1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3825037
    Francia... egalitè fraternitè..

    Siamo contro la guerra e lo saremo sempre .. lo ha sempre detto Chirac.. e ha fatto una scelta politica, questionabile o meno, ma l'ha fatta..

    Attentato in Spagna: Al quaida che attacca l'occidente per rappresaglia nei confronti della questione Iraq.

    Il governo spagnolo sfila: linea dura contro il terrorismo non ci lasceremo intimidire.. e poi annuncia che ritirerà le truppe..

    questi i fatti fino ad ora..
    -----------------------------

    La francia riceve minacce di attacchi terroristici. Perchè? Perchè ha varato una legge che abolisce i simboli religiosi a scuola. La scuola è laica, tuona il governo francese.. e nessun simbolo religioso è ammesso. In base al criterio di uguaglianza di tutti i cittadini, le religioni accettano.. anzi no una no.. sfila per giorni e giorni contro la legge perchè il loro sacro velo sulla testa non lo si deve togliere, mentre gli altri anche se vanno nudi non importa..

    Il governo tiene duro..

    Poi arrivano le minacce terroristiche: se non ritirate la legge faremo attentati nel vostro paese..

    ----------

    Una domanda che mi faccio è:
    Come mai il terrorismo ingerisce negli affari interni di uno stato per di più non colpevole di nulla?

    Visto che la Francia non è uno dei "paesi cattivoni che hanno invaso l'Iraq" immagino che dovrebbere essere al sicuro da minacce di questo tipo.. e invece..

    Non è che PER CASO il terrorismo se ne strafrega di chi e come e quando e perchè e vuole semplicemente condurre una crociata contro il grande satana occidentale cercando, mediante attentati, di guidarne la politica e la vita e, se possibile, di sottometterli??

    GRADIREI INTERVENTI PACATI, MOTIVATI E CIVILI GRAZIE.

    Grazie per l'attenzione


    • Cstriker 'til 1.1 version
    • SmauILP 2002/2003/2004
    • Videogames and PC addicted

    Io sono.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3825038
    in un clima di "terrore" come quello che si sta vivendo ogni minaccia è buona per qualsiasi scopo... chiunque può minacciare...

    tra un po si dirà non servite più maiale alle mense scolastiche... sennò butto bombe in metrò...

    e il precedente spagnolo ha dimostrato che il terrorismo funziona, e anche bene, e i cari spagnoli hanno fatto il gioco di quelli che le bombe le hanno piazzate, e il governo ha agito di conseguenza, scelta giusta, sbagliata? chi lo sa... di sicuro il clima di terrore ha segnato il primo punto a suo favore.

    la cosa certa è che se continua così non si delinea certo un bello scenario... tutto questo non fa che alimentare intolleranza e razzismo e alla lunga il vaso trabocca, e per la colpa di pochi estremisti scalmanati poi ci vanno in mezzo anche tutti gli altri che faranno da capro espiatorio per la massa.

    :rolleyes:

    [i]"... E io non sarò oscura, ma bella e terribile come la Mattina e la Notte! Splendida come il Mare e il Sole e la Neve sulla Montagna! Temuta come i Fulmini e la Tempesta! Più forte delle f
  3. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3825039
    Altra questione è che non è possibile controllare tutto e tutti , se pensiamo agli attacchi terroristici in Spagna abbiamo visto che un camioncino con 500 Kg di esplosivo è stato intercettato ma che poi il fatto criminale è avvenuto ugualmente ( forse trattavasi di depistaggio ) .

    L'escalation del terrorismo è in crescita :O , il fatto di ritirare le truppe che controllano la situazione nei paesi a rischio porterebbe probabilmente di nuovi i regimi in quei paesi .

    Ok vi sono anche altri interessi in ballo..ma se con questa azione in futuro si riuscirà a controllare meglio il fenomeno terroristico allora meglio rimanere a tentare di creare democrazie o governi diversi dalle dittature o regimi troppo autoritari .

    Il mondo lo sanno tutti , è governato più dai poteri economici che da quelli politici e in questa situazione si lasciano al loro destino zone dove invece bisognerebbe intervenire e subito .

    Vi sono appelli continui affinchè l' ONU intervenga ..ma sono appelli quasi inascoltati . Invece per certe zone del mondo si muovono e fanno muovere masse di centinaia di migliaia se non milioni di persone per protestare contro azioni di controllo militare .

    Per dirne una non mi pare di aver visto spesso milioni di persone in piazza per protestare contro certe drammatiche situazioni in Africa o in Oriente, come mai ? :confused:
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring

  [POLITICA - TERRORISMO - SCENA INTERNAZIONALE] Francia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina