1.     Mi trovi su: #3845826
    sento molto di consigliare, a tutti quelli che adorano l'archeologia in special modo e a quelli che amano leggere nei momenti di relax dei libri molto scorrevoli ed interessanti anche dal punto di visti archeologico appunto, i libri del mitico WILBUR SMITH

    ed in special modo la trilogia egiziana....


    Il dio del fiume
    descrizione

    mio giudizio: molto bello , particolareggiato e ben descritto, ottima la storia , voto 8

    -------------------------------------


    Il settimo papiro
    descrizione

    mia opinione: bellissimo, coinvolgente al massimo, avventuroso e pieno di imprevisti...voto 9

    -------------------------------------


    Figli del Nilo
    descrizione

    lo sto leggendo

    --------------------------------------

    un altro libro sempre di questo scrittore è :

    L'uccello del sole...
    descrizione

    il sito italiano di Wilbur Smith è http://www.wilbursmith.it/index.htm
    i libri si trovano anche in edizione tascabile (+ economica, circa 8€)
    le copertine dei libri potrebbero essere diverse (a seconda dell'anno della ristampa)

    mi sono letteralmente divorata questi libri soprattutto "Il settimo papiro"...l'ho trovato coinvolgentissimo...una pagina tirava l'altra...una bella storia di 2 archeologi che intraprendno una avventura al di fuori di ogni realtà...ma è raccontata così bene che le circa 600 pagine le ho divorate in 8 gg....:rolleyes: ....per me è un record, visto che non sono una grande lettrice...:P

    spero di aver fatto cosa gradita...;)
  2. Tombraiderettista.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3845827
    L'angolo del libroooooooo :D :clap: :clap: :clap:

    Grande idea Robym :approved: .. Wilbur Smith non l'ho mai letto, ma a leggerti (che giro di parole :P ) viene voglia di darci un'occhiata, consigli "Il settimo papiro" come primo? :)
    Admin TRVG - Staff [COLOR=royalblue]ASPIDETR.com[/COLOR] TRLE World - TR-A fan - Spring Demo 2.0 - tombraidercast.net - Staff ANVI smauILP 02/03 - NGI.lan 04 - socio A.A.K.I. - getfirefox.com
  3.     Mi trovi su: Homepage #3845828
    A me piace molto leggere
    E mi piace l'archeologia!

    Se troverò tempo li leggerò!
    "Non voglio fare del male,però lo faccio...e mi dispiace...questa cosa non finirà...MAI!"
    (Samara,una morta vivente bagnata dall'acqua di un pozzo d'odio)

    Before you die,you see...
  4.     Mi trovi su: #3845829
    Originally posted by Blu
    L'angolo del libroooooooo :D :clap: :clap: :clap:

    Grande idea Robym :approved: .. Wilbur Smith non l'ho mai letto, ma a leggerti (che giro di parole :P ) viene voglia di darci un'occhiata, consigli "Il settimo papiro" come primo? :)


    bhe....il primo parla di uno schiavo Taita e delle sue avventure ...non è uno schiavo vero e proprio è anche uno sciba, un mago...ecc.......non dico altro....
    se leggi il primo della trilogia dovresti anche leggere il secondo...xchè sono collegati tra loro anche se il primo è ambientato nell'antico egitto e l'altro invece ai giorni moderni, ma con protagonisti 2 archeologi che devono scoprire gli arcani e le tombe che son descritti nel primo e vanno alla ricerca di prove dell'esistenza di questo Taita..........ed il terzo sempre della trilogia torna nell'epoca antica egiziana sempre con lo stesso personaggio.................che anche se son passati tantissimi anni è ancora vivo...ma non dico il xchè...;)
  5.     Mi trovi su: #3845830
    Originally posted by Kim
    A me piace molto leggere
    E mi piace l'archeologia!

    Se troverò tempo li leggerò!

    e allora se ti piacciono entrambi le cose te lo consiglio vivamente....scorrevole , avventuroso, coinvolgente, semplice, chiaro e secondo me anche molto istruttivo...;) :D
  6.     Mi trovi su: Homepage #3845832
    Se a "Il Dio del fiume" hai dato 8 ed al "Il Settimo Papiro" 9, a "Figli del Nilo" io darei un 6 sulla fiducia. E' una minestra riscaldata ed a mio parere l'autore insiste troppo su certi temi già affrontati nel Dio del Fiume. Il libro non è affatto avvincente o forse si è abusato troppo del filone che come trama poteva tranquillamente concludersi con i primi due.
    Concordo con quanto detto del Settimo Papiro. Un romanzo da leggersi tutto d'un fiato. Una pagina tira l'altra.
    Molti hanno cominciuato la trilogia proprio da questo romanzo, visto anche l'enorme successo che ha riscosso quando è uscito. Però come molte cose passare dall'eccezionale al buono o anche ottimo (vedi Dio del Fiume) è sempre un pò difficile. Bisognerebbe seguire la giusta sequenza.
    Il Dio del Fiume è un gran libro certo. Apprezzabile anche per certe descrizioni storiche che in certi casi sono accurate e veritiere. Non ha certo il ritmo del Settimo Papiro, però è cmq avvincente. Diciamo che forse il finale è un pò stringato. Un bel pò di avvenimenti vengono compressi in poche pagine.
    ;)
  7.     Mi trovi su: #3845833
    diciamo che "i figli del nilo " l'ho cominciato a leggere da pochi giorni, ed in effetti è un pò come dici tu. :D:approved:
    probabilmente ripetitivo e si lega molto al primo episodio...forse la trilogia egiziana poteva rimanere con 2 soli libri e cioè finire con "il settimo papiro"...ma ormai ...ero spinta dalla curiosità...e l'ho preso ugualmente...;)

    "il settimo papiro" merita molto , è il + bello dei tre, è per questo che gli ho dato un bel 9
  8. Delirante...  
        Mi trovi su: Homepage #3845836
    Originally posted by Harrys
    cos'è un libro?:D


    Che battuta idiota...

    A parte questo: ho letto gran parte dei romanzi di Wilbur (Blu se ne ricorderà... le avrò portato la testa in chat su "I Figli del Nilo" per mesi... l'ho riletto 4 volte :P) ma ultimamente è scaduto un po'... specialmente l'ultimo, "Orizzonte" non aggiunge nulla alla saga dei Courtney... In realtà solo alcuni dei primissimi e degli ultimi sono belli... gli altri riflettono in maniera un po' troppo marcata la sporca ideologia dell'apartheid avvenuta in Sudafrica. Oltre ad avere in una delle saghe più lunghe uno dei personaggi più odiosi che mi sia mai capitato di incontrare in un libro: Centaine de Thiry (ora i suoi ammiratori/ammiratrici non mi ammazino :D)

    Tra gli altri romanzi che possono essere considerati d'avventura, vi consiglio i primi due libri di Christian Jacq: "Ramses" e "La dimora millenaria". Secchi, precisi, storicamente validi senza troppi fronzoli descrittivi. I seguenti no: sto leggendo ora "Il faraone nero" e l'impressione che ho è che non si arrivi mai al punto... 245 pagine solo per arrivare alla prima scaramuccia contro i libici... Ma perfavore! :)

    Interessante come operazione sono anche la serie dei 5 romanzi di Excalibur. Danno un volto più particolare alle leggende medievali di Re Artù e della Tavola Rotonda, non disdegnando di mostrare il Medioevo inglese per quello che era in realtà: brutti, sporchi e cattivi :D

    Una menzione particolare per chi ammira le storie un po' alla Splinter Cell sono i romanzi di Clive Cussler. Ricerche esotiche in località famose del mondo alla ricerca di artefatti o navi perdute con Dirk Pitt, alter ego di Cussler, in situazioni geopolitiche da far rabbrividire. Notevole (ma scientificamente molto SF) "Recuperate il Titanic" e un'altro romanzo uscito recentemente in edizione supertascabile a 4€: "Alta Marea" che m'ha ricordato tanto TR2 ;)

    E poi ovviamente l'esecrabile letteratura di Tom Clancy: vi dirò la verità, ne ho letti parecchi, ma gli unici che si salvano sono "Caccia a Ottobre Rosso" e Giochi di Potere. Gli altri... stendiamo un velo pietoso. :(
    ...and remember to be.....
    .....COSMICALLY CONSCIOUS!!!.....
    PRESIDENTE DELLA A.A.A.J.I.: basta con sta Jolie! LEI NON E' LARA!!!
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3845837
    Originally posted by Walrus
    Che battuta idiota...

    A parte questo: ho letto gran parte dei romanzi di Wilbur (Blu se ne ricorderà... le avrò portato la testa in chat su "I Figli del Nilo" per mesi... l'ho riletto 4 volte :P) ma ultimamente è scaduto un po'... specialmente l'ultimo, "Orizzonte" non aggiunge nulla alla saga dei Courtney... In realtà solo alcuni dei primissimi e degli ultimi sono belli... gli altri riflettono in maniera un po' troppo marcata la sporca ideologia dell'apartheid avvenuta in Sudafrica. Oltre ad avere in una delle saghe più lunghe uno dei personaggi più odiosi che mi sia mai capitato di incontrare in un libro: Centaine de Thiry (ora i suoi ammiratori/ammiratrici non mi ammazino :D)

    Tra gli altri romanzi che possono essere considerati d'avventura, vi consiglio i primi due libri di Christian Jacq: "Ramses" e "La dimora millenaria". Secchi, precisi, storicamente validi senza troppi fronzoli descrittivi. I seguenti no: sto leggendo ora "Il faraone nero" e l'impressione che ho è che non si arrivi mai al punto... 245 pagine solo per arrivare alla prima scaramuccia contro i libici... Ma perfavore! :)

    Interessante come operazione sono anche la serie dei 5 romanzi di Excalibur. Danno un volto più particolare alle leggende medievali di Re Artù e della Tavola Rotonda, non disdegnando di mostrare il Medioevo inglese per quello che era in realtà: brutti, sporchi e cattivi :D

    Una menzione particolare per chi ammira le storie un po' alla Splinter Cell sono i romanzi di Clive Cussler. Ricerche esotiche in località famose del mondo alla ricerca di artefatti o navi perdute con Dirk Pitt, alter ego di Cussler, in situazioni geopolitiche da far rabbrividire. Notevole (ma scientificamente molto SF) "Recuperate il Titanic" e un'altro romanzo uscito recentemente in edizione supertascabile a 4€: "Alta Marea" che m'ha ricordato tanto TR2 ;)

    E poi ovviamente l'esecrabile letteratura di Tom Clancy: vi dirò la verità, ne ho letti parecchi, ma gli unici che si salvano sono "Caccia a Ottobre Rosso" e Giochi di Potere. Gli altri... stendiamo un velo pietoso. :(


    :rolleyes:
  10. Tombraiderettista.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3845838
    Originally posted by Walrus
    (Blu se ne ricorderà... le avrò portato la testa in chat su "I Figli del Nilo" per mesi... l'ho riletto 4 volte :P)


    eheheh :asd:.. è vero :) , si passavano le nottate a parlare di libri e di racconti :D (letti o scritti :P )
    Admin TRVG - Staff [COLOR=royalblue]ASPIDETR.com[/COLOR] TRLE World - TR-A fan - Spring Demo 2.0 - tombraidercast.net - Staff ANVI smauILP 02/03 - NGI.lan 04 - socio A.A.K.I. - getfirefox.com
  11.     Mi trovi su: #3845839
    Originally posted by Buggy
    Ok, finisci di leggerlo e poi mi dirai com'è nel complesso :)

    ok , va bene...poi ti dirò...;)...
    per ora ti posso dire che andando sempre + avanti...mi piace...certo non a livello de "il settimo papiro", ma non è male...certo come dici tu cmq si rifà molto al primo....
    vedremo...;)

  x chi ama i libri e l'archeologia...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina