1.     Mi trovi su: Homepage #3895979
    Anzitutto un saluto a tutti i tombriderlaracroftiani.

    Problema:
    Il ragnone del ritorno di Baez (Boez?).
    Dunque, mi appare 'sto ragnone e io, dopo aver dovuto ricominciare a giocare dalla prima apparizione di Baez, per potermi preservare qualche caricatore per quella pistola striminzita che si ritrova, visto che nessuno mi aveva avvisato di fare economia di colpi in previsione del ragnone, insomma, mi ritrovo con dieci caricatori di fronte a 'sto ragnone brutto che pure puzza. Gli sparo da tutte le latitudini, saltando, inginocchiandomi, strisciando, ballando la brekdance, davanti, dietro, sul fianco e tento pure di tirargli addoso la pistola ormai scarica e...niente, il ragnone è più incazzato che mai.
    Ora, fosse per me lo prenderei a calci nel didietro per tutta la circonferenza dell'arena e ritorno, ma non posso ahimè, da qui la mia richiesta di aiuto, che consiste: MA COME CAVOLO LA SPEDISCO AL CREATORE 'STA TARANTOLA?
    Datemi una dritta, un codice per armarmi che manco Bush junior, fatemi vendicare che sono da tre giorni che quella bestiaccia mi prende lei, a calci nel didietro.

    Un salutone e tanti auguri e ragnoni seppelliti.:approved:
  2.     Mi trovi su: Homepage #3895980
    Eheh, benvenuto tra noi zivago! :welcome:

    Eh sì, il ragnone mi aveva fatto sudare un bel po' anche a me, prima di tutto perchè quel "figo" di Kurtis si muove come uno scimmione impedito, secondo perchè, come hai notato, le munizioni per quella specie di pistola del nostro caro cavernicolo scarseggiano...

    Quindi, se non vuoi fare la fine di Frodo, ti consiglio di dare un'occhiata a questo topic: qui potrai trovare una precisa spiegazione di come riuscire nell'impresa...

    http://forum.videogame.it/showthread.php?threadid=11919

    Buona fortuna! :approved:
  3. Tombraiderettista.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #3895984
    Originally posted by Sandra
    :D :D :D BOAZ! Baez è la Joan Baez degli anni sessanta!:D :D :D .. [/QUOTE] [QUOTE]Originally posted by koa
    .. abbi pazienza con boez :asd: carino come nome!

    "Il ritorno di Baez" ;) .. vado a prendere la chitarra , sai mai che Kurtis con quella combini qualcosa di meglio :asd: ..
    Admin TRVG - Staff [COLOR=royalblue]ASPIDETR.com[/COLOR] TRLE World - TR-A fan - Spring Demo 2.0 - tombraidercast.net - Staff ANVI smauILP 02/03 - NGI.lan 04 - socio A.A.K.I. - getfirefox.com
  4.     Mi trovi su: Homepage #3895987
    ho risolto, ho risolto, mica lo sapevo che c'era il tasto "fine" per cambiare mira, IL problema era tutto li! Grazie grazie a tutti.

    Un'ultima cosa. CHE DELUSIONE, TR6, EH! L'ho finito in in fiat, grafica scadente, non al livello dei precedenti, comunque, poi i consigli stile "qui puoi salire, ora sei più forte" per cerebrolesi, Boez che parve avesse le emorroidi, i boss che parevano quei giocattoli in svendita al mercatone, insomma, ma che gli ha preso alla eidos? Passi per tr5, che tutti pensavamo fosse un antipasto di allenamento, ok, ma qui andiamo peggiorando! Che ne dite?
    Io, detto questo, mi accontento anche di tr6, ma che non tirino troppo la corda, o mi ributto su resident evil, parassite eve e silent hill, ecco!
  5.     Mi trovi su: Homepage #3895988
    Concordo... ci avevan promesso chissà cosa :(...

    Beh, dai, su che in TR7 a quanto pare troveremo qualcosa di meglio


    (@jamesbond: sempre se Lara non sarà vestita di bianco, con un bastone bianco, occhi azzurri, barba bianca, capelli bianchi, erbapipa nei foderi delle pistole e qualche rughetta in più... :D)
    "Il limite dell'amore è sempre quello di aver bisogno di un complice. Questo suo amico sapeva però che la raffinatezza del libertinaggio è quella di essere allo stesso tempo carnefice e vittima". (Il Duca Blangis in "Salò o le 120 giornate di Sodoma", di Pier Paolo Pasolini)
  6.     Mi trovi su: Homepage #3895991
    Ma è poco fluida... non è nè come i vecchi TR nè come Pop o altri giochi... sembra di camminare in un'aria pesante e densa...
    "Il limite dell'amore è sempre quello di aver bisogno di un complice. Questo suo amico sapeva però che la raffinatezza del libertinaggio è quella di essere allo stesso tempo carnefice e vittima". (Il Duca Blangis in "Salò o le 120 giornate di Sodoma", di Pier Paolo Pasolini)

  Quell'accidenti di ragnone

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina