1.     Mi trovi su: Homepage #3979749
    Roma-Totti: i nodi sono il progetto tecnico e i diritti d’immagine
    01/04/2005 12.29.00
    Proseguono le trattative per convincere il numero 10 a restare giallorosso a vita.
    E’ in pieno fermento la trattativa tra il club di Franco Sensi e il suo capitano per il rinnovo del contratto che, se siglato, legherà fino al termine della carriera (2010) Francesco Totti alla Roma. Sono ormai noti i problemi che potrebbero rendere difficile il raggiungimento dell’accordo: il desiderio del giocatore di giocare in una Roma competitiva e quello dei suoi legali relativo alla gestione dei diritti d’immagine.

    E’ infatti risaputo che la richiesta principale del numero 10 riguarda il famoso “progetto tecnico” mirato a mantenere la Roma nell’elité del calcio italiano ed europeo. Tale progetto prevede che la rosa attuale non venga ridimensionata (e in quest’ottica le voci sul rinnovo di Montella rappresentano una notizia senz’altro positiva) ma addirittura arricchita con l’innesto di nuovi giocatori di spessore, in grado di riportare i giallorossi agli standard dell’era Capello. Anche la scelta del nuovo allenatore rivestirà un ruolo molto importante all’interno del progetto tecnico preteso dal capitano, il quale, presumibilmente, avrà ampia voce in capitolo. In questo senso i nomi che circolano più insistentemente sono quelli di Serse Cosmi e Cesare Prandelli, rimasto in ottimi rapporti con tutto l’ambiente dopo il suo addio forzato al punto tale da poter pensare ad un suo ritorno nella capitale. Sebbene ci sia tutta la volontà da parte dei dirigenti della Roma di assecondare le richieste di Totti, la situazione economica sempre incerta da diversi anni a questa parte frena notevolmente qualsiasi tipo di pianificazione tecnica che preveda forti investimenti.

    E proprio per quanto concerne l’aspetto economico il giocatore è intenzionato ad andare incontro alle esigenze della società: si pensa che l’ingaggio ammonterà a circa 5 milioni di euro annui, una richiesta non sproporzionata per un giocatore della sua classe, soprattutto pensando ad altri calciatori che, senza possedere lo stesso bagaglio tecnico del capitano, percepiscono comunque stipendi faraonici. Le divergenze nascono però sulla gestione dei diritti d’immagine del numero 10, presenti nel contratto attuale, ma che i legali del capitano vorrebbero gestire autonomamente, senza il coinvolgimento della società, per poter meglio organizzare il business targato Totti (che da pochi mesi si avvale di un nuovo importante partner, Diadora). E’ sul mercato attualmente, ad esempio, una linea di merchandising che vede protagonisti l’A.S. Roma e il suo simbolo indiscusso, un’iniziativa commerciale che nelle intenzioni future dell’entourage del pupone non avrebbe modo di esistere.

    La speranza di tutti i tifosi giallorossi è che in un calcio sempre più contaminato dal business, esistano ancora quei valori profondi capaci di legare un giocatore alla sua squadra del cuore e alla sua città. I valori che possono appartenere solo ad una vera bandiera.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3979758
    Originally posted by don capoccione
    speriamo che quando vai all'estero non pensino che siamo tutti come te....sai che figuraccia.....:asd:


    Io spero che vada via da Roma , sto pirla c'ha fatto tribbolà poco ai derby:mad:
    Però poi a chi cantiamo "Totti froxxx alè alè Totti froxxx alè":cry: :asd:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  3.     Mi trovi su: Homepage #3979760
    Originally posted by don capoccione
    io posso sperare solo che vada via PAOLO DI CANIO NA..L...NO.....


    Occhio don che te bannano . nn scrivere NA..L...NO.....

    Ancora brucia l'esultanza sotto la Sudde evvè ?????

    Cmq posso capirvi benissimo , noi eravamo 4 anni che nn vincevamo il derby , stavi al posto mio godevi 300 volte :asd:
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  4.     Mi trovi su: Homepage #3979761
    Originally posted by Bardok
    Occhio don che te bannano . nn scrivere NA..L...NO.....

    Ancora brucia l'esultanza sotto la Sudde evvè ?????

    Cmq posso capirvi benissimo , noi eravamo 4 anni che nn vincevamo il derby , stavi al posto mio godevi 300 volte :asd:


    UN PO SI,CMQ PERCHE' MI DOVREBBERO BANNARE?HO SCRITTO 5 LETTERE,cmq per tornare all'esultanza di di canio io ammetto di aver rosicato...pero' venivo da 4 anni di derbi mai persi.......poi c'e' ancora il ritorno........non sia mai che totti .......sotto la nord..............spero
  5.     Mi trovi su: Homepage #3979762
    Originally posted by don capoccione
    UN PO SI,CMQ PERCHE' MI DOVREBBERO BANNARE?HO SCRITTO 5 LETTERE,cmq per tornare all'esultanza di di canio io ammetto di aver rosicato...pero' venivo da 4 anni di derbi mai persi.......poi c'e' ancora il ritorno........non sia mai che totti .......sotto la nord..............spero


    Non credo esulti sotto la Nord se segna , cmq dalle 5 lettere si capisce benissimo. Occhio , non penso scudetto accetti .
    Lo considererebbero come un'insulto verso il popolo partenopeo
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper

  Roma-Totti: i nodi sono il progetto tecnico e i diritti d’immagine

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina