1.     Mi trovi su: Homepage #3891060
    Clonazione: venduto gatto-fotocopia
    Si chiama Nicky, riprodotto da esemplare morto a 17 anni

    (ANSA) - NEW YORK, 23 DIC - Una donna del Texas potra' passare il Natale coccolando il suo gattino Nicky, anche se il felino e' morto lo scorso anno a 17 anni. Il Nicky-bis e' un micio clonato dalla Genetic Savings & Clone, una societa' che ha mantenuto la promessa, fatta mesi fa, commercializzare animali clonati entro la fine del 2004. Il gatto ha 8 settimane ed e' stato venduto per 50mila dlr. La sua nuova proprietaria giura che e' identico e si comporta nello stesso modo di Nicky quando era piccolo.


    Io per principio non sono contrario alla clonazione (perché credo che qualsiasi clone non sarà mai identico all'originale.. cicatrici, ferite, capelli, vita vissuta, ricordi, traumi, anima, esperienze, attitudini, cultura... e chi più ne ha più ne metta, rendono l'uomo "unico"...).

    In fondo la "clonazione" è solo un metodo scientifico per creare un "gemello" non partendo dai gameti (o dal patrimonio genetico iniziale, o dalle primissime cellule) ma ottenendolo da cellule già differenziate e funzionali (la cellula di un'unghia è differente da quella di un osso o di un muscolo, sono "differenziate"), ma ai fini della clonazione tutte le cellule possono essere riportate al loro stadio iniziale dello zigote e da lì ricominciare a differenziarsi.... quindi anche la gravidanza di un clone sarebbe diversa...

    in ogni caso:
    La sua nuova proprietaria giura che e' identico e si comporta nello stesso modo di Nicky quando era piccolo.
    E' vero magari per un gattino, ma non per un uomo... che appunto ha tutte quelle differenze di prima (cicatrici, ferite, capelli, vita vissuta, ricordi, traumi, anima, esperienze, attitudini, cultura).

    Chissà....
  2.     Mi trovi su: Homepage #3891061
    Non ho parole..... ho sentito anche io la notizia ai TG. Sono un amante degli animali, possiedo un cane, una shnauzerina nana di 12 anni (li compirà la notte di natale) e finchè ho potuto dedicarmici anche dei cavalli (sempre almeno uno). Avete mai provato a girare le campagne, le colline in sella ad un cavallo? Attraversare un guado, passare in un canalone tra rocce a strapiombo? So che non dapertutto è possibile, per fortuna qui in Sardegna ancora si. E' una sensazione incredibile di libertà. Ti senti in pace con te stesso e con il mondo intero (anche perchè in quelle passeggiate il mondo lo tieni fuori dai maroni ;) ) Ora penso.... se una persona si affeziona ad un animale al punto da volerne un clone ha sicuramente qualche problema. La solitudine forse..... ma sicuramente di più l'incapacità si relazionarsi. Ed è questo secondo me il dramma di questi tempi. Io per natura, e aiutato da un istinto affinato dal mio lavoro, ho sempre "fiducia" negli altri. Fiducia tra virgolette ovviamente, nei limiti della ragionevolezza, perchè male che vada posso prendere una piccola scottatura, ma posso anche trovare un amico. E non c'è nulla di più prezioso.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3891062
    Io non so se essere contrario o no alla clonazione...
    Come hai detto tu psiko, per quanto l'individuo possa assomigliare, non sarà mai lo stesso...

    Anch'io amo gli animali ed ho un gatto di 3 anni (Jerry:D ): questa è la sua foto con il cappelo di Babbo Natale
  4.     Mi trovi su: Homepage #3891064
    Io ho due gatte, di cui una ha un anno e mezzo e l'altra, figlia della prima, ha circa 5 mesi (è nata il 7 luglio... l'ho vista nascere nel mio armadio :D... ovviamente accuratamente preparato). Si chiamano Micia e Micky :)

    Come 30th, probabilmente non sono abbastanza competente alla situazione... e quando uno non sa forse è meglio che si sta zitto. E' ovvio che nessun clone può essere uguale all'originale.
    "Il limite dell'amore è sempre quello di aver bisogno di un complice. Questo suo amico sapeva però che la raffinatezza del libertinaggio è quella di essere allo stesso tempo carnefice e vittima". (Il Duca Blangis in "Salò o le 120 giornate di Sodoma", di Pier Paolo Pasolini)

  insomma, TR7: Clonazione o no? Intanto, a New York...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina