1. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3824431
    DALLE CELLULE STAMINALI LA SOLUZIONE ALLA PERDITA DEI CAPELLI





    Le cellule staminali potrebbero rivoluzionare i trattamenti contro la calvizie: un gruppo di scienziati americani e riuscito a trapiantarle in alcuni topi calvi facendogli ricrescere i peli.

    Per la prima volta e stata dimostrata la capacita delle cellule staminali, nel caso specifico prelevate da un animale, di generare i capelli in un altro animale. Per quanto riguarda la calvizie umana, si tratterebbe di prelevare e isolare cellule staminali esistenti e reimpiantarle nelle aree del cuoio capelluto colpite da calvizie.



    3/16/2004 12:27
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  2.     Mi trovi su: Homepage #3824432
    Originally posted by Roberto-web
    DALLE CELLULE STAMINALI LA SOLUZIONE ALLA PERDITA DEI CAPELLI





    Le cellule staminali potrebbero rivoluzionare i trattamenti contro la calvizie: un gruppo di scienziati americani e riuscito a trapiantarle in alcuni topi calvi facendogli ricrescere i peli.

    Per la prima volta e stata dimostrata la capacita delle cellule staminali, nel caso specifico prelevate da un animale, di generare i capelli in un altro animale. Per quanto riguarda la calvizie umana, si tratterebbe di prelevare e isolare cellule staminali esistenti e reimpiantarle nelle aree del cuoio capelluto colpite da calvizie.



    3/16/2004 12:27

    Robè, che te dico pe' consolazione? se i capelli fossero davvero importanti crescerebbero all'interno della testa:cool: :P
  3. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3824434
    Se avete notato il fenomeno calvizie è in continua crescita tra la popolazione , anche giovanile , sia donne che uomini . Non è un problema da sottovalutare e avrete conosciuto senz'altro amici - che che nel giro di pochi anni hanno perduto folte chiome... :eek:

    del tipo ..mamma ho perso una ciocca di capelli lavandomi la testa !
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  4.     Mi trovi su: Homepage #3824437
    Originally posted by Roberto-web
    Se avete notato il fenomeno calvizie è in continua crescita tra la popolazione , anche giovanile , sia donne che uomini . Non è un problema da sottovalutare e avrete conosciuto senz'altro amici - che che nel giro di pochi anni hanno perduto folte chiome... :eek:

    del tipo ..mamma ho perso una ciocca di capelli lavandomi la testa !


    :eek: calvizia in continua crescita :cool: :D
    Smettere di fumare è la cosa + facile di questo mondo ..... l'ho fatto un sacco di volte .
  5. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3824438
    La calvizie comune è sempre più diffusa?


    E' praticamente impossibile rispondere a questa domanda, anche perchè non esistono veri e propri studi condotti al riguardo.

    E' però curioso constatare, ad esempio, come in Giappone la calvizie comune sia più diffusa da dopo la seconda guerra mondiale (secondo uno studio condotto da ricercatori giapponesi).
    I ricercatori affermano che ciò può essere riconducibile alla "occidentalizzazione" delle abitudini alimentari del popolo giapponese.

    E' possibile che l'aumento del consumo di carne (che sappiamo essere ricca di grassi saturi) abbia incrementato i livelli di colesterolo nel sangue e di conseguenza il manifestarsi della calvizie.
    Ad ogni modo, sebbene non esistano prove definitive approposito di questa tesi, è certamente vero che il peggioramento della qualità della vità, lo stress, il fumo, la cattiva alimentazione ed il peggioramento delle condizioni ambientali (smog ed inquinamento) sono oramai considerati fattori importanti nell'evoluzione della calvizie, e sebbene le basi siano di natura androgenetica, non significa che essi contribuiscano alla velocità ed alla agressività della calvizie stessa.

    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  6.     Mi trovi su: Homepage #3824439
    non per frenare gli entusiasmi (e le speranze) di alcuni..ma se il servizio è lo stesso che ho visto io si parlava di un esperimento riuscito con cellule staminali dei topo su altri topi che han fatto rigenerare il follicolo del pelo.

    Come han detto gli scienziati intervistati adesso si deve cominciare a fare la sperimentazione sull uomo, ovvero isolare le cellule staminali resposnabili della creazione dei follicoli piliferi e vedere se come nel topo trapiantandole sulla cute dove capelli non ce ne son piu si ottiene lo stesso effetto, cioè la rinascita del bulbo e la crescita della chioma :)
    Oscure presenze mi han negato il nome - ma rimango cmq
    PEGASO
  7. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3824440
    .Per la donna

    E' sempre più importante aiutare la donna nella diagnosi e nel corretto trattamento della calvizie femminile, perchè la caduta di capelli interessa circa il 20% delle donne adulte e si manifesta sotto diverse forme.
    In 1/3 delle donne affette da calvizie, il problema non è dovuto a fattori androgenetici, bensì ad altre condizioni; conoscere le possibili cause diviene quindi estremamente importante

    Possibili cause di calvizie nella donna


    Lo scopo di questo articolo è di aiutare le pazienti donne ad ottenere una diagnosi e un trattamento corretti per la loro alopecia. Clinicamente una caduta consistente avviene nel 20% delle donne adulte e si presenta in molte forme diverse. Il tipo di alopecia che abbiamo deciso di discutere qui è quello più comune chiamato alopecia androgenetica, che è responsabile per due terzi di tutte le cause di caduta dei capelli nella donna.

    Per determinare il trattamento adeguato nella donna è essenziale ottenere prima una giusta diagnosi. Dato che in un terzo delle pazienti donne la caduta dei capelli è dovuta ad altre condizioni mediche potenzialmente serie, particolare attenzione deve essere riservata alle pazienti donna per escludere queste altre patologie prima di procedere alla cura della a.a.

    Come implica il nome, l’alopecia androgenetica è una perdita di capelli le cui cause sono sia su base ormonale che genetica, e che si manifesta con un assottigliamento dei capelli terminali sia nell’uomo che nella donna. Sia nell’uomo che nella donna, l’assottigliamento può cominciare verso la metà o la fine dell’adolescenza, ma non è pienamente espressa fino ai 40 anni. Ci possono essere differenze significative di diradamento tra donna e uomo.

    Cause
    L’alopecia androgenetica (a.a.) è caratterizzata dalla graduale trasformazione dei capelli terminali (lunghi, spessi e pigmentati) in capelli atrofici (corti, sottili, non pigmentati). Sia gli uomini che le donne affetti da a.a. sono soggetti ad una aumentata sensibilità al deidrosterone (DHT). Per ragioni che non sono ancora del tutto chiare, quando il DHT attacca la proteina del recettore androgeno o il follicolo, si scatena un processo autoimmunitario che quindi attacca e distrugge la papilla dermica. È la perdita della papilla dermica che causa la trasformazione del capello terminale nel capello vellus, meno accettabile dal punto di vista cosmetico.

    Nel diradamento sia della donna che dell’uomo, si verifica un aumento nella trasformazione del testosterone in DHT prodotto dagli enzimi 5 alfa reduttasi di tipo 1 e di tipo 2. Comunque, le donne hanno sulla cute solo la metà dell’enzima 5 alfa reduttasi rispetto agli uomini. Inoltre, le donne hanno una maggiore quantità di enzima aromatase nei follicoli rispetto agli uomini. Questo enzima converte il testosterone nei precursori degli estrogeni estradiolo ed estrione. Questa formazione di estrogeni a livello del follicolo, i minori livelli di 5 alfa reduttasi e una quantità minore di proteine dei recettori androgeni possono contribuire al diradamento più lieve delle donne. La maggior parte delle donne non diventano mai totalmente calve. Un’altra differenza degna di nota tra il diradamento di donne e uomini, è che nella maggior parte delle donne il diradamento si manifesta diffusamente nella parte centrale del capo, mentre gli uomini perdono i capelli secondo una linea ad M nella linea fronto-parietale o hanno un diradamento simmetrico al vertex.

    Il gene o i geni responsabili dell’alopecia androgenetica sono autosomali dominanti. I geni autosomali dominanti possono essere ereditati da uno o da entrambi i rami della famiglia ed hanno una penetranza dell’espressione genetica variabile. Cioé, si può ereditare l’alopecia androgenetica sia dal padre che dalla madre. L’alopecia può anche manifestarsi improvvisamente anche in assenza di una storia di alopecia androgenetica familiare. I membri della stessa famiglia che ne vengono colpiti possono avere diversi gradi di diradamento, perché altri fattori genetici possono causare il manifestarsi della alopecia in un individuo pur non colpendo i suoi fratelli o sorelle.
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  8.     Mi trovi su: Homepage #3824441
    male che va, Pegaso, catturo una ventina di topi, li scuoio vivi e mi trapianto la loro pelle in testa...o no? ;)
    *fatti non fummo per il singleplayer, ma per divider banda e netgaming...[cat]*
    sostenitore campagna "Ridate le ali a Pegaso"
    [size=1][i]online since 1995 - online gaming since 1998 - duke nuk'em (1998) - unreal to
  9.     Mi trovi su: Homepage #3824443
    Originally posted by GattoRandagio
    non per frenare gli entusiasmi (e le speranze) di alcuni..ma se il servizio è lo stesso che ho visto io si parlava di un esperimento riuscito con cellule staminali dei topo su altri topi che han fatto rigenerare il follicolo del pelo.

    Come han detto gli scienziati intervistati adesso si deve cominciare a fare la sperimentazione sull uomo, ovvero isolare le cellule staminali resposnabili della creazione dei follicoli piliferi e vedere se come nel topo trapiantandole sulla cute dove capelli non ce ne son piu si ottiene lo stesso effetto, cioè la rinascita del bulbo e la crescita della chioma :)


    :buha:

    Ed io che cominciavo a sperare :D
    Se cominciamo a sperimentare adesso.... stiamo freschi :005:
    :vg:
    Nabat
    Gladiator
    59........

  10.     Mi trovi su: Homepage #3824444
    Originally posted by Roberto-web
    Esatto Gatto randagio ... e se si trapiantasse cute di gatto avremo capelli d'angora o siamese ?

    Per non parlare del fastidio ad andare in bagno .... con quelle code .:rolleyes:
    Smettere di fumare è la cosa + facile di questo mondo ..... l'ho fatto un sacco di volte .

  Mai più CALVI !! ?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina