1.     Mi trovi su: Homepage #3979826
    E' ufficiale: Spinelli lascia il Livorno
    01/04/2005 17.11.00
    Dopo 6 anni di successi la società amaranto è in vendita.

    La sciarpa amaranto al collo con la quale Spinelli si presenta in sala stampa lasciava presagire che il proposito di abbandonare la società labronica venisse ancora una volta lasciato da parte, ed invece il presidente fin dalle prime parole non da adito ad alcun dubbio; dopo 6 anni di grandi successi, ricordiamo che l’imprenditore genovese aveva preso il Livorno nei bassifondi della classifica e lo ha condotto nella massima serie, lascia la società di Via Indipendenza: “Ho appena terminato il pranzo con il sindaco Cosimi, al quale ho ribadito il mio intendimento di cedere la società ed abbiamo convenuto di ritrovarci tra due mesi nei quali sia lui che io cercheremo di trovare acquirenti, degni acquirenti, per questa società. Cercheremo persone serie e non venditori di fumo, ed il mio sostituto dovrà essere in grado di portare avanti la società nel modo migliore per non disperdere il patrimonio accumulato in questi 6 anni”.

    La causa principale sembra essere lo stress, almeno a sentire Sciur Aldo “Per me è arrivato il momento della tranquillità, lo stress mi attanaglia, la serie A è veramente difficile quando hai un budget di 30 miliardi e devi affrontare società che ne hanno di venti volte superiori, noi abbiamo fatto il massimo; lascio una società appetibile, perfettamente in regola dal punto di vista economico, e voi sapete lo stato nella quale versava prima del mio arrivo (il presidente si riferisce alla disastrata situazione economica della società al momento del suo ingresso)”.

    Ma se non arrivasse l’acquirente giusto in questi due mesi? “ Certamente il fatto che la società sia in vendita non andrà a discapito della gestione corrente, che continuerà a pieno regime, sia dal punto di vista dei rinnovi contrattuali, sia per quanto riguarda l’arrivo di eventuali nuovi acquisti in ottica prossima stagione, a questo riguardo ho avuto recentemente un incontro con Luciano Moggi per parlare dell’arrivo di due giovani juventini, Paro ( tecnico geometra di centrocampo adesso al Crotone n.d.c. ), e Palladino, (punta della Salernitana dalla grande tecnica e dall’ottimo fiuto del gol, già in doppia cifra con la squadra di Gregucci n.d.c.). Questo per significare che tutto andrà avanti come prima, sia nei prossimi due mesi che, qualora non si individuasse l’acquirente giusto, successivamente”.

    E dell’ incarico in lega appena conferito? “Ovviamente per correttezza non appena la società sarà ceduta io rimetterò il mio incarico nelle mani di Galliani e Zamparini, e poi saranno loro, anche in relazione al nome del nuovo presidente, a decidere”

    Si parla di un possibile interessamento di Vittorio Cecchi Gori che ha recentemente fatto intendere di voler rientrare nel mondo del calcio, ci sono stati abboccamenti ? “Ancora no ovviamente, ma di sicuro Cecchi Gori sarebbe un’ottima scelta, e con il senno di poi possiamo dire che dal mondo del calcio ha ricevuto molto meno di quanto avrebbe dovuto, comunque mi sembra molto prematuro fare dei nomi”.

    Ebbene si, dopo 6 anni di vittorie e trionfi, con due promozioni negli ultimi tre campionati e la stagione in corso avviata verso una salvezza tranquilla al di là di ogni previsione della vigilia, l’era Spinelli sembra volgere al termine, adesso scatta il toto successore, certo è che chiunque sarà non avrà compito facile nel ripetere i successi regalati alla città labronica dall’imprenditore ligure.

    ALESSANDRO GUERRIERI – Guerrieriale@libero.it
  2.     Mi trovi su: Homepage #3979827
    Originally posted by RECO
    E' ufficiale: Spinelli lascia il Livorno
    01/04/2005 17.11.00
    Dopo 6 anni di successi la società amaranto è in vendita.


    Ma quali successi :confused: .
    E pensare che neanche sapevo chi era
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  3.     Mi trovi su: Homepage #3979828
    e chi vorresti conoscere .. solo Sensi, Berlusconi e Lotito ?

    .. a prescindere da ogni considerazione personale e da ogni presunta antipatia politica, le due promozioni di seguito e la dignitosa presenza in serie A sono successi non da poco per una città come Livorno ... solo il Chievo può dire di aver fatto meglio negli ultimi 20 o 30 anni
  4.     Mi trovi su: Homepage #3979829
    Originally posted by Bardok
    Ma quali successi :confused: .
    E pensare che neanche sapevo chi era


    Ha portato il Genoa dalla B alla coppa UEFA, ha portato il Livorno dai dilettanti alla serie A
    Il miglior Genoa da quando esiste il girone unico è stato quello di Spinelli
    Il Livorno negli ultimi 50 anni non era mai stato in serie A, nemmeno in serie B, e ha avuto numerosi fallimenti
  5.     Mi trovi su: Homepage #3979830
    Originally posted by common
    e chi vorresti conoscere .. solo Sensi, Berlusconi e Lotito ?

    .. a prescindere da ogni considerazione personale e da ogni presunta antipatia politica, le due promozioni di seguito e la dignitosa presenza in serie A sono successi non da poco per una città come Livorno ... solo il Chievo può dire di aver fatto meglio negli ultimi 20 o 30 anni

    il Parma ha fatto decisamente meglio di entrambe (e di parecchio pure) e non è che la piazza sia chissà cosa (prima dello storico avvento in serie a nei primi anni 90 e di sacchi bazzicavano in serie c)
  6.     Mi trovi su: Homepage #3979831
    si, è vero .. il Parma ha fatto molto di più, ma solo per l'impero economico che c'era dietro.

    Una cosa è essere uno Spinelli qualunque (che ha comunque tanti più soldi di me) e ben altra cosa è avere alle spalle la PARMALAT, col suo immenso capitale, VERO e FALSO.

    Cmq, a guardare bene, di altre belle realtà del calcio italiano, ce ne sono state (qualche volta con gestioni poco pulite alle spalle, ad esempio proprio l'Avellino di Sibilia e di tutte le potentissime amicizie che questi aveva tra la DC)
  7.     Mi trovi su: Homepage #3979832
    Originally posted by common
    si, è vero .. il Parma ha fatto molto di più, ma solo per l'impero economico che c'era dietro.

    Una cosa è essere uno Spinelli qualunque (che ha comunque tanti più soldi di me) e ben altra cosa è avere alle spalle la PARMALAT, col suo immenso capitale, VERO e FALSO.

    Cmq, a guardare bene, di altre belle realtà del calcio italiano, ce ne sono state (qualche volta con gestioni poco pulite alle spalle, ad esempio proprio l'Avellino di Sibilia e di tutte le potentissime amicizie che questi aveva tra la DC)

    nel calcio contano i soldi.
    Dire che il parma ha fatto quello che ha fatto solo per merito della Parmalat è vero, ma d'altra parte cosa sarebbero state la Juventus senza la famiglia Agnelli, il Milan senza Berlusconi, l'inter senza Moratti, la Roma senza Sensi, la Lazio senza Cragnotti etcc... ???
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3979833
    Originally posted by LaBiRiNtO
    nel calcio contano i soldi.
    Dire che il parma ha fatto quello che ha fatto solo per merito della Parmalat è vero, ma d'altra parte cosa sarebbero state la Juventus senza la famiglia Agnelli, il Milan senza Berlusconi, l'inter senza Moratti, la Roma senza Sensi, la Lazio senza Cragnotti etcc... ???


    sulle ultime due ti rispondo io: due società finanziariamente in regola:asd:
  9.     Mi trovi su: Homepage #3979838
    Originally posted by massituo
    infatti noi abbiamo pagato per i nostri errori voi no:D

    ecco 1 altro presunto commercialista che parla per frasi fatte e per luoghi comuni...
    ....ma per favore santarellì, trovami 1 innocente in questo calcio moderno e ti faccio fare 1 monumento ;)
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3979839
    Originally posted by LaBiRiNtO
    ecco 1 altro presunto commercialista che parla per frasi fatte e per luoghi comuni...
    ....ma per favore santarellì, trovami 1 innocente in questo calcio moderno e ti faccio fare 1 monumento ;)


    gazzoni frascara...lo fai a roma o vieni qua a brescia a farlo il monumento???:asd:

    cmq skerzi a parte....nessuno dice che sono tutti innocenti gli altri...però nn fanno 400 milioni di debito e se anche li fanno li ripianano subito;) almeno molti....sicuramente nn tutti vedi parma roma lazio fiorentina(ai tempi)....
  11.     Mi trovi su: Homepage #3979840
    Originally posted by massituo
    gazzoni frascara...lo fai a roma o vieni qua a brescia a farlo il monumento???:asd:

    cmq skerzi a parte....nessuno dice che sono tutti innocenti gli altri...però nn fanno 400 milioni di debito e se anche li fanno li ripianano subito;) almeno molti....sicuramente nn tutti vedi parma roma lazio fiorentina(ai tempi)....

    da come scrivi sembra che tu sia il custode della verità e che non esistano intrallazzi politici e magagne finanziare...
    ma per favore....
    se il calcio moderno va a rotoli non è certo colpa della roma
    ripeto: nessuno è innocente... NESSUNO!!!

  Spinelli lascia il Livorno

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina