1.     Mi trovi su: Homepage #3845553
    Carissimi, visto che AOD proprio non mi piace, ho iniziato il Chronicle, cara piccola Lara con le treccine alle prese con il livello 8 IL PATIBOLO: devo recuperare il forcone, sono passata dal cunicolo sulla sinistra ed ora sono sopra una pensilina al riparo da quel rompino di criceto che non mi lascia ragionare, nella piccola caverna buia, (senza flares) non c'è nulla.......
    vedo una casupola con la porticina che sbatte... suppongo dovrei entrare là, ma come ci arrivo?.............da qualsiasi parte salti, non riesco ad aggrapparmi a niente... cado e finisco uccisa da quel mostriciattolo....non lo chiamo criceto per non offendere questi deliziosi animaletti...
    grazie per l'aiuto..
    eva
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3845554
    Tomb Raider: Chronicles
    L'ISOLA NERA: Il Patibolo
    Non affrettatevi a infilarvi nella buca che vi porta alla caverna, poiché avrete la possibilità di visitarla dopo. Invece esplorate l’alto ripiano che domina la vallata. Prendete la rincorsa e saltate da un lato all’altro della vallata. Saltate e afferrate la fenditura che corre lungo la rupe, andate a sinistra e girate l’angolo per scendere. Cercate, in direzione del tramonto, il ripiano grigio. Saltate e afferratevi oltre il vuoto, verso la rampa. Scivolate giù e aggrappatevi al bordo, poi andate a destra. Prima di girare l’angolo lasciatevi cadere sul ripiano inferiore. Giratevi nella direzione della caverna buia. Allineatevi con estrema attenzione per saltare nella grotta buia, evitando la sporgenza inclinata. Saltate e afferratevi al bordo della caverna. Fate attenzione ai pipistrelli! Prendete il Segreto 1, una rosa dorata, e un medi-pack grande. Tornate all’ingresso della caverna e scivolate fino alla base della valle.
    Esplorate il terreno che sta alla base della vallata; per farlo, vi converrà utilizzare dei semplici salti. Trovate il percorso verso il piccolo ripiano vicino alla grotta in alto; cercate quindi una piccola piattaforma in pietra grigia illuminata, che sta nell’angolo. Saltate dalla piattaforma vicina alla caverna per atterrare su una nera piattaforma, incassata tra il ripiano della caverna e l’angolo. Dovete atterrare sulla parte più bassa oppure scivolerete giù. Un altro semplice salto dalle parti dell’angolo vi permetterà di arrivare vicino al piccolo medi-pack. Ritornate indietro al ripiano accanto alla caverna e salite attraverso al caverna alla sommità della valle.
    Ripetete il salto attraverso la vallata prendendo una lunga rincorsa. Aggrappati, scivolate dondolando a sinistra attraverso la fenditura e atterrate sul ripiano grigio. Cercate in direzione del tramonto una piattaforma dal colore grigiastro. Saltate e aggrappatevi attraverso il vuoto, scivolate giù e aggrappatevi all’orlo. Dondolandovi, procedete verso destra e stavolta girate l’angolo. Guardate sotto per vedere: più in basso c'è una piccola fenditura. Lasciatevi scivolare verso la fenditura, lasciando il pulsante, ma ripremetelo immediatamente per aggrapparvi al bordo. Arrivate fin dentro la fessura e strisciate fino all’altra estremità.
    Camminate, e poi saltate afferrandovi alle sovrastanti sbarre orizzontali. Percorretele e continuate attraverso le piante rampicanti. Scendete sull’altro lato; una volta che arrivate all'interno della caverna, guardate nel passaggio a sinistra e prendete un medi-pack grande. Scivolate lungo la rampa nella grotta e atterrate all’entrata del Patibolo.
    Dopo il filmato, un barile trema e un piccolo roditore emerge dal barile. Allontanatevi, non scordando che non avete ancora le armi e che quindi non potete affrontare direttamente i nemici.
    Nella locazione, avvicinatevi alla fenditura accanto alla costruzione con il pozzo. Guardate in alto per vedere le barre sovrastanti. Saltate per afferrarle e attraversate il ripiano più alto. Disturberete alcuni pipistrelli, fate attenzione. Saltate ancora, afferrandovi al bordo della piattaforma che sta più in alto. Saliteci sopra per ritrovarvi sulla costruzione con il pozzo. Saltate nell’acqua, immergetevi e nuotate finché non vedete una caverna subacquea. All’incrocio a forma di T procedete a destra (a sinistra il percorso finisce in un vicolo cieco e morireste). Andate di nuovo a destra, poi non risalite all’incrocio successivo ma girate a sinistra; nuotate finché la caverna non risale. Nuotate verso l’alto: emergerete in un lago.
    Potete decidere di affrontare o meno i ratti. Se decidete di divertirvi, cercate di nuotare sotto l’acqua, oppure uscite dall’acqua. Nuotate fino al piccolo ripiano vicino al molo, uscite dall’acqua e quindi salite sulla banchina. Controllate bene il lato destro della costruzione: su un lato della costruzione dovreste vedere una rampa e una piattaforma; dopo una bella rincorsa saltate sulla rampa e quindi, immediatamente, saltate dalla rampa e afferratevi al bordo della piattaforma che sta vicino alla costruzione, per poi entrarvi.
    Prendete il grande medi-pack nell’angolo vicino alla bicicletta. Perquisite la credenza: troverete un Tubo Elastico. Entrate nell’acqua e nuotate attraverso la caverna. Ritornate in superficie, risalite sulla banchina e prendete la rincorsa per saltare all’altro lago.
    Fate attenzione ai topi: nuotate oppure correte in tondo finché non se ne vanno. Salite sul ripiano vicino alla grotta ed entrate. Attraversate la fenditura e riemergete vicino al patibolo.
    Ritrovate la grotta con la rampa dalla quale siete entrati per la prima volta nell’area del patibolo; saltate e aggrappatevi alla piattaforma che si trova proprio sopra all’entrata della grotta. Dondolandovi lateralmente dirigetevi a sinistra, mentre il topo gioca sotto ai piedi di Lara. Quando siete al bordo vicino al muro, salite sul ripiano inclinato e saltate immediatamente all’indietro sul pilastro che sta dietro di voi. Prendete il Segreto 2, una rosa dorata. Scendete ed entrate nella fenditura della scura costruzione quadrata.
    Il topolino vi segue: prendete la rincorsa, saltate e afferrate l’orlo della piattaforma orizzontale che sta vicino alle finestre sbarrate con le assi per liberarvene. Scendete a terra ed entrate nella stanza oscura che si trova sotto il piano. Guardatevi intorno per cercare il Forcone, che si trova sul pavimento della nera camera. Prendetelo e risalite al ripiano con le finestre sprangate. Combinate il Forcone con il Tubo Elastico: così potete ottenere un'utile ed efficace catapulta. Mettetevi vicino alla finestra sprangata e premete il tasto Action: in perfetta autonomia, la piccola Lara userà la catapulta appena ottenuta per liberare le campane, che in questo modo cadranno rovinosamente al suolo.Raccogliete dal pavimento quell'arnese che assomiglia a una torcia e saltate giù nella buca.Non appena uscite dalla grotta guardate indietro ed entrate nella caverna che ha quella scintillante bara illuminata. Prendete la torcia sul pavimento. Nella terza tomba, che si trova sulla sinistra mentre andate in salita, trovate un medi-pack piccolo. Gettate a terra la torcia e prendetelo. Ovviamente dovete tenere bene in mente dove gettate la torcia, per poterla riprendere più tardi; nella quarta tomba a destra trovate una torcia accesa, appesa al muro. In questo modo potrete accendere la vostra torcia: mettetevi vicino a quella accesa e premete il tasto Action.
    Notate le due porte in cima all’altura, quindi trovate la fossa nella terra vicina con la scala. Gettate la torcia nella buca e scendete.
    Attraversate il pavimento di legno, che si romperà liberando i pipistrelli; correte in giro finché non si allontanano. Dopo le lance, salite sull’altura a destra. La prossima svolta a destra conduce di nuovo all’ingresso della caverna, perciò prendete la seconda a destra. Fate ancora attenzione ai pipistrelli: come al solito, correte un pochettino e poi tornate. Gettate a terra la torcia prima di camminare giù lungo la rampa verso la fossa con le lance; con molta attenzione camminate giù lungo la rampa, verso la fossa con le lance. Invece di camminare attraverso la trappola con le lance, preoccupatevi di strisciare così da non perdere energia. Insinuatevi nella fenditura e prendete sia il medi-pack grande che il Segreto 3, una rosa dorata. Ritornate indietro e lungo le lance ricordatevi sempre di strisciare, raccogliendo di nuovo la vostra torcia che prima avete lasciato.
    Trovate la stanza con le radici di albero, seguendo il muro e avendo l'accortezza di tenervelo sempre alla vostra destra.
    Mettetevi sotto le radici di albero. Premete il pulsante, e in questo modo le incendierete con la torcia.
    Un cuore comparirà dalle ceneri delle radici: come al solito gettate a terra la vostra torcia e prendete il prezioso organo cardiaco.
    Poiché, se entrate nella profonda fossa, sicuramente morirete, allora dovete prendere la vostra torcia e trovare l’uscita dalla stanza che ha questa fossa profonda. Prendete il piccolo medi-pack prima di scendere giù lungo la rampa e ritornate al Patibolo. Trovate la fenditura nell’alta costruzione quadrata, insinuatevi dentro e attraversatela. Salite alla stanza che ha le campane; percorrete il sentiero di tombe e arrivate in cima all’altura con le due porte. Mettete il cuore nella cavità presente nella porta e attraversatela appena si aprirà. Saltate nella fossa ed entrate nella fenditura. Saltate e aggrappatevi al ripiano più alto, e risalite un'altra piattaforma; vi ritroverete sul ponte.Prendete un medi-pack grande sull’altro lato del ponte. Salite attraverso la grotta finché non raggiungete la cappella.

    Non mi ricordavo precisamente questo livello, così eccoti l'intera soluzione... Goditi la parte in Irlanda è strabella!!! e Paurosa!!!!!!! :P :P :P
    [COLOR=LIMEGREEN]You can own the Earth and still all you'll own is earth until you can paint with all the colors of the wind.[/COLOR]

  Chronicle Heelp

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina