1. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794088


    In questi ultimi due anni il confronto tra le aventure della formosa archeologa inglese LARA CROFT e l'inossidabile Indiana Jones si è fatto sempre più serrato .Alla luce dell'ultimo episodio : Indiana Jones e la Tomba dell'Imperatore

    vediamo quali sono le affinità tra i due personaggi e qualidifferenze ..se poi ci sono ...esistono nel gameplay stesso ..in pratica si attinge più da TOMB RAIDER o LARA è un'Indiana Jones in gonnella ?

    Indiana Jones e la Tomba dell'Imperatore
    by Nextgame

    Le tombe non nascondono più segreti. Tesori, manufatti e perle dell'antichità sono ora al sicuro grazie a lui e i malfattori sfuggono di fronte alla sua frusta. Si chiama Indiana Jones, di mestiere fa l'archeologo e dopo arche perdute, calici sacri e macchine infernali dovrà svelare il segreto che si nasconde dietro una millenaria tomba cinese... nazisti permettendo.

    Un titolo molto atteso questo di LucasArts, non solo perché vede il ritorno in grande stile (almeno così sembra dalla spinta mediatica della casa americana) di un personaggio carismatico come pochi anche nell'industria videoludica (come scordare le celebri avventure di inizi anni '90?), ma anche per le caratteristiche di gioco che Collective Studios (Buffy: The Vampire Slayer) ha promesso di sviluppare. Se infatti la struttura generale non si allontana poi tanto dalla miscela di action e di esplorazione resa celebre dalla serie di Lara Croft, il plot promette decisamente bene e la presenza di ben dieci lunghissimi livelli assicura una notevole longevità. E poi ci sono la frusta e il cappello di Indy. Come scordarseli?

    Gameplay
    Visuale in prima e in terza persona, pareti da scalare, nemici da uccidere e specchi d'acqua da attraversare a nuoto. Sono un po' queste le azioni principali che ci toccheranno compiere lungo i dieci livelli di gioco, caratterizzati da una grande varietà di ambientazioni e da un livello di difficoltà ottimamente calibrato. Per il resto sembra di vedere una versione graficamente aggiornata di uno dei tanti Tomb Raider (e relativi cloni) con in più una componente platform molto accentuata che ad alcuni puristi di Indy potrà anche non piacere. Gli stessi combattimenti inoltre non sfuggono a una sensazione di deja-vu difficile da allontanare e lo spettro della bella e formosa archeologa aleggerà lungo tutto il gioco. In poche parole, l'originalità non è di casa.
    Tecnica
    Abbiamo già conosciuto Collective Studios per il discreto lavoro fatto su Buffy: The Vampire Slayer, ma sinceramente speravamo in qualcosa di meglio per un titolo così atteso e importante come questo. L'azione di gioco è molto fluida e priva di rallentamenti anche nelle situazioni più difficili e alcuni scenari sono in grado di creare un'atmosfera cinematografica di grande effetto, ma lo stesso non possiamo dire per le animazioni, estremamente "scattose" e innaturali, e per la qualità delle texture e dei modelli poligonali dei nemici, talmente anonimi da ricordare i manichini fatti in serie di James Bond 007: Nightfire (chi ci ha giocato sa bene a cosa ci riferiamo). Inutile dire che per un personaggio di tale caratura ci saremmo aspettati un trattamento grafico decisamente migliore.
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794089
    Gli effetti luce e i primi piani sono migliorati ..ma TR 6 Angel of Darkness sembra essere superiore da questo punto di vista ..considerato anche il ritardo di 6 mesi con il quale sarà rilasciato :)



    <small>[ 12.04.2003, 09:57: Message edited by: Roberto web ]</small>
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794090


    by nextgame

    Lara Croft Tomb Raider: The Angel of Darkness

    Lara Croft è di nuovo tra noi, anzi lo sarà tra breve. Ma sarà una Lara diversa, scossa ed intimorita a causa di qualcuno o di qualcosa di cui non sappiamo nulla. Noi, che credevamo di conoscerla bene, ci dobbiamo ricredere, ma abbiamo fiducia in lei e le saremo sempre accanto, pronti ad accorrere in aiuto di colei che è forse divenuta l'Angelo dell'Oscurità!
    Zoom
    Non manca molto all'uscita del sesto capitolo delle avventure di Lara Croft. Questa volta non si tratta solo di una nuova avventura, ma di una rinascita, visto che dovrebbe trattarsi del primo episodio di una quadrilogia che svelerà molte aree oscure sulla personalità di Lara e che ci mostrerà la nostra eroina sotto un aspetto più maturo e con una personalità ricca di contrasti interiori. Cos'è accaduto a Lara in Egitto? Cosa o chi l'ha resa così cinica e introversa? Perché risponde senza esitazioni alla richiesta di incontro con un uomo che è stato sì suo mentore, ma anche suo rivale? E soprattutto perché questo è stato ucciso facendo ricadere su di lei la colpa? Se pensate che forse le risposte non le troveremo tutte in questo episodio, c'è sicuramente di cui soffrirne.
    Potenzialità
    Nuova personalità, nuovo motore, grafica migliorata con la figura di Lara che passa da cinquecento a cinquemila poligoni. Insomma, gli ingredienti per trovarsi di fronte ad un gioco che spopolerà nelle letterine a Babbo Natale, ci sono tutti. Piace soprattutto la presenza di percorsi non lineari nello svolgimento dell'avventura e la commistione tra gioco di percorso, di ruolo e d'azione, comunque coscienti che molti altri blasonatissimi giochi hanno fallito proprio per aver voluto mettere troppa carne al fuoco. Lara Croft Tomb Raider: The Angel of Darkness sembra però curato in ogni particolare e, a titolo d'esempio, basti pensare che l'esecuzione della colonna sonora è stata affidata all'abilità e all'esperienza della London Symphony Orchestra
  4. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794092
    Lara Croft Tomb Raider: The Angel of Darkness, il ritardatario primo episodio della saga realizzato in esclusiva su PlayStation 2 e per PC . Questo capitolo promette diverse novità nel consolidato schema di gioco di Tomb Raider iniziando dal secondo personaggio Kurtis Trent per arrivare al gameplay. Ora l'avanzamento nell'avventura è legato a un'impostazione più strategica e "stealth", come del resto dettano le ultime mode in fatto a giochi d'azione. Lara Croft, ricercata e in costante fuga, dovrà difendersi da continue aggressioni e minacce, oltre a risolvere enigmi e combattimenti con la sua naturale risolutezza. La versione completa di Tomb Raider: Angel of Darkness, salvo imprevisti, dovrebbe arrivare nei negozi europei a fine GIUGNO 2003 005
  5. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794093
    sono perfettamente d'accordo. Il demo che ho giocato dell'ultimo IJ mi ha fatto gridare quasi allo scandalo ed in continuazione "ehi, ma questo è tomb raider!!!" e volevo ben dire.... fortunatamente "sapevo" che era una cosa scopiazzata dai vari TR e temevo che nessuno lo avrebbe mai ammesso, perché su TR "vige" la critica banalissima di "ripetersi sempre senza novità" cosa che invece può essere applicata benissimo solo sul quinto episodio TR-Chronicles.

    Sono contento che se ne siano accorti "tutti" anche nelle recensioni del gioco in versione xbox.

    Il demo che ho provato inizia con IJ che scende da un dirupo, come in qualsiasi TR-games... con lara in scivolata... anzi! si sente pure lo stesso sound effect.... per il resto... si devono sparare a degli oggetti per aprirsi delle vie (dal TR2 ne siamo abituatissimi... ricordate le finestre da sparare in Venezia?)...

    sì, una grafica solo aggiornata per un gameplay vecchio di oltre un lustro... e se devo dirla tutta, The Last Revelation (aka TR4) è migliore e di molto, considerando i tempi e non solo! le animazioni di Lara vecchio engine, fanno ancora sfigurare quelle di Indy in questo episodio! eek!

    Aggiungo.. il demo che ho giocato aveva texture di mattoni/erba/rocce/mattonelle bellissime, solo che (a parte i modelli 3D che erano solo modelli presi quasi dai classici TR-games con aggiunta di qualche poligono), mi è sembrato di vedere Angkor Wat di TR4 e il livello della giungla in TR3...

    ripeto.. la mia affermazione più frequente era: "ehi ma questo è Tomb Raider" e chiamavo "a raccolta" gli altri giocatori che ho in casa (miei fratelli) per chiedere se anche loro, provando quel demo avessero avuto la stessa sensazione.. e la risposta era positiva...

    Solo che qui dopo 10 minuti di gioco ti rendi conto che, a parte la completa mancanza di originalità, non si ha nessuna voglia né di vedere cosa riserva il livello successivo, né di comprare il gioco, ammeno di non essere completamente all'asciutto dai TR originali....

    ...quel demo sembrava "ideologicamente" un livello nostro, di quelli che ricalcano gli originali di TR e ti chiedi perché farcelo scaricare, la domanda finale che mi sono posto era se avevamo davvero bisogno di un gioco come questo... visto che non aggiunge veramente nulla... né ai giochi, né ad IJ (anzi, lo affossa...) né al genere, né internamente a se stesso... l'unica cosa positiva è che mette in luce tutto ciò che TR è ed è stato, cosa che molti critici fanno "finta" di non voler riconoscere.

    Insomma, pavimenti che crollano... pulsanti da azionare... tutto visto in TR.. Con Lara è ancora fatto con un carisma contro il quale chi si cimenta deve scontrarsi (specie se non ha idee proprie).. Non avevo mai giocato TR3-gold per lasciarmelo in momenti di "magra" come questo.. l'ho giocato solo pochi mesi fa e lo considero un capolavoro... io non sono "cieco" verso TR: sapete tutti che a me TR4 NON è piaciuto e ho sempre detto perché (milioni di motivi, tutti riscoperti in questi giorni che lo sto rigiocando)... eppure dire "oggi" che un tr3-gold è un capolavoro... vorrà dir qualcosa :) A parte l'ultimo livello che mi lascia con l'amaro in bocca, la speranza era sempre "ti prego carica un altro livello.." ..speranza che è difficilissimo creare nel giocatore...

    <small>[ 12.04.2003, 11:01: Message edited by: psiko ]</small>
  6. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794094
    Una mia amica che l'ha già giocato non è rimasta così sfavorevolmente impressionata...sì, ha detto che TR è meglio( come dubitarne? wink ... ), ma si è divertita, comunque, l'ha giudicato buono!anche qui,del resto, de gustibus....E' uscito per PC o no? 006

    <small>[ 12.04.2003, 11:08: Message edited by: Gloria ]</small>
  7. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794095
    Acc...GLORIA e io che lo volevo acquistare !! :mad: Quindi mi consigli di soprassedere ? ..I soldi per Tomb 6 li ho già da parte comunque

    La versione completa di Tomb Raider: Angel of Darkness, salvo imprevisti, dovrebbe arrivare nei negozi europei a fine GIUGNO 2003
    :D :D :D 018
  8. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794096
    Letto anche la critica di Psiko . Mi trovi d'accordissimo e sono pure convinto del fatto che Tomb raider abbia aperto la strada a molti Cloni !! 009

    Sto aspettando con ansia il prossimo Tr 6 anche per vedere i progressi insiti nel gioco stesso che leggo essere strepitosi ( vedi varie recensioni ed articoli ) wink La storia poi è tutto un programma !
  9. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794097
    Ehi,calma un attimino...io sono sempre stato d'accordo per ogni cosa riguardante lara da buon lariano che sono,ma quando sento alcune cose che stonano entro nella parte....ho sempre amato lara e sempre l'amerò,come amo allo stesso modo indy,di cui ho tutti i giochi,compreso quest'ultimo che mi sono comprato 4 giorni fa,e devo dire che invece è divertente,e con il mitico indy (NN TOCCATEMELO!!) è ancora + affascinante...capisco la macchina infernale (Il penultimo della saga di indy)ma dire che indy copia da lara,mi sembra un pò esagerato...magari dal lato videoludico,ma se andiamo alle origini senza indy con il picchio che lara sarebbe venuta a galla...ogni volta che esce un gioco di indy si dice sempre la stessa storia..oggi mi sono pure iscritto al forum di indiana jones ufficiale,andate a vedere il sito perchè è pieno di cose interessanti a chi piace indy e il suo mondo....ritornando al discorso è come dire che indy copia se stesso,ed è un controsenso..dal lato videogame sono daccordo,ma come dovevano farlo il gioco se nn cosi?e poi è veramente carino...fatevelo prestare e ve ne renderete conto,nn fate conto su un demo,il gioco offre un sacco di cose in +...

    in questo momento la core mi è un pò scaduta,con questo suo comportamento di rimandare sempre l'uscita di AOD,è DA 2 ANNI!!!insomma,mi sono un pò scocciato di rigiocare sempre agli stessi episodi,ormai sono quasi obsoleti,anche se sempre magnifici per chi se li è gustati dall'inizio...mentre dalla parte di indy è un pò scandaloso il tempo trascorso dall'ultimo film,ora ne dovrebbe uscire uno nuovo di inadiana jones IV sempre con harrison ford ormai sessantenne ma sempre in forma,nn vi sembra cmq che siano passati un pò troppi anni dall'ultimo film?...mah,solo 18 all'incirca...

    sarà una bella gara quella tra questi due titani dell'archeologia,magari in un futuro si incontrassero...sarebbe fuori dal tempo,cmq ho visto anche quello per X-Box di Indy e ha veramente una grafica da sballo...

    voglio ribadire che nn ho niente contro lara ma anzi...le origini appartengono a indy,lui è nato come film ed è diventato anche videogame,lara come videogame e,viceversa,è diventata anche film..ha + peso un film.certo che se mi dici che nn ha originalità io penso il contrario,vuoi mettere le stesse cose fatte con lara con il vero indy??scusa un pò,ma i level designer per fare i livelli di lara a chi si sono ispirati?a babbo natale?se nn sbaglio le classiche punte che ti vengono addosso erano già presenti in prince of persia 10 anni fa,idea presa dal film del tempio maledetto,il giretto in motoscafo di TR2 nn si ispirerà di certo alla corsa di motoscafi dell'ultima crociata,spero...e poi l'episodio di come lara,in TR4 hai primi livelli,trova il suo mitico zaino nn si ispirerà di certo all'episodio dell'ultima crociata nel quale all'inizio si vede come indy ottiene cappello e frusta,no?!...mi pare di essere stato esauriente e ribadisco che NN HO NULLA,ASSOLUTAMENTE,CONTRO LARA,MA,ANZI,LA ADORO COME ADORO INDY...era indy che da piccolo mi faceva sognare l'archeologia e nn me lo scorderò mai..ciao..

    <small>[ 25.04.2003, 00:05: Message edited by: Luter ]</small>
  10. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794098
    Molto tempo fa scrissi un topic sulla trilogia filmica di Indiana Jones sottolineando l'importanza che ha nelle avventure di Lara... Non ho ancora avuto il tempo materiale di giocare Indiana Jones e la tomba dell'imperatore, ma credo che senza dover per forza fare esagerati paragoni tra Lara e Indy, Lara debba cmq molto ad Indiana... Buona parte degli enigmi dei primi TR (e moltissimi altri sparsi negli altri capitoli) sono bellamente copiati con alcune variazioni sui temi classici di Indiana... prendete ad esempio la classica palla rotolante de "I predatori dell'arca perduta"... l'abbiamo vista in decine di vriazioni in tutti i TR... idem anche per lo 'sviluppo del brivido' che è avvenuto sia nel film che ho già citato, sia in "Indiana Jones e il tempio maledetto" con i ragni sulla schiena della guida sudamericana (per non parlare della fossa delle anime piena di serpenti velenosi che strisciano dappertutto... vorrei davvero vedere chi non ha provato un po' di ribrezzo alla vista di quel lungo pitone che esce dalla bocca della mummia) che la pozza di vermi e e insetti in cui finiscono Indy, Willie Scott e Short Round nel secondo film... può sembrare un paragone facile ma gli scarabei di TR4 sono solo una vacua imitazione dell'originale... E anche i serpenti nella pozza buia del livello in India... Inutile dire anche del famoso 'scherzo' creato dai programmatori Core ad Indy... Ricordate lo scheletro con frusta e cappello infilzato sulle lance nel livello Angkor Wat?

    Purtroppo, oggi come oggi, è difficilissimo riuscire a sfornare qualcosa di veramente originale... e nel caso del panorama sia videoludico che cinematografico vige una strana sensazione... personalmente mi sembra che ormai si abbia il bisogno che l'avventura (ma potrebbe essere qualunque altra cosa: RPG, FPS e quant'altro) reinventi se stessa... È difficile non trovare un gioco in cui, arrivati ad un punto, non si dica: "Ehi... ma questo l'hanno già fatto in quel gioco!" Stessa regola vale per il cinema e il discorso non si limiterebbe ad un semplice topic...

    Rimango quindi dell'idea che considerare ogni cosa di Lara proprio sua sia davvero blasfemo... su qualche rivista ricordo di aver sentito parlare di Lara con il termine "Indiana Clones" e in certi casi è davvero difficile non darvi ragione...

    Il paragone poi riguardo all'ultimo videogioco di Indy e TR6 mi sembra ancora molto affrettato... diciamo anche la verità... da qualunque TR in poi, passando per qualunque sparatutto c'é SEMPRE il classico specchio d'acqua, la scala da salire e i salti un po' impossibili... quindi non cominciamo a pensare che quel gioco abbia copiato quell'altro o viceversa... perché stiamo qui fino a Natale a vedere analogie tra un qualsiasi FPS e un adventure in 3a persona...

    Dicevo cmq che il paragone con Indy e TR6 è affrettato... in effetti TR non è neanche uscito e quindi non vendiamo la pelle dell'orso prima del tempo... siamo d'accordo che magari la visuale, alcune situazioni possano essere 'simili' (non uguali, badate bene... esiste veramente poco di uguale) ma non stiamo a farci una piazzata...

    Indy e Lara hanno molte cose in comune, ma molte altre sono diversissime, e la colpa non è tanto del personaggio che si 'presta' a queste situazioni, ma del programmatore che non sa fare niente di meglio che scopiazzare qui e là per far credere che tutto sia nuovo e riginale...
  11. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3794102
    [QUOTE]Originally posted by Bringer:
    [QB]Acc...GLORIA e io che lo volevo acquistare !! :mad: Quindi mi consigli di soprassedere ? ..I soldi per Tomb 6 li ho già da parte comunque

    Io non ti ho mai detto di non comprare Indy,ho detto esattamente il contrario!!!!Io lo comrerò certamente, quando la velocissima(EHM :mad: ) distribuzione italiana lo farà uscire...è uscito anche nell'Angola e nella Papuasia, chissà quano uscirà da noi.... 042

  Lara Croft e Indiana Jones tanto simili quanto diversi...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina