1. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3825173


    Schumacher: "Barrichello è l'avversario da battere"


    Rubens e Schumi

    Dopo la vittoria in Australia, la Ferrari si concentra sul Gp di Sepang, che si svolgerà in Malesia tra due giorni. I due piloti del Cavallino mantengono alta la concentrazione, ma per Michael Schumacher l'avversario più pericoloso è Barrichello: "Rubens è migliorato e credo possa fare un ulteriore passo avanti. Spero che non lo faccia...". Schumacher ha però frenato sul dominio delle rosse: "in Australia per noi le condizioni erano ideali. Le cose cambiano in fretta e a Sepang gli avversari saranno molto più competitivi".

    BARRICHELLO CONTRO SCHUMI Il pilota brasiliano della Ferrari è convinto che quello attuale potrebbe essere l'anno buono per superare Schumacher e vincere il Mondiale. "Non ho mai avuta un'opportunità come quest'anno per puntare al mondiale - ha detto - Non mi interessa leggere che questa è una squadra targata Schumacher". Barrichello ha spiegato che "con Michael ho un ottimo rapporto, con la squadra anche, e con me stesso pure. Da quando mi impegno a dare il meglio di me continuo a crescere. Voglio continuare così".

    GUERRA TRA RALF E MONTOYA Intanto la tensione è alle stelle in casa Williams tra Ralf e Montoya. Dopo il deludente avvio di Melbourne (con il quarto posto di Ralf e il sesto di Juan Pablo), Schumi jr. ha avvisato il compagno di scuderia colombiano di essere pronto a "buttarlo fuori pista" se lo ostacolerà di nuovo, come è accaduto in Australia.

    CLIMA ROVENTE IN CASA WILLIAMS Pertanto non è più solo guerra fredda, tra il pilota colombiano e il fratello di Michale Schumacher il clima è diventato rovente. "Montoya voleva che gli lasciassi spazio, ma non l'ho fatto - spiega Ralf - perché la gara era appena iniziata, e non mi sembrava il caso di metterci entrambi in pericolo e rischiare di non ottenere punti. Penso che l'azione di Montoya non era la cosa giusta da fare". Ora Ralf Schumacher, che non ha mai avuto un grande feeling con il sudamericano, non è disposto a cedergli il passo un'altra volta.

    ALONSO IN PISTA COL LUTTO Sarà un Gran Premio difficile per il pilota spagnolo Fernando Alonso che scenderà in pista col lutto sul casco nel Gp di Malesia per le vittime di Madrid. "Sono triste e scioccato - ha detto il pilota - E' una tragedia. Sono morte persone che stavano andando a lavorare, ragazzi che stavano andando a scuola. Esprimo le mie condoglianze a tutti".
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring

  F1 - Gran premio della MALESIA

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina