1.     Mi trovi su: Homepage #3976507
    Nel mirino ci sono Bonera e Oddo

    Anche se la stagione sta entrando nella sua fase decisiva, per il Milan è già tempo di pensare al futuro in un reparto, la difesa, che offre poche garanzie per i prossimi anni vista l'elevata età di alcuni elementi. Per la fascia destra gli obiettivi sono Oddo, già in predicato di lasciare la Lazio la scorsa estate, e Cassetti. Gli occhi rossoneri sono puntati anche su Bonera, che potrebbe arrivare dal Parma insieme a Gilardino.

    Anche se finora, specialmente nell'ultimo periodo, il rendimento del reparto difensivo è stato più che soddisfacente, il Milan sa che al più presto ci sarà bisogno di rinforzi. Solo uno tra i giocatori attualmente in forza alla retroguardia rossonera, Nesta, ha infatti meno di trent'anni (escluso Simic, probabile partente a fine stagione). E anche se tifosi e dirigenti sperano che le carriere dei sempreverdi Maldini, Costacurta e compagnia bella abbiano ancora da offrire tante soddisfazioni ai giocatori e alla squadra, in casa rossonera è chiara la necessità di guardare avanti.
    Gli obiettivi attuali sono tre. Il primo è Daniele Bonera, in assoluto uno dei giovani italiani più seguiti sul mercato: il Parma con tutta probabilità lo cederà a fine stagione e ora oltre alla Juve, che lo punta dalla scorsa estate, ora c'è anche il Milan, che apprezza la sua duttilità tattica (può essere schierato al centro, a destra e a volte anche a sinistra) ma non è certo della sua capacità di sopportare le pressioni che arrivano con il giocare in una grande squadra. Per questo osservatori rossoneri seguiranno con attenzione il giocatore sabato sera a San Siro nella gara della Nazionale contro la Scozia: non certo un'impegno di primissimo piano, ma comunque un impegno internazionale in cui Bonera sarà chiamato ad una prova di grande valore.
    Per la fascia destra continua intanto la ricerca di un vice-Cafu, visto che la partenza di Simic a fine stagione è pressochè scontata. Due sono i giocatori che piacciono particolarmente al Milan: il leccese Cassetti e il laziale Oddo. Il primo è seguito dai rossoneri ormai da diversi mesi, ma nell'ultimo periodo sembra sia stato "sorpassato" dal secondo, che i biancocelesti stavano per cedere all'Inter già lo scorso anno, prima che il trasferimento fosse bloccato dall'elevata richiesta della Lazio.

  Il Milan "svecchia" la difesa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina