1.     Mi trovi su: Homepage #3984547
    Viola tre volte in vantaggio e tre volte raggiunti, doppietta per Ibrahimovic

    La Juventus non riesce ad approfittare del mezzo passo falso casalingo del Milan, ma riesce comunque ad uscire imbattuta da Firenze dopo una partita avvincente e spettacolare. Contro la Fiorentina finisce con un 3-3 che mantiene i bianconeri di Fabio Capello al comando della classifica. Viola per primi in vantaggio al 15` con Giampaolo Pazzini, che da fuori area, su servizio di Jorgensen, batte senza appello Buffon. Al 22` primo pareggio juventino con Alessandro Del Piero, che servito da Camoranesi, brucia Cejas con un sinistro secco e potente su cui il portiere di casa non è però esente da colpe. Al 36` Fiorentina nuovamente avanti con Giorgio Chiellini, che inzucca di testa su cross di Jorgensen da destra e trafigge Buffon.

    Nella ripresa al 59’ ancora equilibrio con Zlatan Ibrahimovic che deposita in rete una goffa respinta di Cejas uscito al limite dell`area. Non è finita: al 75` 3-2 firmato da Dario Dainelli, che di testa, servito da Maresca, trafigge un incolpevole Buffon. All’81’ definitivo pari juventino con Zlatan Ibrahimovic che, servito di tacco da Zalayeta, trafigge Cejas con un morbido pallonetto. Nel finale c’è tempo per il serrate finale dei bianconeri, che però non riescono a portare a casa il successo. Il pareggio finale, per come sono andate le cose, può accontentarli.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3984548
    Il tecnico dei bianconeri commenta il pareggio di Firenze

    "Mi sono arrabbiato con Ibrahimovic perchè tornava a centrocampo invece di far gioco in area". Fabio Capello non si accontenta dopo il pareggio rocambolesco del "Franchi", poi però aggiunge: "Ha tirato tre volte in porta e ha segnato due gol. E` stato molto bravo". Il tecnico della Juventus torna a Torino con gli stessi punti in classifica del Milan, ma con la convinzione di allenare una squadra che non molla mai: "Il fatto di recuperare tre gol a Firenze è una dimostrazione di grande carattere". Sui gol presi, Capello fa la sua analisi: "Eravamo troppo `piccoli` rispetto ai giocatori della Fiorentina. Due reti, infatti, sono arrivate da colpi di testa".
  3.     Mi trovi su: Homepage #3984549
    "Commettiamo sempre gli stessi errori"

    A un passo dallo scrivere una pagina storica nell`eterna sfida tra Fiorentina e Juventus: per tre volte in vantaggio, la formazione viola si è fatta rimontare. Dino Zoff è sconsolato: "Commettiamo sempre gli stessi errori. Non sono per niente contento". Il tecnico friulano "bacchetta" Cejas, insicuro sui gol della Juventus: "Non importante la tecnica in queste occasioni: di piede o di mani bisogna prendere il pallone". La Fiorentina ha disputato la migliore partita della stagione: "Ho cercato di non caricare troppo i giocatori, gli ho spiegato che non saremmo andati in guerra. In campo, infatti, non si è vista eccessiva foga agonistica" ha concluso il tecnico.

  Serie A: tra Fiorentina e Juventus spettacolare pareggio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina