1.     Mi trovi su: Homepage #3985930
    Derby a Brescia, Perugia-Torino in B

    La presa di posizione di Pisanu arriva prima di una giornata da "bollino rosso" negli stadi di Serie A e B. Sono soprattutto due le partite che preoccupano le forze dell'ordine: Brescia-Atalanta nella massima serie e Perugia-Torino nella serie cadetta. La rivalità tra le tifoserie è altissima e già in passato ci sono stati gravi scontri. Sono considerate a rischio anche Livorno-Fiorentina e Triestina-Genoa.

    Il calcio si prepara ad un week-end ad alta tensione. Il pericolo di incidenti per alcune partite della prossima giornata è elevatissimo, proprio nella settimana in cui Pisanu, il ministro dell'Interno, ha lanciato il duro monito contro la violenza nel calcio. Brescia-Atalanta è il derby a rischio per eccellenza: la rivalità tra le due tifoserie (e le due città) ha già causato molti problemi in passato e la delicata posizione in classifica delle due squadre potrebbe far aumentare la tensione.
    L'altra partita più "pericolosa" è Perugia-Torino. Un astio montato nel campionato 1998, quando le due squadre giocarono lo spareggio per la promozione nella massima serie (vinto 6-5 ai rigori dagli umbri). La tensione risale però alla gara di ritorno, quando la sfida (vinta 2-1 dai grifoni) fu preceduta da violente accuse e da aggressioni a giocatori e dirigenti delle due squadre. Da allora sono poche le volte in cui le gare non hanno riportato problemi di ordine pubblico.

    Con rischi minori, ma con tutti sempre molto attenti si giocheranno anche Livorno-Fiorentina e Triestina-Genoa. La partita del Picchi è un derby ed in Toscana le rivalità tra le città sono molto sentite, anche se i rapporti tra livornesi e fiorentini non sono molto tesi. La gara del Nereo Rocco vede le due tifoserie contrapposte a livello politico: la curva giuliana è fortemente di destra, mentre i tifosi rossoblù sono di sinistra. Qualche apprensione la porta anche la presenza a Bergamo del Verona, impegnato con l'Albinoleffe: la rivalità tra i tifosi gialloblù e quelli dell'Atalanta è molto forte.

  Violenza stadi, giornata a rischio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina