1. Tombraiderettista.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3881877
    Presentato a Roma il kolossal "Il mistero dei Templari", nuovo campione d'incassi al botteghino Usa, un'avventura tra Indiana Jones e Lara Croft con protagonista Nicholas Cage :)



    ROMA - L'Indiana Jones del nuovo Millennio ha il volto un po' pesto e lo sguardo ironico di Nicolas Cage, eroe del kolossal Il mistero dei Templari: una maxi-caccia al tesoro, divertente e insieme romantica, che mescola eventi storici e suggestioni mitologiche. Come accade, appunto, nella celebre trilogia interpretata da Harrison Ford. Solo che qui il contesto è assai differente, con la vicenda che si svolge nell'epoca attuale. Quella in cui, per intenderci, anche i cercatori di ricchezze perdute utilizzano il computer e altre diavolerie tecnologiche.

    Per questo Indiana Jones sì, ma con qualcosa di Lara Croft, l'archeo-eroina hi-tech dei videogiochi interpretata al cinema da Angelina Jolie. Il risultato è un cocktail che al pubblico americano è piaciuto molto: il film, in pochi giorni di programmazione, ha già incassato 90 milioni di dollari. Ma il suo protagonista, oggi a Roma per presentare la pellicola (sui nostri schermi dal 7 dicembre), nega qualsiasi parallelismo tra il suo personaggio, Ben Gates, e il mitico Indy: "Credo che siano molto diversi - spiega - il mio non è un professore, ma un uomo che fin dall'infanzia ha coltivato un unico scopo: ritrovare il tesoro dei templari". Una caccia che avviene indizio dopo indizio, e che porterà il nostro eroe a rubare (a fin di bene, s'intende) nientemeno che la Dichiarazione d'indipendenza americana. Aiutato da una bella studiosa, la bionda attrice Diane Kruger.

    Per Cage, un'interpretazione inedita: finora il suo curriculum annoverava tanti ruoli d'azione (Face/off, The Rock, Con Air), ma mai in film così spiccatamente d'avventura, chiaramente indirizzati a un pubblico giovane e giovanissimo. Aspetto, questo, sottolineato dal produttore Jerry Brukheimer: "Abbiamo realizzato un prodotto divertente ma anche istruttivo, che parla della storia Usa ma anche di quella del mondo. Per questo sta piacendo molto anche in Australia, in Germania, in Medio Oriente". Quanto al suo protagonista, l'attore confessa di amare questo genere cinematografico anche da spettatore: "Adoro un vecchio divo come Errol Flynn - racconta - ho il poster originale di uno dei suoi film. E anche nel Mistero dei Templari c'è qualcosa di magico, un qualcosa di indefinito che si cerca di scoprire".

    Un po' come accade, appunto, nella trilogia dedicata a Indiana Jones. Solo che lì al centro della ricerca non c'era il tesoro ma un altro simbolo esoterico, il Sacro Graal, qui assente: "Abbiamo preferito evitare il riferimento al Graal - spiega il regista del Mistero dei Templari, Jon Turteltaub - perché su questo tema sono stati già fatti altri due ottimi film, quello di Spielberg (con Harrison Ford protagonista, ndr) e quello dei Monthy Pyton". Come a dire: analogie sì, ma non esageriamo con le somiglianze.

    E, guardando i primi risultati al botteghino, il taglio scelto è proprio quello giusto. Tanto che produttori e regista stanno già progettando il seguito. Una circostanza nuova, per Cage: "Finora non ho mai interpretato un sequel di un mio film - dichiara - ma stavolta è diverso: non sarà una ripetizione, ma una storia completamente diversa. E' come con Sherlock Holmes: mi piace perché il personaggio è lo stesso, ma i misteri, i puzzle che deve risolvere, sempre differenti".

    (fonte: repubblica.it)

    Storia : Benjamin Franklin Gates è l'ultimo discendente di una famiglia il cui compito per tanti anni è stato quello di custodire il tesoro dei padri fondatori, che hanno nascosto gli indizi per trovare il tesoro si trovano sul retro della Dichiarazione d'Indipendenza. Quando Benjamin scopre l'esistenza di un piano per rubare la Dichiarazione, l'unica possibilità per continuare il lavoro degli avi è rubarla egli stesso prima degli altri...

    Per vedere il trailer ed avere altre info andate sul sito ufficiale italiano :approved:
    Admin TRVG - Staff [COLOR=royalblue]ASPIDETR.com[/COLOR] TRLE World - TR-A fan - Spring Demo 2.0 - tombraidercast.net - Staff ANVI smauILP 02/03 - NGI.lan 04 - socio A.A.K.I. - getfirefox.com
  2.     Mi trovi su: Homepage #3881882
    bella storia, simpatico spunto, il film sarà stupendo ma non vado a vederlo... Indy e Lara mi bastano e... Nicholas mi fa schifo :D soprattutto nonostante l'angolazione della telecamera/macchina fotografica, non ce lo vedo proprio nei panni di un Tomb Raider/avventuriero... vuole lanciare questa sua nuova immagine? (specie perché già si sa che ne fanno un seguito? :rolleyes: ) ma se è un poveretto! sì, ha vinto un oscar, ma per me fa solo schifo come attore, ha avuto fortuna per aver partecipato a film con buone sceneggiature, ma tutto qui... Insomma per un film del genere secondo me ci voleva un perfetto SCONOSCIUTO da lanciare nell'olimpo dei Tomb Raiders per l'occasione!
  3. Tombraiderettista.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3881883
    Illuminante l'articolo di Umberto Eco, grazie per il link bvzm :approved: .. in effetti il fascino che i Templari e la loro storia hanno sempre suscitato è notevole e le speculazioni e i favoleggiamenti fatti sulla reale storia sono stati tanti e purtroppo continueranno ad essercene :)

    Dal film non mi aspetto nulla di realistico o fedele alla storia reale dei templari, credo sia semplicemente stato uno spunto (farcito poi di storia americana) per farne un bel (spero) film d'azione/esplorazione alla Indiana Jones/Tomb Raider, non lo investirei di tanta cultura o funzione didattica in più ;)

    ---------------------

    Buone Feste!!!

    Admin TRVG - Staff [COLOR=royalblue]ASPIDETR.com[/COLOR] TRLE World - TR-A fan - Spring Demo 2.0 - tombraidercast.net - Staff ANVI smauILP 02/03 - NGI.lan 04 - socio A.A.K.I. - getfirefox.com
  4. Tombraiderettista.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3881884
    Scusaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :P .. stavo editando il mio post e per sbaglio ho cliccato sul tuo ;)


    Originally posted by BVZM

    Ciao fighetti.
    Come va? Vi sono mancato? No?
    Strano... mmmmm... davvero strano.
    Vabbe' mi son fatto fuori un paio di legamenti, ma per polverizzare il vostro BVZM ci vuole ben altro.
    Ma veniamo (si puo' dire "veniamo" in questo forum?) al film.
    Io sono sempre stato appassionato di templari e, a riguardo, ho letto qualche libricino.
    Proprio una settimana fa, su l'Espresso, c'era un interessante articolo a riguardo che vorrei linkare (si puo' dire "linkare" in questo forum?).
    eccolo qua

    Non so esattamente di cosa parli il film e, così, a naso, mi sa un po' di BUFALA, e haimè, non si tratta della bufala campana tanto cara ai nostri palati.
    Andrò a vedere il film, e spero non sia l'ennesimo tentativo di riesumare il defunto ordine cavalleresco, un po' come nel libro di Dan Brown "il codice Da Vinci".
    Un libriccino caruccio, che si fa leggere volentieri, ma che è pieno zeppo di farneticazioni (esclusa, a mio avviso, la parte riguardante il Concilio di Nicea, che invece trovo abbastanza realistica).
    Nicholas Cage è un'arma a doppio taglio secondo me. Un attore un po' "snobbato" ma grandioso, ma che, se gestito male, appare davvero un attoraccio.
    Insomma, ho visto poco di entusiasmante di lui dai tempi di Arizona Junior (Raising Arizona) , un filme questo che vi consiglio vivamente di vedere.
    Vi invito, comunque, a leggere l'articolo di Eco, prima di affrontare qualsiasi fanta-teoria sui templari.
    E ricordate, i templari vennero soppressi nel 1312 da filippo IV di francia (filippo il bello) e papa clemente V.
    Ciò che venne dopo, checché se ne dica, è tutto fuorché templari.

    Vabbe' fighetti del forum del Mulino Bianco, torno a riempirmi di birr... ehm, di latte in polvere, coi miei amici che non vedevo da un pezzo.
    Sapete sono appena tornati dagli arrest:.... ehm, da una trasferta di lavoro, e hanno portato per festeggiare un paio di lap-danc... ehm di vecchie compagne del catechismo.
    visto? sono diventato anch'io un angioletto come voi... (keppalle).
    .

    PS.: Non è vero che il latte in polvere fa male, basta scioglierlo bene prima di iniettarselo.


    Eccolo tutto qui :approved:
    Admin TRVG - Staff [COLOR=royalblue]ASPIDETR.com[/COLOR] TRLE World - TR-A fan - Spring Demo 2.0 - tombraidercast.net - Staff ANVI smauILP 02/03 - NGI.lan 04 - socio A.A.K.I. - getfirefox.com
  5. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #3881886
    Il film mi ha affascinato subito appena ho visto il trailer in TV e penso che lo andrò a vedere... anke se ank'io non amo molto Nicolas Cage, fin'ora l'ho visto solo interpretare film sentimentali...! :D
    [COLOR=LIMEGREEN]You can own the Earth and still all you'll own is earth until you can paint with all the colors of the wind.[/COLOR]

  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3881888
    Originally posted by Blu
    Illuminante l'articolo di Umberto Eco, grazie per il link bvzm


    Be' sui templari ho letto una decina di libri, su per giù... quindi, ve lo dovevo.

    Sì, in effetti ho visto oggi una recensione del film in una delle 17 tv (rai compresa) di Berlusconi, e parlavano di una delle teorie più ridicole riguardo l'Ordine (i Templari).
    Che il tesoro sia stato portato in america più di 200 anni prima che Colombo vi arrivasse.

    Fra tutte le troiate (so che in questo forum TROIATE si puo' dire...) che si dicono riguardo i PAUPERES MILITES CHRISTI (Poveri Cavalieri di Cristo), questa è una delle più estreme.
    Io credo che il tesoro dei Templari sia esistico (eccome !!!) ma che se lo siano sputtanato quei due buontemponi di Filippo il Bello e Clemente V (e successori).

    Basta con le boiate su Berenger Saunière, sul Priorato di Sion, sui Merovingi, sui Rosa+Croce, sulla Massoneria, e via dicendo...
    Per favore.
    E' un po' come se noi dicessimo che l'Impero Romano continua ad esistere e Silvio B. ne presiede il governo.
    Ma per favore. Un minimo di dignità.
    Haimè i Templari hanno cessato d'esistere nel 1312. Checché ne dicano i vari deliranti revisionisti storici.
    Quello che viene dopo, pur chiamandosi TEMPLARI, non è TEMPLARI..
    Come dice U. Eco, nulla impedisce a nessuno di auto-nominarsi TEMPLARE, esattamente come io e OTAN, domani, potremmo auto-proclamarci gran sacerdoti di ISHTAR, o sciamani di Mazinga Z, o, meglio, presidenti del Gran Consiglio delle Galassie.
    [b]"Se non piaccio a tutti è perché sono un prodotto di nicchia." (BVZM - www.myspace.com/bvzm
  7.     Mi trovi su: Homepage #3881889
    Avete notato dietro il titolo? C'è un triangolo, con un occhio sul vertice... sembra quello di tomb raider 1 :D
    "Il limite dell'amore è sempre quello di aver bisogno di un complice. Questo suo amico sapeva però che la raffinatezza del libertinaggio è quella di essere allo stesso tempo carnefice e vittima". (Il Duca Blangis in "Salò o le 120 giornate di Sodoma", di Pier Paolo Pasolini)
  8.     Mi trovi su: Homepage #3881891
    Beh, allora è proprio uno scopiazzamento! Oppure, cosa più plausibile (perchè mi pare di aver capito che i templari esistevano già), è stato TRmovie a copiare loro... bah... :rolleyes:
    "Il limite dell'amore è sempre quello di aver bisogno di un complice. Questo suo amico sapeva però che la raffinatezza del libertinaggio è quella di essere allo stesso tempo carnefice e vittima". (Il Duca Blangis in "Salò o le 120 giornate di Sodoma", di Pier Paolo Pasolini)

  Il mistero dei Templari

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina