1. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3781189
    Eidos Interactive oggi ha parlato un pò del suo futuro, ha parlato che non intende fare videogiochi su piattaforma Game Cube e ha parlato anche molto poco di Lara.

    Ha dichiarato che non ha più avuto fiducia su Tomb Raider, e io spero vivamente che si riferisca non sulla serie ma solo sull'ultimo episodio, e non ha nemmeno parlato della Crystal Dynamics.

    Non ha ancora ufficializzato se ci sarà un nuovo episodio di Lara e nemmeno se sarà la Crystal a realizzarlo. Un bel casino se poi Eidos non ha più fiducia in Tomb Raider addio.

    Fonti
    www.tombraiderchronicles.com
    www.computerandvideogames.com/front_index.php?
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3781191
    già ... riportiamo il " laconico " testo e speriamo finisca bene per la Crystal Dinamics..altrimenti abbiamo il TRLE 006

    LARA CROFT BRINGS EIDOS BACK TO PROFIT

    Eidos, the company behind the Tomb Raider computer games series, hopes to sustain its profitable run despite the absence of cyberbabe Lara Croft from its repertoire next year. The company said yesterday it had charged back into the black this year, brushing off concerns that delays in shipping copies of the latest Tomb Raider instalment would hurt profits.

    Eidos reported a £17.4m pre-tax profit in the 12 months to the end of June, against a £15.3m loss in the previous financial year. A surge in demand in America pushed turnover up 30% to £151.5m, with 12.5m units shipped during the year compared with 11.4m in the previous year.

    Mike McGarvey, chief executive of Eidos, expects the company to outperform industry growth forecasts of 10%-15% next year. He dismissed the perception that Eidos profits are heavily reliant on the Tomb Raider franchise. "We are not reliant on Tomb Raider to be profitable and drive forward," he said. "We think we are in a strong position to demonstrate to the market that this isn't just a Tomb Raider company." He attributed the profit turnaround to the strength of the company's four key games - Tomb Raider: Angel of Darkness, Championship Manager 4, Timesplitters 2 and Hitman 2.

    Severe delays over the release of the Lara Croft sequel in Europe forced the company to admit 2003 sales could fall short by 1m units. About 500,000 copies ended up falling outside of the company's financial year. The distribution troubles sparked a management shake-up at Eidos and an overhaul of its software developers.

    Mr McGarvey dismissed concerns of a dwindling appetite for the Tomb Raider brand and expects the latest game to achieve sales of up to 3m. The next instalment is due for release in 2005. Among the games expected to increase earnings in 2004 are Commandos 3: Destination Berlin and Legacy of Kain: Defiance
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3781192
    :cool: E ANCORA ...

    Lara Croft creators go back into the black
    By Liz Vaughan-Adams - 5 September 2003

    Eidos, the computer games company behind the hit series Tomb Raider, insisted its troubles were now behind it as it moved back into the black.

    The company, which issued a profit warning earlier this summer only to take it back a month later, has attracted criticism for failing to get new games out on time.

    Jonathan Kemp, Eidos' European managing director, insisted yesterday that the company was "through the turnaround programme" and was starting to deliver results. "People have said we've been a one-product company with Tomb Raider and that's clearly not the case ... in addition to that, we've got greater control over our release dates, taking that risk out of our business," he said.

    Eidos is set to launch four key titles in the run-up to Christmas including Backyard Wrestling, Commandos 3 and Legacy of Kain.

    In the year to 30 June, the company made pre-tax profits of £17.4m compared with a loss of £15.3m a year before. Sales from continuing operations jumped 30 per cent to £151.5m.

    The company said it shipped 12.5 million units of its games during the year, up from 11.4 million last year. Mr Kemp said he expected the latest Tomb Raider game, called The Angel of Darkness, to sell at the top end of the forecast 2 million to 2.5 million range of units in the 12 months since it launched.

    Analysts at Dresdner Kleinwort Wasserstein cautioned, however, that visibility remained "cloudy" for both the company and the sector. "Consensus forecasts, in our view, will not be easy for the group to meet as they require 19 per cent turnover growth on what was a strong 2003 release schedule," they said.


    Source: news.independent.co.uk
  4. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3781194
    Ng:

    Non ha ancora ufficializzato se ci sarà un nuovo episodio di Lara e nemmeno se sarà la Crystal a realizzarlo.
    Ma per favore... è troppo presto per poter dichiarare la fine di Tomb Raider... magari non ne ha parlato proprio perchè Tomb Raider e Lara Croft non sono più nel loro campo...

    <small>[ 06.09.2003, 20:06: Message edited by: Kent2003 ]</small>
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3781195
    Kent2003:
    Ng:

    Non ha ancora ufficializzato se ci sarà un nuovo episodio di Lara e nemmeno se sarà la Crystal a realizzarlo.
    Ma per favore... è troppo presto per poter dichiarare la fine di Tomb Raider... magari non ne ha parlato proprio perchè Tomb Raider e Lara Croft non sono più nel loro campo...
    Vabbè, Tomb Raider appartiene sempre alla Eidos, no? Cmq secondo me non vogliono sbilanciarsi troppo nel parlare del prossimo capitolo di TR; in fondo contavano molto sulle vendite di TR6, ma non si è rivelato il capolavoro che tutti ci aspettavamo. Dovrebbero fare come con Half Life 2: mostrare tutto il materiale su TR7 a pochi mesi dalla data di uscita UFFICIALE, quando il gioco è quasi completo. Al massimo mostrare un paio di screen o una preview un pò di tempo prima, ma non ridursi come in TR6, che avevano fatto centinaia di screen, interviste, filmati, speculazioni, esaltazioni e poi... :mad:
  6. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3781196
    Sono d'accordo il gioco è stato praticamente giocato sul web alla fine non c'era troppo da scoprire..e la sorpresa d'impatto con un nuovo gioco si è affievolita .
    Un errore di valutazione da non ripetere nel futuro . Ciò non toglie che vi sono dele parti di gioco valide . Lo valuteremo meglio dal 10 settembre quando partirà l'iniziativa del Sito dal titolo " Ri- giochiamo Insieme Tr 6 " proprio per valutare livello per livello il lavoro svolto dalla Core .
  7. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3781197
    Roberto web:
    Sono d'accordo il gioco è stato praticamente giocato sul web alla fine non c'era troppo da scoprire..e la sorpresa d'impatto con un nuovo gioco si è affievolita .
    Un errore di valutazione da non ripetere nel futuro . Ciò non toglie che vi sono dele parti di gioco valide . Lo valuteremo meglio dal 10 settembre quando partirà l'iniziativa del Sito dal titolo " Ri- giochiamo Insieme Tr 6 " proprio per valutare livello per livello il lavoro svolto dalla Core .
    Sono contento che qualcuno la pensi come me. Personalmente, buona parte della delusione di TR6 è derivata dal fatto che ormai, come hai detto tu, erano stati rivelati troppi particolari del gioco e quindi era venuto a mancare l'effetto sorpresa. Considera che ancora adesso non si sa assolutamente nulla sulla trama di Half Life 2, mentre quella di TRAOD si conosceva da due anni prima con nomi dei protagonisti, locazioni ecc. E ciò oltretutto c'erano state varie speculazioni sul gameplay del gioco (GDR? Nuovo sistema di controllo? Una rivoluzione? Un totale cambiamento? Ma quando mai?).
    Io preferisco essere ricompensato per la lunga attesa di un gioco che rovinarmi la sorpresa troppo presto (oltretutto con informazioni che non corrispondono al vero), voi no?
  8. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3781200
    1 L'essenza stessa del divertimento videoludico risiede nella sorpresa e nella scoperta dell'ambiente e delle situazioni create dai programmatori e sceneggiatori del game , inoltre è determinante l'incognita data dall'impossibilità di sapere cosa ci aspetta dietro l'angolo :P
  9. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3781203
    Come dire... se è vero che sbagliando si impara... speriamo che Cristal Dynamics faccia tesoro degli errori di Core Design e che faccia come Valve (sviluppatore di Half-Life 2), che addirittura non ha permesso a Vivendi (il publisher, come la EIDOS) di far trapelare NULLA.

    Parola d'ordine quindi: ACQUA IN BOCCA E NIENTE FALSE PROMESSE!!!

    Capito????!! 053

  Eidos rilascia dichiarazioni sul suo futuro

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina