1.     Mi trovi su: Homepage #3954912
    Sette giorni dopo Capello, altro ritorno: rischio contestazione per il tecnico dell'Inter, in causa con Lotito. E ci sono pure cinque ex tra i nerazzurri

    MILANO, 9 marzo 2005 – Probabilmente gli andrà meglio che a Capello. Ma nemmeno troppo. A una settimana dall’atteso ritorno del tecnico della Juve nella città che ha lasciato in fretta e furia in estate, Roma si prepara ad accogliere un altro ritorno, quello di Roberto Mancini. Quella di Mancini non è stata una fuga, il suo passaggio dalla Lazio all’Inter è parso più una telenovela, ma i rapporti con ex-tifoseria ed ex-società non sono necessariamente migliori di quelli del neo-tecnico juventino. E nel ruolo di Emerson e Zebina, ci saranno attori più o meno protagonisti come Veron, Stankovic, Favalli, Mihajlovic e Vieri.
    Sabato scorso Capello, sabato prossimo Mancini. Il calendario è beffardo e i tifosi biancocelesti, c’è da scommetterci, non vorranno essere da meno. La Lazio ha amato Mancini, prima come giocatore, poi come allenatore, con tanto di Coppa Italia vinta: oggi i rapporti sono un po’ più tesi, perché il passaggio all’Inter, fortemente voluto dal tecnico, non è stato ben visto dal pubblico, specialmente constatando che il Mancio si portava a Milano l’argenteria, ossia i giocatori migliori di una squadra destinata a sfaldarsi. E poi è nata il contenzioso con Lotito: una battaglia personale per qualche euro in sospeso che ha portato i due in tribunale. L’atto secondo della causa Lotito contro Mancini andrà in scena venerdì: un anticipo di partita.
    Il suo erede Papadopulo ieri ha gettato acqua sul fuoco. Se da una parte si augurava che il Mancio fosse accolto bene, dall’altra ricordava: “Io ho fatto la gavetta, lui no. E’ lui che deve invidiare me”. E poi c’ il precedente dell’andata. Allora fu il tecnico nerazzurro a infuriarsi, per una punizione che secondo lui non c’era e che fruttò il pareggio laziale. Insomma, per Mancini sarà una serata speciale. E se ci sarà contestazione, Roberto avrà fatto due su due, dopo la pioggia di fischi al suo ritorno a Firenze, l’altra squadra che ha allenato.
    Se poi lo speaker laziale volesse imitare Carlo Zampa, che non ha detto i nomi degli ex, rischia di stare zitto un bel po’. Cinque ex-laziali probabilmente in campo: e sarebbero potuti essere sei se Lotito non si fosse impuntato su Cesar, chiedendo la luna per il trasferimento del laterale e facendo saltare il trasferimento. Per Veron, oggi trentenne, sarà un piacevole ritorno dove ha lasciato i migliori ricordi italiani, per Vieri il trascorsi romani sono ingialliti, Favalli dovrebbe essere accolto da “bandiera”. Per altri, come Mihajlovic e Stankovic, l’accoglienza potrebbe essere più calda. In otto giorni, forse troppo stress per lo stadio Olimpico.


    Fonte: gazzetta.it
  2.     Mi trovi su: Homepage #3954916
    con tutto il rispetto:
    1) Capello contestato dai tifosi della Roma capisco perchè disse: "Io mai alla Juve", mentre Mancini non dissi mai frasi come "Io mai all'Inter"
    2) I giocatori ex romanisti fischiati hanno un senso perchè per i romanisti è come se quei giocatori abbiano seguito Capello. Lui traditore loro altrettanto
    3) Sinceramente anche l'anno scorso la Lazio aveva i suoi problemi, soprattutto economici, ma mi sembra che Mancini abbia fatto molto bene con la Lazio (poi magari i tifosi laziali non la pensano così)
    4) I giocatori ex laziali hanno dato tanto alla Lazio, se no avrebbereo dovuto fischiare anche Stam, non pensate?
  3. aaa  
        Mi trovi su: Homepage #3954917
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    con tutto il rispetto:
    1) Capello contestato dai tifosi della Roma capisco perchè disse: "Io mai alla Juve", mentre Mancini non dissi mai frasi come "Io mai all'Inter"
    2) I giocatori ex romanisti fischiati hanno un senso perchè per i romanisti è come se quei giocatori abbiano seguito Capello. Lui traditore loro altrettanto
    3) Sinceramente anche l'anno scorso la Lazio aveva i suoi problemi, soprattutto economici, ma mi sembra che Mancini abbia fatto molto bene con la Lazio (poi magari i tifosi laziali non la pensano così)
    4) I giocatori ex laziali hanno dato tanto alla Lazio, se no avrebbereo dovuto fischiare anche Stam, non pensate?
    ma la sai la situazione di mancini con quel pirxx di lotito?:sbam:
    IO il 25 Agosto 1970 C'ERO :cool:
  4.     Mi trovi su: Homepage #3954918
    Originally posted by Torre878
    ma la sai la situazione di mancini con quel pirxx di lotito?:sbam:


    So che nn corre buon sangue, ma il motivo nn l'ho mica tanto capito, puoi bene spiegarmi il perche?;) ;)
    [url=http://userbarmaker.com/][/url]
    [url=http://userbarmaker.com/][img]http://img100.imageshack.us/img100/
  5.     Mi trovi su: Homepage #3954919
    Originally posted by Popov
    So che nn corre buon sangue, ma il motivo nn l'ho mica tanto capito, puoi bene spiegarmi il perche?;) ;)

    Te lo spiego io
    Mancini era legato alla Lazio con un contratto fino al 2007 , secondo regolamento lui non poteva firmare altri contratti con altre società prima di averlo rescisso con la Lazio. Cosa che lui non ha fatto. Ha firmato per l'inter con il contratto ancora della Lazio.Così Lotito gli ha fatto causa.
    Poi guardate le ultime partite della lazio lo scorso anno ? L'inter ci ha recuperato 8 punti in 3 giornate, è andata in champions al posto della lazio , e si è portato appresso mezza Lazio.
    L'unico giocatore che non va fischiato è VERON insieme a capitan Favalli

    Ora tutto è + chiaro?
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  Adesso Roma aspetta Mancini

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina