1.     Mi trovi su: Homepage #3827427
    Allora ... si parte:trash:

    LA CLASSIFICA DELLE MORTE PIU' ASSURDE

    Da una recente ricerca americana è stato scoperto quali sono state le morti più assurde nell'anno 1999:

    Al terzo posto troviamo la notizia riguardante la morte di un poliziotto.
    Continuamente perseguitato da un folle da lui arrestato anni prima e poi tornato in libertà viveva ormai nel terrore e preoccupato per la sua incolumità dormiva sempre con la pistola sopra il comodino. Una notte ricevette una telefonata.
    Svegliatosi di soprassalto non si rese conto che anzichè impugnare la cornetta del telefono aveva preso in mano la sua pistola dala quale partì un colpo uccidendolo!

    Al Secondo posto troviamo invece quella accadutagli ad un impiegato di una nota società americana che felice per aver ricevuto una promozione ,invitò la sua ragazza per mostrargli il suo nuovo ufficio al 53esimo piano di un grattacielo e
    preso dall'euforia mostrò alla sua bella la resistenza dei vetri antisfondamento saltandoci contro. Lo raccolsero spiaccicato sul marciapiede sottostante.

    Al primo posto (e meritatamente) troviamo la fine che a fatto un veterinario del texas che nel fare una rettoscopia ad una vacca ricevette in piena faccia una scorreggia della bestia che lo investì propiro mentre stava fumando un sigaro. Morì per le gravissime ustioni.
    Smettere di fumare è la cosa + facile di questo mondo ..... l'ho fatto un sacco di volte .
  2.     Mi trovi su: Homepage #3827434
    Ruba un autobus per andare a prendere un caffé

    Un uomo di 43 anni, .............., è stato arrestato la notte scorsa per aver rubato un autobus di linea dell'Anm (Azienda napoletana mobilità). L'uomo, intorno alle 3, è salito su un "Pollicino", i mini autobus utilizzati per i collegamenti nei quartieri del centro antico di Napoli, fermo allo stazionamento di Piazza Garibaldi, l'ha messo in moto e si è allontanato in direzione di Piazza Municipio. Al Corso Umberto, però, è stato intercettato da una pattuglia dei carabinieri che lo hanno bloccato e arrestato. Ai militari, l'uomo ha dichiarato che aveva preso l'autobus per "andare a prendere un caffè".

    A volte è meglio evitare :cool:
    Smettere di fumare è la cosa + facile di questo mondo ..... l'ho fatto un sacco di volte .
  3.     Mi trovi su: Homepage #3827440
    E' un pò lunga lo sò, ma è troppo forte .... da piangere :D
    Cappucciett Red: la vera storia di Cappuccietto Rosso, il cacciatore di frodo e il lupo sfigato


    Tant ma tant temp ago, ce stava 'na little Cappucciett Red. One mattin her mamma dissed:"Dear Cappucciett, take this cest to the nonn but warning to the lup that is very ma very kattiv! And torn prest! Good luck! And in boc at the lup!". Cappucciett didn't capl very well this ultim thing but went away, da sol, with the cest.

    Cammining cammining, in the cuor of the forest, at a cert punt she incontered the lup, who dissed:
    "Hi! Piccula piezz'e girl! 'Ndove do you go?".
    "To the nonn with this little cest, which is little but it is full of a sacc of chocolate and biscots and panetons and more, more, more and mirtills" she dissed.
    "Ah, mannagg 'a maruschella (maybe an expression com: what a cul that I had)" dissed the lup, with a fium of saliv out of the bocc. And so the lup dissed: "Beh, now I dev andar because the telephonin is squilling, sorry." And the lup went away, but not very away, but to the nonn's house.

    Cappucciett Red, who was very ma very lent, lent un casin, continued for her sentier in the forest. The lup arrived at the house, suoned the campanel, entered, and, after saluting the nonn, magned her in a boccon.

    Then, after sputing the dentier, he indossed the ridicol night berret and fikked himselfin the let. When Cappucciett Red came to the fint nonn's house, suoned and entered. But when the little and a bit stupid girl saw the nonn (non was the nonn, but the lup, ricord!) dissed:

    "But nonn, why do you stay in let?"

    And the nonn-lup: "Oh, I've stort my cavigl doing aerobics!"

    "Oh, poor nonn!", said Cappucciett (she was more than a bit stupid, I think, wasn't she?). Then she dissed: "But... what big okks do you have? Do you bisogn some collir?"

    "Oh, no! It's for see you better, my dear (stupid) little girl" dissed the nonn-lup. Then Cappucciett, who was more dur than a block of marm: "But what big oreks do you have, do you have the orekkions?"

    And the nonn-lup: "Oh, no! It is to ascolt you better"

    And Cappucciett (that I think was now really rincoglionited) said: "But what big dents do you have!"

    And the lup, that at this point wanted to dir: "Cossi ti mai?" (maybe an expression com: to buy to you the little machine, never?) dissed: it is to magn you better! And magned really tutt quant the poor little red girl.

    But (ta dah!) out of the house a simpatic, curious and innocent cacciator of frodo (maybe a city near there) sented all and dissed: "Accident! A lup! Its pellicc vals a sac of solds. And so, spinted only for the compassion for the little girl, butted a terr the kils of volps, fringuells and conigls that he had ammazzed till that moment, imbracced the fucil, entered in the stanz and killed the lup. Then quarced his panz (being attent not to rovin the pellicc) and tired fora the nonn (still viv) and Cappucciett (still rincoglionited).

    And so, at the end, the cacciator of frodo vended the pellicc and guadagned (Honestly) a sacc of solds. The nonn magned tutt the leccornies in the cest. Cappucciett red... beh!, let her stay, because she had capit. And so, everybody lived felix and content (maybe not the lup!).
    Smettere di fumare è la cosa + facile di questo mondo ..... l'ho fatto un sacco di volte .

  Strane stanezze .....

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina