1. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3798822
    L'attrice parla dell'esperienza come protagonista
    di "Tomb Raider"



    LOS ANGELES - Miss Angelina Jolie, cosa distingue Tomb Raider dagli altri film d'azione?

    "E' sempre un film d'azione, ma abbiamo provato a fare qualcosa di diverso con i molteplici talenti di Lara. Anche il modo in cui combatte: è divertente ma allo stesso tempo è una guerrigliera metropolitana, allenata in stile militare. E non usiamo nessun trucco né effetti speciali: quando combatte con la corda elastica, è una vera corda elastica. Lara non sente di dover dimostrare che le donne possono essere potenti, la sua funzione non è quella di rendere la pariglia agli uomini. E' una guerriera, ma allo stesso tempo è anche una signora, non c'è niente di volgare in lei; per me è la donna ideale: forte ma piena di grazia ed educazione, l'esatto opposto di quello che abbiamo visto in tanti film d'azione fino ad ora".

    E' stato importante per lei che si tratti di un film d'azione in cui la protagonista è una donna?
    "No, niente affatto. So che la domanda viene naturale perché stavolta l'intero film ruota attorno a una ragazza, ma penso sia bello poter realizzare un film del genere e non fermarsi al fatto che l'eroina è una donna. Questo film non vuole essere un'affermazione femminista. Lara non è una femminista, è bella, attraente, ma non è nemmeno chiaro se le piacciano gli uomini o le donne. Mi piace pensare che Lara sia un modello di comportamento per le giovani di oggi perché è atletica, curiosa di altri paesi e non ha bisogno di andare a letto con la gente per conquistare il rispetto degli uomini. E' energica come un uomo ma molto femminile allo stesso tempo. Non odia nessuno e non c'è niente di negativo in lei. So che la gente obietterà sul fatto che usa le armi, ma questo è nel gioco, non è una sorpresa per i ragazzini; ci siamo assicurati però di evitare un certo tipo di violenza troppo sanguinosa".

    Il ruolo di suo padre nel film è interpretato dal suo vero padre nella vita, Jon Voight. Come è stato lavorare insieme?
    "E' stata una cosa speciale e molto emozionante, ma era una scelta giusta perché il rapporto fra Lara e suo padre è molto simile a quello che ho io con mio padre. Nel film lui muore quando Lara aveva nove anni, eppure attraverso le sue lettere rimane gran parte della sua vita. Mio padre è stato molto con me negli ultimi anni, ma io vengo da una famiglia di divorziati e ho imparato molto da lui attraverso lettere, libri, cose che a volte ha cercato di insegnarmi da lontano. Non solo, ma io e Lara abbiamo fatto le stesse scelte nel seguire la carriera paterna".

    La storia del film è più fantascienza o realtà?
    "Non è affatto fantascienza. La storia è basata su miti antichi reali e scritture segrete che si ripetono in diverse tribù e culture, e ci sono tante persone che credono che ci sia qualcosa di magico quando i pianeti si allineano. Abbiamo girato in Cambogia, nel tempio sacro di Angkor Wat, il più grosso edificio sacro del mondo, a 200 chilometri da Phnom Penh, eravamo lì con veri monaci che mi hanno dato la benedizione, e ho sentito la magia di quel posto, di quei tramonti. E' stato il primo film girato in quei luoghi dalla guerra del Vietnam, e in pochi sanno quanto la Cambogia sia stata colpita da quella guerra. La terra per esempio è ancora piena di campi minati che dovevamo controllare sempre prima di avventurarci. Tutta questa realtà influisce sul film".
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3798823
    wink Angelina ha fondato un programma per donare mucche a famiglie di poveri contadini cambogiani.
    Trecento famiglie avranno una mucca ciascuna, per aiutarli a guadagnare dissuadendoli dal cacciare la fauna selvatica, ha detto Mounh Sarath, direttore del progetto Cambodian Vision in Development.

    La Jolie ha donato 1,5 milioni di dollari all'organizzazione per i relativi sforzi di protezione dell'ambiente nelle remote zone a nord ovest della Cambogia.

    Il progetto mira a proteggere circa 148.200 acri di foresta nelle zone di Pailin e di Samlaut, entrambe roccaforti del sanguinoso regime Khmer Rouge che ha regnato in Cambogia dal 1975 al 1979.

    Le 300 mucche verranno a costare 36.000 dollari, ha detto Mounh Sarath, aggiungendo che ciascuna famiglia potrà tenere la mucca e il suo primo vitello .Il secondo vitello invece verrà consegnato alla nostra organizzazione che lo donerà ad un'altra famiglia.
  3. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3798824
    :cool: Film

    E' online il sito di Sky Captain and the World of Tomorrow, il film diretto da Kerry Conran che vede Angelina, nei panni del capitano Frankie, affiancare Gwyneth Paltrow e Jude Law.
    Nel sito troverete il trailer e qualche desktops

    http://www.skycaptain.com/home.html

    Qui la scheda del film

    http://ajolie.altervista.org/Sito/WOT.htm

    Beyond Borders è stato proposto tra i 19 film per una nomination come "Miglior film per i diritti umani, per la pace e come film espositivo" dalla prestigiosa Political Film Society, un'associazione nata negli USA negli anni '50 con il preciso scopo di promuovere e premiare quanti nel mondo del cinema sensibilizzano l'opinione pubblica su questi temi.
    La giuria si riunirà il 2 febbraio a Los Angeles per scegliere le 4 candidature.
    Qui il link della Political Film Society

    http://www.geocities.com/polfilms/index.html

    * La Eagle Pictures ha reso nota la data di uscita italiana di Amore senza confini - Beyond Borders, l'uscita è prevista il 6 Febbraio 2004.
    La scheda del film

    http://ajolie.altervista.org/Sito/BB.htm

  Angelina a ruota libera ..e news sulla tigre di Hollywood !

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina