1.     Mi trovi su: Homepage #3920248
    FIRENZE, 24 gennaio 2005 - Dopo il tam tam del pomeriggio, ora c'è anche l'ufficialità: Dino Zoff, 62 anni, è il nuovo tecnico della Fiorentina. Dopo aver sostituito Emiliano Mondonico a stagione in corso, ora la società viola ha esonerato anche Sergio Buso dal ruolo di tecnico.
    Fatale per Buso la sconfitta interna contro la Roma. Il neo tecnico gigliato che non allenava più dal 2001 ha rilasciato le prime dichiarazioni: "Sono felice di arrivare a dare una mano a questa gloriosa società. Credo che si possa fare molto bene. Arrivo a Firenze con grande entusiasmo e ho molta voglia di rimettermi sul campo a lavorare".
    L'allenatore arriva in Toscana con un contratto di un anno e mezzo; la sensazione è che magari se a giugno ci dovesse essere il si di Prandelli per l'ex ct si potrebbe ipotizzare magari un ruolo dirigenziale. "Non voglio parlare di programmi né di mercato. Domani sarò a Firenze e vedrò quello che ci sarà da fare. Capirò le potenzialità della squadra vedendola sul campo e saprò anche dirvi dove saranno da apporre correttivi".
    La società ha comunicato che Zoff sarà presentato domani alle ore 12. Nel pomeriggio allenamento prima della partenza per Roma. Per Zoff subito un impegno probante con la sfida di Coppa Italia contro i giallorossi. Buso rimane comunque nell'organigramma della società.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3920252
    Originally posted by Pezzotto
    FIRENZE, 24 gennaio 2005 - Dopo il tam tam del pomeriggio, ora c'è anche l'ufficialità: Dino Zoff, 62 anni, è il nuovo tecnico della Fiorentina. Dopo aver sostituito Emiliano Mondonico a stagione in corso, ora la società viola ha esonerato anche Sergio Buso dal ruolo di tecnico.
    Fatale per Buso la sconfitta interna contro la Roma. Il neo tecnico gigliato che non allenava più dal 2001 ha rilasciato le prime dichiarazioni: "Sono felice di arrivare a dare una mano a questa gloriosa società. Credo che si possa fare molto bene. Arrivo a Firenze con grande entusiasmo e ho molta voglia di rimettermi sul campo a lavorare".
    L'allenatore arriva in Toscana con un contratto di un anno e mezzo; la sensazione è che magari se a giugno ci dovesse essere il si di Prandelli per l'ex ct si potrebbe ipotizzare magari un ruolo dirigenziale. "Non voglio parlare di programmi né di mercato. Domani sarò a Firenze e vedrò quello che ci sarà da fare. Capirò le potenzialità della squadra vedendola sul campo e saprò anche dirvi dove saranno da apporre correttivi".
    La società ha comunicato che Zoff sarà presentato domani alle ore 12. Nel pomeriggio allenamento prima della partenza per Roma. Per Zoff subito un impegno probante con la sfida di Coppa Italia contro i giallorossi. Buso rimane comunque nell'organigramma della società.

    Certo che se insieme all' allenatore arrivasse anche una punta di peso, un portiere almeno dignitoso e qualche difensore forse potremmo giocarci un pò di più della salvezza... :rolleyes:
  3.     Mi trovi su: Homepage #3920262
    Originally posted by rinnegato
    pazzini è fortissimo,molto giovane ma fortissimo:sbam: :sbam:
    Pazzini è un attaccante da Atalanta, non da Fiorentina... non almeno per le ambizioni che hanno i tifosi dato che il Presidente non è poi molto meglio del precedente, c'hanno tutti le braccia corte... :rolleyes:

  Fiorentina: via Buso, ecco Zoff

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina