1.     Mi trovi su: Homepage #3957688
    Il ritiro annunciato dal procuratore Aloisio

    BUENOS AIRES, 13 MAR - Gabriel Omar Batistuta lascia il calcio: lo ha annunciato il suo procuratore Settimio Aloisio. "Gabriel - ha detto Aloisio - lascia il calcio per sempre e, attraverso me, vuole ringraziare tutti quelli che lo hanno aiutato nella sua lunga carriera".


    Fonte: ansa.it
  2.     Mi trovi su: Homepage #3957692
    Il bomber ha giocato 13 anni in Italia

    Gabriel Omar Batistuta appende le scarpette al chiodo. Il bomber argentino ha annunciato il suo ritiro all'età di 36 anni. "Annuncio il mio ritiro definitivo dal calcio professionistico - ha detto - e ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato a far sì che la mia carriera sia così ricca di soddisfazioni". Batistuta ha disputato in Italia 13 anni di cui 9 nella Fiorentina. Ha vinto lo scudetto con la Roma nel 2001.

    Il Re Leone ha detto basta. All'indomani dall'ufficializzazione del suo divorzio dalla squadra dell'Al-Arabi, nel campionato del Qatar , a causa dei suoi problemi fisici, il bomber di Santa Fe si ritira. Nella passata stagione aveva trascinato lo stesso club alla conquista del titolo nazionale con 25 reti.

    La carriera di Batistuta è stata quasi totalmente in Italia: dopo aver indossato le maglie di Newell's Old Boys, River Plate e Boca Juniors in Argentina, il centravanti è stato acquistato dalla Fiorentina nell'estate del 1991. Il suo esordio in serie A risale alla gara contro la Juventus, acerrima nemica dei viola, l'1 settembre 1991.

    Dopo 9 stagioni di amore a Firenze, con la conquista di una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana ma anche l'amarezza della serie B ed un ruolino di 183 reti in 293 presenze, nell'estate del 2000 viene ceduto alla Roma di Franco Sensi, che trascina ad uno storico scudetto. Nel 2002 il suo passaggio all'Inter, dove trascorre 6 mesi senza lasciare il segno. L'argentino decide di chiudere la carriera in Qatar, con un ingaggio faraonico di 7,6 milioni di euro in due stagioni.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3957698
    Sindaco e tifosi vogliono ultima passerella al Franchi

    FIRENZE, 14 MAR -'Mi piacerebbe che Batistuta scegliesse il Franchi per la partita ufficiale d'addio al calcio'. Lo ha detto il sindaco di Firenze Domenici. Il primo cittadino del capoluogo toscano esprime i desideri di una intera citta' il giorno dopo la conferma ufficiale dell'addio al calcio giocato dell'ex idolo della Fiesole. I tifosi, per voce del presidente del Viola Club Filippo Pucci, si sono uniti al messaggio del sindaco auspicando di poter ospitare nello stadio viola l'ultimo incontro di 'Batigol'.
  4.     Mi trovi su: Homepage #3957699
    Originally posted by Pezzotto
    Sindaco e tifosi vogliono ultima passerella al Franchi

    FIRENZE, 14 MAR -'Mi piacerebbe che Batistuta scegliesse il Franchi per la partita ufficiale d'addio al calcio'. Lo ha detto il sindaco di Firenze Domenici. Il primo cittadino del capoluogo toscano esprime i desideri di una intera citta' il giorno dopo la conferma ufficiale dell'addio al calcio giocato dell'ex idolo della Fiesole. I tifosi, per voce del presidente del Viola Club Filippo Pucci, si sono uniti al messaggio del sindaco auspicando di poter ospitare nello stadio viola l'ultimo incontro di 'Batigol'.


    :approved:

  Batistuta dice addio al pallone

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina