1.     Mi trovi su: Homepage #3977506
    Il ceco torna a disposizione nel momento caldo della stagione: in poco più di due settimane cinque partite fondamentali fra campionato e Europa

    TORINO, 29 marzo 2005 - Le vacanze pasquali sono finite e la Juve è già concentrata sui prossimi quindici giorni. Saranno due settimane di fuoco, per la pattuglia di Fabio Capello, chiamata ad assestare la zampata vincente tanto in Italia quanto in Europa.
    Il campionato propone sabato prossimo una ripresa ricca di trabocchetti, in quella Firenze mai "amica" contro una Fiorentina a caccia di punti preziosi in chiave salvezza. Archiviata la tappa del Franchi, i bianconeri saranno chiamati la prossima settimana alla sfida cruciale di Liverpool, nell'andata dei quarti di finale di Champions League. Poi ancora campionato, con il Lecce zemaniano ospite al Delle Alpi, e il ritorno casalingo di Coppa contro i Reds. Ciliegina sulla torta, domenica 17 aprile, il posticipo di serie A, in casa contro l'Inter.
    A conti fatti il momento decisivo della stagione è alle porte e Capello è già concentrato. Ma non è il solo: chi ha il Liverpool nel mirino è Pavel Nedved, ansioso di tornare in pista dopo la brutta capocciata con Raul Bravo al Bernabeu che lo ha costretto a trentaquattro giorni di riposo forzato. Accanto al ceco scalpita anche Trezeguet: il bomber francese ha già fatto vedere proprio nel match di ritorno contro il Real Madrid di essere ormai pronto per spingere la squadra a suon di gol; e contro i Reds vuol essere lui il perno del reparto offensivo bianconero.
    Se avete problemi con il vostro computer, andate qui www.infovobis.it

  Nedved e i 15 giorni di fuoco

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina