'oggetto conosciuto più lontano dalla Terra. A individuarlo è stata una équipe di astrofisici grazie a due potenti telescopi, uno nello spazio, lo Hubble, e l'altro alle Hawaii, il Keck. La distanza dalla Terra, circa 13 miliardi di anni luce, ci svela che la luce che perviene dalla piccola galassia, è stata emessa quando l'universo era nato da poco, cioè da circa 750 milioni di anni. E' questa la teoria di Richard Ellis, astronomo del California Institute of Technology e padre della ricerca.

    Una scoperta, che secondo gli astrofisici, non è che l'ennesima dimostrazione dell'utilità del telescopio Hubble, che la Nasa ha invece recentemente condannato a morte. L'Agenzia spaziale Usa ha infatti confermato di non voler inviare un altro shuttle per il mantenimento di Hubble, al quale a questo punto non rimarrebbero che altri tre anni di attività.

    "Noi abbiamo bisogno di Hubble...non avremmo potuto fare questa scoperta senza il telescopio",
    ha dichiarato Richard Ellis. "Il nuovo oggetto osservato - ha dichiarato lo scienziato - è un piccolo e compatto sistema di stelle".

    L'osservazione della galassia, piccola e lontanissima, è stata resa possibile da un effetto naturale di amplificazione della luce provocato da un ammasso di galassie chiamato Abell 2218, che devia e moltiplica l'intensità della luce emessa dalla galassia lontanissima. Abell 2218 è stata usata semplicemente come una "lente gravitazionale".

    I risultati della ricerca dell'équipe internazionale sono stati resi pubblici durante l'annuale riunione dell'American Association per il progresso della scienza, che si sta svolgendo a Seattle.

    ecco qui il link del sito ufficilae dell'HST-Hubble Space Telescope:
    sito HST

    cliccate sul banner "new center" e vedrete le ultime foto scattate dal telescopio e quelle relative alla nuova galassia...


    qui un link ad alcune foto divise per sezioni:
    foto

    con l'aiuto di questo telescopio si sono fatte tantissime scoperte!
    per me è una pazzia farlo...pensate che è grande quanto un autobus di linea!! eek!

    <small>[ 16.02.2004, 16:06: Message edited by: robym72 ]</small>
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3764179
    006 Affascinate l'esplorazione dell'universo conosciuto attraverso questi super telescopi . So che ne costruiranno uno molto potente , sempre in orbita terrestre , con quello vedremo cose che ora sono inimmaginabili eek!

    L'enigma più intricato è sapere di che tipo è l'espansione dele galassie ..cioè se l'universo è effettivamente in fase espansiva o invece in questo momento sta ricollassando su se stesso .

    Questa domanda deriva dal fatto che non abbiamo individuato un centro universalis al quale ricondurre un big bang primario . Il centro ipotizzato del Big Bang che oggi supponiamo possa calcolarsi a circa 15 miliardi di anni luce da noi ( in base alle traiettorie di espansione delle galassie e all'effetto dopler ) potrebbe essere solo l'inizio di un UNIVERSO GOCCIA derivato da un universo collassato da un universo madre gigantesco che ne contiene infiniti altri .

    Immaginate un'immensa sfera bordata da una calza sottilissima in cui delle masse pesantissime ( i buchi neri ) formano degli imbuti con voragini profondissime che inglobano galassie a migliaia . Il peso stesso di questa enorme massa farebbe strappare la maglia , per cui le galassie verrebbero espluse in un altro - nuovo universo 009

    E' la recente teoria degli universi a goccia wink

  La galassia più lontana da noi scoperta

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina