1.     Mi trovi su: Homepage #3961692
    "Celebreremo in modo corretto e degno il ventennale dell`Heysel"

    Per la Juventus commenta il sorteggio che vedrà i bianconeri sfidare il Liverpool vent’anni dopo i tragici fatti dell’ Heysel, il direttore commerciale Romy Gai: “Sarà una partita speciale, perché sono 20 anni dalla tragica partita dell’Heysel e a tal proposito d’accordo con il Liverpool abbiamo deciso di celebrare in modo corretto e degno questo ventennale. Sarà un’occasione per vivere una grande giornata di sport. Sicuramente una partita dal sapore speciale con contenuti emotivi particolari. Dal punto di vista tecnico, giocare il ritorno a Torino è un vantaggio, ma il fatto che il Liverpool sia staccato dalla vetta in Premier non lo sarà, perché saranno ancora più motivati e determinati e molto concentrati soprattutto sulla Champions. Abbiamo evitato un’italiana, ma sarà comunque uno scontro difficile”.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3961693
    "La partita dell`Heysel è ancora nelle memorie dei nostri tifosi"

    Anche Rick Parry, l’amministratore delegato del Liverpool, conferma le parole di Romy Gai sulla possibilità di organizzare un`iniziativa che ricordi l’Heysel, in occasione della sfida di Champions fra la squadra inglese e i bianconeri:
    “La partita con la Juve sarà dura dal punto di vista sportivo, perché i bianconeri sono una squadra molto forte, ma anche una sfida dura per tutta una serie di motivi particolari che tutti conosciamo. Le due società adesso sono amiche e cercheremo di fare qualcosa di importante.
    E’ vero, quella partita è ancora nelle memorie dei tifosi del Liverpool e noi vogliamo sfruttare questo match per dimenticare”.
  3.     Mi trovi su: Homepage #3961697
    "Il Liverpool è un avversario forte e di prestigio"

    TORINO – “Non andremo a farci una passeggiata”. Luciano Moggi, direttore generale della Juventus, commenta così il sorteggio dei quarti di finale di Champions League. La formazione bianconera affronterà il Liverpool. “Soddisfatto? Potrò dirlo dopo le partite. Adesso sono certo di affrontare un avversario forte e di prestigio – ha dichiarato -. Se il Liverpool è arrivato fino a questo punto, ha battuto avversari importanti. Non andremo a farci una passeggiata. Oltretutto,sarà la prima volta della Juventus ad Anfield Road, almeno da quando ci sono io”.
  4.     Mi trovi su: Homepage #3961702
    'Squadra forte e ben organizzata, non sara' facile'

    TORINO, 18 MAR - L'allenatore della Juventus Fabio Capello non e' sorpreso dall'accoppiamento con il Liverpool in Champions e dice: 'me lo sentivo'. 'Negli ultimi tempi - spiega Capello - mi giravano intorno sia Liverpool che Real. Ho incontrato entrambi e il Liverpool ci ha mandato a casa con la Roma lo scorso anno. Ho visto di recente il Liverpool, e' una squadra forte fisicamente e bene organizzata, sara' molto difficile. Ad Anfield occorrera' ricordare l'Heysel'.
  5.     Mi trovi su: Homepage #3961705
    Originally posted by Giovanni1982
    io nn mi devo vergognare per niente. Ho grande rispetto per la vita, a differenza di qualcuno che fa il finto moralista quando si tratta di fatti altrui.

    Nomi?


    Io da tifoso del calcio italiano non considero quella coppa vinta, perchè sporca di sangue juventino e italiano, e perchè non c'è stato rispetto da parte della Juventus
  6.     Mi trovi su: Homepage #3961706
    Originally posted by Giovanni1982
    io nn mi devo vergognare per niente. Ho grande rispetto per la vita, a differenza di qualcuno che fa il finto moralista quando si tratta di fatti altrui.


    ma scusa come fai a difendere l'atteggiamento dei giocatori Juventini dopo la vittoria di quella coppa? Con tutti quei morti sugli spalti? Dov'è il rispetto per la vita?
    Cosa c'è di moralista nel dire che si sono comportati male?
    forse bisogna stare zitti, fare finta niente, anzi, magari ricordare gli "eroici giocatori" e dimenticare i morti perchè rovinano il ricordo di quella non-partita. Per favore

  Juventus: Romy Gai "Sarà una partita speciale"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina