1.     Mi trovi su: Homepage #3980932
    Probabilmente per voi questa è una notizia vecchia e risaputa (e non è un modo per festeggiare il numero di post), ma io non ero a conoscenza di questi retroscena, anche perchè reputo Ancellotti una persona seria, corretta e sincera, e poi anche gli altri retroscena dell'intervista completa sono particolarmente pesanti che vi consiglio di leggere.


    Van Basten: "Al Milan sì, ma non con Ancellotti"


    L'ex giocatore del Milan in un'intervista rilasciata ad uno dei principali quotidiani francesi, L'Equipe, conferma il suo desiderio di ritornare nel Milan e che in tal senso ci sono già stati dei contatti con Galliani per rivestire cariche dirigenziali nel Milan che verrà, ma non lo farà fin quando in seno alla società ci sarà Carlo Ancellotti.

    Van Basten non ha usato mezzi termini: "Amo Milano, mi è rimasta nel cuore, così come tutti gli splendidi tifosi, ma non potrei lavorare serenamente con una persona che, dietro dei modi apparentemente educati e gentili, nasconde tanta ma tanta cattiveria.
    Alcuni miei amici, amici fidati, mi hanno riferito delle parole di Ancellotti sul mio conto che mi hanno fatto tanto male."

    "Non fatemi dire altro - ha aggiunto Van Basten - Galliani sa già tutto.
    So bene che il presidente sta puntando su Ancellotti per stabilizzare in pianta stabile in alto il MIlan, ed io mi auguro con tutto il cuore che ci riesca e che continui così, ma fino a quando ci sarà quella persona nel Milan calcio escludo qualsiasi mio coinvolgimento.
    Sono sicuro che i tifosi milanisti comprenderanno la mia scelta, anzi approfitto dell'occasione per mandare loro il mio saluto e l'augurio di arrivare primi sia in campionato che in Champions"

    L'intervista integrale, in cui Van Basten oltre ad accusare l'attuale allenatore del Milan, spazia dai suoi rapporti con Berlusconi a quelli conflittuali con Gullit e Sacchi è sul sito del quotidiano francese:

    www.lequipe.fr/Football/L20042005_3J.htm
  2.     Mi trovi su: Homepage #3980934
    Originally posted by vampyr8
    Probabilmente per voi questa è una notizia vecchia e risaputa (e non è un modo per festeggiare il numero di post), ma io non ero a conoscenza di questi retroscena, anche perchè reputo Ancellotti una persona seria, corretta e sincera, e poi anche gli altri retroscena dell'intervista completa sono particolarmente pesanti che vi consiglio di leggere.


    Van Basten: "Al Milan sì, ma non con Ancellotti"


    L'ex giocatore del Milan in un'intervista rilasciata ad uno dei principali quotidiani francesi, L'Equipe, conferma il suo desiderio di ritornare nel Milan e che in tal senso ci sono già stati dei contatti con Galliani per rivestire cariche dirigenziali nel Milan che verrà, ma non lo farà fin quando in seno alla società ci sarà Carlo Ancellotti.

    Van Basten non ha usato mezzi termini: "Amo Milano, mi è rimasta nel cuore, così come tutti gli splendidi tifosi, ma non potrei lavorare serenamente con una persona che, dietro dei modi apparentemente educati e gentili, nasconde tanta ma tanta cattiveria.
    Alcuni miei amici, amici fidati, mi hanno riferito delle parole di Ancellotti sul mio conto che mi hanno fatto tanto male."

    "Non fatemi dire altro - ha aggiunto Van Basten - Galliani sa già tutto.
    So bene che il presidente sta puntando su Ancellotti per stabilizzare in pianta stabile in alto il MIlan, ed io mi auguro con tutto il cuore che ci riesca e che continui così, ma fino a quando ci sarà quella persona nel Milan calcio escludo qualsiasi mio coinvolgimento.
    Sono sicuro che i tifosi milanisti comprenderanno la mia scelta, anzi approfitto dell'occasione per mandare loro il mio saluto e l'augurio di arrivare primi sia in campionato che in Champions"

    L'intervista integrale, in cui Van Basten oltre ad accusare l'attuale allenatore del Milan, spazia dai suoi rapporti con Berlusconi a quelli conflittuali con Gullit e Sacchi è sul sito del quotidiano francese:

    www.lequipe.fr/Football/L20042005_3J.htm



    Dichiarazioni da denuncia:eek: :eek:
    Credevo che Ancelotti fosse una brava persona, non mi sarei mai aspettato una cosa del genere da lui:eek: :eek:
  3.     Mi trovi su: Homepage #3980935
    Originally posted by RECO
    Dichiarazioni da denuncia:eek: :eek:
    Credevo che Ancelotti fosse una brava persona, non mi sarei mai aspettato una cosa del genere da lui:eek: :eek:
    In tanti anni di onorata carriera giornalistica, non avevo mai visto dichiarazioni così maligne e artefatte. C'è da indignarsi davvero.
    http://community.videogame.it/forum/t/277854/

  Van Basten: "Al Milan sì ma non con Ancellotti"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina