1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #3981566
    giocatore è stato multato di 300000 euro, il massimo consentito dal regolamento.

    Kyeron Dyer e Lee Bowyer con una stretta di mano mediatica hanno messo la parola fine alla furiosa lite del St. James Park. I due giocatori del Newcastle erano venuti alla mani nel finale di partita contro l'Aston Villa ed erano stati espulsi entrambi dall'arbitro. Bowyer è stato multato dalla società in quanto ritenuto unico responsabile dell'accaduto e il presidente ieri ha ammesso che a fine anno sarà ceduto.

    "Di certo considereremo l'eventualità di licenziare Bowyer - ha dichiarato l'infuriato Shepherd - E' stato un episodio inqualificabile, la multa era il minimo che potessi fare a livello societario". Il Newcastle poi ha tenuto a precisare che Dyer è stato solo una vittima e che verrà fatto un ricorso contro il cartellino rosso ai suoi danni. Se venisse confermata la doppia squalifica, i Magpies dovrebbero reinventare quasi totalmente il centrocampo nell'importantissima semifinale di FA Cup, il 17 aprile contro il Manchester United.

    Bowyer - un ragazzo londinese di 28 anni con pesanti problemi personali alle spalle - era stato acquistato a parametro zero due anni or sono dal West Ham. A dispetto delle dichiarazioni a caldo di Souness che aveva paventato un futuro per il ragazzo al club, la società in giugno lo metterà sul mercato: le sue indiscutibili doti tecniche faranno elevare di molto il prezzo e se trovasse un allenatore in grado di sedare i suoi istinti potrebbe esplodere definitivamente.



    Cordinamento I.N.S.I (Io Non Sono Interista)

    -Simo_Juve-Tony Manero-Giovanni1982-Knaz-Kaiserniky-Massituo-SCA-TTANTE-Joey (gemell.

  Newcastle, Bowyer dopo la rissa è destinato a far le valigie

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina