1. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3800721


    Angelina Jolie insieme alle attrici Jude Law e Gwyneth Paltrow sarà protagonista del film : The World Of Tomorrow in imminente avvio presso gli studi cinematografici londinesi sotto la direzione del regista Kerry Conran che me ha curato anche la sceneggiatura .

    Altra notizia riguarda l'uscita di TOMB RAIDER 2
    postucipata in USA e via via nei paesi europei a partire dal mese di Agosto . Il film è stato interamento girato e ora sono in fase di elaborazione grafica computerizzata per l'inserimento dei vari e bellissimi effetti speciali.
  2. The Bot
    The Bot  
        Mi trovi su: Homepage #3800722
    CONFERITA LA LAUREA AD HONOREM a
    Mr Jeremy Heath-Smith


    (42 anni) ha vissuto a Beacon Heights dove ha frequentato la Grove School a Balderton.

    Tra le motivazioni addotte :

    All'uomo che ha consentito il grandissimo successo di LARA CROFT , con decine di milioni di copie di Tombraider vendute e per aver contribuito a crearne un mito partendo dal personaggio virtuale fino alle modelle in carne ed ossa e al Film.

    Fondò la Core Design nel 1986. Ora è una filiale del colosso Eidos . Mr Jeremy Heath-Smith è ora a capo del settore di sviluppo giochi Eidos e naturalmente della sua Core Design.

    Lara Croft è stata sulla copertina di Newsweek, Newsweek, The Face, Rolling Stone and Time Magazine .

    La personalità e l'apparenza di Lara ha detto Jeremy-Heath-Smith erano una miscela di varie caratteristiche umane e un certo disegno fuori degli schemi usuali .

    Lo sviluppo del primo Tomb Raider iniziò negli studi Core Design di Derby, nel lontano 1995. Durante una riunione di "brainstorming", una delle idee che scaturirono fu quella relativa a un gioco "a corridoi", comprendente un mix d'esplorazione, azione ed enigmi, con la visuale in terza persona. Il progetto era ambizioso e richiedeva una trama solida, con molti elementi avventurosi, e un personaggio principale unico. L'idea di base era dare piena libertà di movimenti a questo personaggio, per consentirgli di esplorare ambientazioni dettagliatissime.

    L'idea fu approvata e il progetto entrò nel primo stadio di sviluppo: gli addetti alla progettazione dei livelli iniziarono a studiare e replicare alcune località, utilizzando un software costruito appositamente, mentre i programmatori ponevano le basi per lo sviluppo di un motore di gioco totalmente nuovo; fu ingaggiato uno sceneggiatore per ideare una trama "cinematografica" e dare una personalità definita ai personaggi; infine, il disegnatore Toby Gard iniziò a lavorare sul protagonista…

    Stanco dello stereotipo del "macho" (molto in voga nei giochi di quel periodo), Gard si sforzò di trovare un'alternativa: un personaggio umano credibile, che fosse abbastanza forte da superare tutte le difficoltà presenti nel gioco, ma, al contempo, agile al punto da compiere movimenti complessi con una certa grazia; un personaggio che potesse catturare le simpatie del giocatore e guidarlo (o guidarla) attraverso un'avventura epica, piena di antichi sepolcri e trappole mortali; qualcuno in cui il giocatore potesse immedesimarsi, a cui potesse addirittura affezionarsi, e sentire il bisogno di proteggerlo dai pericoli. Gard capì che nessun personaggio maschile avrebbe potuto soddisfare queste richieste, quindi rivolse la sua attenzione verso un'idonea icona femminile, che mantenesse un leggero alone di vulnerabilità: il risultato fu Lara Croft. Racchiusa nei suoi pantaloncini e nel top aderente, impegnata in evoluzioni (ed esperta con le pistole), Lara conquistò ben presto i cuori dei direttori della compagnia e fu subito assegnata alla sua prima avventura: Tomb Raider.

    E cosi ...Jeremy Heath-Smith è stato insignito del dottorato onorario in economia e commercio dalla Derby University.

    Complimenti da tutti NOI lariani ..papà Jeremy e grazie di averci regalato LARA CROFT :D

  NOTIZIE Lariane dell' ultim'ora !

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina