1. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3767502
    Chi si lamenta dell'aumento dei prezzi al consumo , chi dice che la vità è più cara , chi vorrebbe tornare indietro , chi dice che la moneta c'è ma non c'è la volontà per una vera unità europea . Insomma l'adozione e il passaggio all'Euro ad un anno di distanza ..come lo giudicate ?
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3767503
    Parlando da utente finale come sono i cittadini. per me l'adozione dell'Euro è stata una cosa splendida! Viaggiare per l'Europa senza doversi minimamente preoccupare di cambiare i soldi in ogni paese dove ci si reca è comodissimo e si ha subito la sensibilità di cosa si spende.
    Poi purtroppo abitando in un paese che vive sulle furbizie, lo scaricabarile e quant'altro.....ce la siamo presa in quel posto senza poter dire nulla e abbiamo cominciato a pagare TUTTO di più senza motivo! Se ci volevano prendere per le chiappe ci sono riusciti alla grande e noi, popolo italiano, glie lo abbiamo permesso!

    <small>[ 17.01.2004, 14:39: Message edited by: Padellino ]</small>
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3767505
    Il mondo va avanti e la lira è ormai il passato. La vera difficoltà ora è solo mentale: è ostico percepire le grandezze in euro senza convertirle in lire.... ci vorrà ancora del tempo.
    L'euro rappresenta un primo passo verso un'Europa che DEVE unirsi malgrado le spinte periferiche. L'economia e la finanza mondiale spinge sempre più verso le grandi sfere d'influenza che oltre agli USA ed il Giappone adesso accoglie prepotente la Cina e molto presto l'India e la Corea (in misura ancora ridotta quest'ultima c'è gia).
    In mezzo a questi vasi di ferro manzoniani ci possono sopravvivere singoli vasi di coccio come l'Italia, la Spagna, ma anche la Germania e la Francia? Sarà dura, ma non c'è alternativa...

    <small>[ 17.01.2004, 16:03: Message edited by: toth.2 ]</small>
  4. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3767506
    Ciao a tutti sono nuova, più o meno, e volevo partecipare! Credo ke in Italia (paese di "nobili" truffatori) abbiano approfittato della confusione creata dall'ingresso dell'euro (inevitabile progresso) per sconvolgere tabelle e costi, prendendoci "riccamente" per i fondelli? Ke ne pensate? D'altra parte c'è proprio poco da fare..
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3767507
    Padellino:
    Parlando da utente finale come sono i cittadini. per me l'adozione dell'Euro è stata una cosa splendida! Viaggiare per l'Europa senza doversi minimamente preoccupare di cambiare i soldi in ogni paese dove ci si reca è comodissimo e si ha subito la sensibilità di cosa si spende.
    Poi purtroppo abitando in un paese che vive sulle furbizie, lo scaricabarile e quant'altro.....ce la siamo presa in quel posto senza poter dire nulla e abbiamo cominciato a pagare TUTTO di più senza motivo! Se ci volevano prendere per le chiappe ci sono riusciti alla grande e noi, popolo italiano, glie lo abbiamo permesso!
    completamente d'accordo con te...al 100%! :)
  6. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3767509
    io appartengo alle altre categorie, ma il mio compenso orario non è aumentato con il passaggio alla moneta unica, pertanto subisco anch'io la carenza di controlli e monitoraggi sui prezzi che i galoppini del governo bassetto&amp;tramonto&amp;iocelhoduro avrebbero dovuto fare e hanno, secondo me, volutamente evitato :rolleyes:
  7. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3767511
    Joliet Jake Blues:
    ah quindi il merito dell'Euro è del simpatico signore che sta in europa e che dobbiamo ringraziare tanto, mentre la colpa dei rincari è del governo odierno?

    Bella teoria..
    non è una teoria :rolleyes: ammesso che quello odierno sia un governo e non una beauty farm :cool:

    <small>[ 20.01.2004, 15:12: Message edited by: Baker.C ]</small>

  Adozione della moneta EURO ...che ne pensate ?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina