1. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3783857
    E' la terza volta che esce in edicola questo piccolissimo volumetto che si chiama "il mondo segreto di tomb raider".
    Uscito la prima volta come piccolo libricino, le due edizioni successive di aggiornamento riportano lo stesso libricino e ogni volta un poster in più con sul retro gli articoli di aggiornamento.
    Si dichiara una rivista completamente indipendente e pare una di quelle che nasce apposta per tessere le lodi dell'argomento trattato.
    L'ultimo riporta commenti su "tomb raider - the angel of darkness" e Tomb raider - la culla della vita".
    Leggete un pò quello che dice...

    <strong>Sul videogioco:</strong>
    L'impatto iniziale con The Angel Of Darkness è molto cinematografico <strong>(vero...)</strong>, e si pone l'obiettivo di legare il videogame con i due film che hanno per protagonista la sexy archeologa <strong>(davverooo??? A me non pare...)</strong>. In questo senso anche la storia acquista una certa rilevanza, in modo da conferire spessore all'azione, in modo che non sia fine a se stessa.
    [...]
    Lara ha imparato a non fidarsi più di nessuno e questa cosa l'ha resa un pò più triste e malinconica.
    [...]
    Rispetto al passato le abilità di Lara sono notevolmente aumentate, e adesso ogni azione ha la sua bella animazione. Tutti i suoi movimenti sono realistici e al tempo stesso affascinanti. Ecco, sì, affascinanti. Lara si muove sempre in modo sinuoso, sprigionando tutta la sua carica di sensualità
    <strong>(ma è un film di Tinto?)</strong>.
    Ovviamente la presenza di così tante mosse, che aumentano procedendo nell'avventura <strong>(credo si riferisca al "mi sento più forte")</strong> e raccogliendo gli oggetti, rende la loro gestione piuttosto complessa.
    Il sistema di controllo, però, fa fatica a coordinarle e dunque spesso avrete non poche difficoltà per far compiere a Lara esattamente il movimento che desiderate
    <strong>(mi sa che ha cambiato i tasti predefiniti di controllo)</strong>.
    Cominciando a giocare si resta davvero colpiti dalla bontà della grafica. Molto belle e d'atmosfera le varie locazioni: vi troverete ad agire in ambienti molto diversi tra loro, alcuni caratterizzati dalla presenza di ampi spazi, altri ancora decisamente angusti.
    In definitiva The Angel Of Darkness si presenta come un titolo ben confezionato, avvincente e divertente, anche se non privo di difetti.
    Difetti che per qualcuno potrebbero anche essere tali da pregiudicare proprio il divertimento.
    Il fascino di Lara è rimasto immutato, se non addirittura accresciuto ma anche i giocatori sono cambiati, sono più smaliziati e meno disposti a passar sopra a certe magagne. The Angel Of Darkness, quindi, finisce con essere solamente un discreto titolo e non il grande capolavoro che era lecito aspettarsi, considerando anche il lunghissimo periodo di gestazione.


    <strong>Sul film:</strong>
    [...]

    <strong>(piccolo pettegolezzo... :D )</strong>
    Da segnalare anche un retroscena piccante: sembra che i rapporti tra l'attrice e produttori si siano deteriorati perchè in una prima fase il seno della protagonista è stato arrotondato al computer, mentre successivamente i capezzoli sono stati cancellati dalle locandine promozionali. Vedremo cosa succederà in occasione delle riprese del terzo episodio... <strong>(Terzo episodio? Speriamo!!!)</strong>

    Questo è quanto di più saliente... Mi sono permesso di fare qualche piccolo commento... ma credo che nella critica del videogame, per alcuni aspetti, ci abbiano preso un bel pò.
    Voi che ne pensate?

    <small>[ 28.12.2003, 02:02: Message edited by: Kent2003 ]</small>
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3783858
    Secondo me qualche sezione del gioco è ben realizzata, per altre sappiamo che non è stato possibile completarle a dovere . Il sistema di controllo è pari ad alcuni altri nuovi videogame oggi in circolazione . Volevamo una Lara più realistica nei movimenti ? Bè bisogna pagare lo scotto iniziale del primo episodio della nuova serie . Sono certo che per i prossimi TR i programmatori rivedranno la giocabilità del personaggio e il modo di interaggire con l'ambiente . Ad esempio l'ultimo PRINCE OF PERSIA sta tracciando una via ottimale ..

    Per il Film , il primo era più attinente al videogioco , il secondo andava oltre trasformandosi in avventura classica cinematografica , a parte un paio di scene nel tempio . Non è semplice ricreare un videogoco e trasformarlo in un Film . Un film su Lara potrebbe ricalcare fedelmente gli ambienti e i percorsi di un Tr1, Tr2, Tr3 o Tr4 ..ma piacerebbe alle masse o solo agli appassonati ? Credo che alla PARAMOUNT abbiano scelto il compromesso tra queste due soluzioni wink
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3783859
    Ormai questo episodio è stato davvero messo a ridicolo da chiunque, così come la Core Design (come ad esempio le ultime cose dette da gamespy.com a proposito di AOD). Oggi per caso, grazie al programmino di tombraiderchronicles.com sono entrato nell'inventario del gioco con dentro Lara Croft, dove si trovavano tutti gli oggetti, non vi immaginate quante cose mancano nel gioco che sono la base per capire la storia: tanti fax di madame con vasily e werner, le 4 incisioni obscura che solo ora ho capito cosa sono, tantissime mappe, un cellullare (!), l'arpione, un amuleto, un silenziatore, un mirino laser, antidoti per veleno...insomma dovreste vederli com'erano belli che pronti, hanno sprecato tempo a fare se poi non li hanno inseriti? Vabè cmq credo che non solo la Core sia in grado di creare enigmi, anzi credo che la Crystal sia perfettamente in grado. I suoi ultimi 2 giochi (whiplash e defiance) hanno avuto entrambi voto 4,5 su 5, questo sta a indicare che è un ottima azienda, e sono fiero che eidos abbia dato Lara nelle loro mani. In un intervista ai programmatori di Whiplash, alla domanda "con quale altro personaggio vorresti salvare il mondo?", un paio di persone rispondono proprio Lara Croft! 006 (Lo avranno detto senza riferimento??)

    Per quanto riguarda il film, credo che il secondo sia più privo di azione rispetto al primo, ma tutto sommato è buono come film.

  Ora in edicola "il mondo segreto di Tomb Raider" edizione aggiornata 2004...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina