1. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3764783
    Sta andando in onda su Rete Quattro questo magnifico film con Brad Pitt ..da non perdere.



    Genere Drammatico
    Attori :
    Brad Pitt, David Thewlis, B.D. Wong
    Regia :Jean Jacques Annaud
    Durata 128 mimuti

    Brad Pitt
    William Bradley Pitt
    Shawnee, Oklahoma, USA - 18/12/1963

    Sposato con Jennifer Aniston



    Ha vinto il Golden Globe e ha ricevuto la nomination all'Oscar come migliore attore non protagonista nel '97 per il film "L'esercito delle 12 scimmie". Nel '96 ha avuto una nomination come migliore attore ai Golden Globe per il film " Vento di passioni".

    CURIOSITA'

    A causa del suo ruolo nel film " 7 anni in Tibet", è stato bandito dall'entrare nel territorio cinese. La rivista "People" l'ha eletto "uomo più sexy del mondo", dopo il suo ruolo in " Vento di passioni " del '95.

    <small>[ 26.09.2003, 21:26: Message edited by: Roberto web ]</small>
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3764784
    SETTE ANNI IN TIBET

    (Seven Years in Tibet, Usa '97), di Jean-Jacques Annaud, con Brad Pitt, David Thewlis, Jamyang Wang Chuck, Dur.: 2h19.
    Dal regista de "Il nome della rosa" e "L'amante", il francese Jean-Jacques Annaud, un film epico e spettacolare, questo veramente "alla David Lean" (non come quel polpettone de "Il paziente inglese"). Interessante soprattuto per la questione che il protagonista del film e' questo Heinrich Harrer, campione della razza ariana, preso a modello dai Nazisti per affermare la loro superiorita' razziale. E per tutta la prima parte del film, effettivamente Brad Pitt (un'eccellente prova la sua) si comporta di conseguenza, spaccone, arrogante, trattando tibetani, indiani e cinesi con uguale sprezzante superiorita'. Ma l'incontro con il Dalai Lama compie il miracolo di infondere nel suo cuore tutta l'umanita' che ha perduto andando dietro agli ideali hitleriani, e dopo un percorso pseudo-iniziatico (appunto, i 7 anni tibetani), si ritrova purificato a tornare nella sua Austria. Il 14-enne che interpreta Kundun e' straordinario, David Thewlis, che recita come compagno di avventure di Pitt, e' un modello di sorniona ironia tutta inglese (anche se il suo personaggio sarebbe austriaco...). Le immagini delle immensita' ghiacciate del Tibet, e le inquadrature mozzafiato della Citta' santa, Lhasa, sono un elemento in piu' per godere di questo film, un po' come il deserto lo era per "Lawrence d'Arabia". Come note negative, va detto che il film rimane tutto sul versante "occidentale", senza mai cercare di approfondire il discorso della cultura e della filosofia tibetana, e rimanendo dunque un po' troppo superficiale, e dunque lontano da film come "L'ultimo imperatore". Attendiamo il "Kundun" di Scorsese... Comunque, un film importante, soprattutto per la mole e la varieta' di temi trattati: il nazismo, l'avventura alpinistica, la cultura tibetana, l'invasione dei Maoisti (resa in tutta la sua brutalita'). le prime scene sono mozzafiato, ma certo l'unico, immenso, lunghssimo zoom-out dei titoli di coda, con Brad Pitt in cima ad un picco innevato che diventa sempre piu' un puntolino nell'immensita' delle montagne e' qualcosa di indescrivibile.

    <small>[ 26.09.2003, 21:23: Message edited by: Roberto web ]</small>
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3764785
    Te ci sei stato in Tibet oppure ti piacerebbe Roberto?
    Io invece in Cina prima ci sono andato e poi dalla stessa sono stato bandito dal rientrarci solo perchè ho sposato una ragazza di Taiwan!!!
    Ma forse i tempi stanno cambiando (e sourtout il Dio denaro)!

  7 Anni in TIBET con Brad Pitt....su rete 4 !

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina