1. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #3988409
    Sono stati i dieci anni più belli, spensierati e felici dellla mia vita: gli anni 80 delle partite a pallone infinite, di goldrake e mazinga, dei giochi senza frontiere, gli anni 80 delle figurine, di Alberto Camerini, dei Rockets e Supergulp. Gli anni 80, con le prime cotte, con le cadute dalle biciclette, con le compagnie di amici sempre a far casino.

    Ogni generazione ha la propria "età dell'oro", che non a caso coincide con gli anni in cui lo sforzo maggiore che ti viene chiesto per avere un ruolo nel mondo é quello di portare a spasso una cartella piena di libri, per avere poi il resto del tempo libero. Per chi, come me, é nato all'incirca tra il 1970 e il 1975, niente potrà mai eguagliare quello che gli anni 80 hanno rappresentato in termini di ricordi, emozioni, sensazioni.

    Questo sito é un mio omaggio a quegli anni, dedicato a tutti i fratelli spirituali degli anni 80.


    Per tutti quelli su 30, che vogliono fare un tuffo nel passato quando eravamo più giovani e spensierati...:)

    http://www.anni80.info/
  2. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #3988411
    Originally posted by rinnegato
    bravo tony,sito interessante,comunque hai dimenticato di citare anche i paninari e drive-in:D


    rinne ma il sito non è mio (magari fossi così bravo:D ), però è bellissimo, a leggere l'introduzione mi vengono i brividi, perchè mi rivedo in quegli anni e mi viene una certa nostalgia.

    per i paninari e drive in, manderò una email al tipo che gestisce il sito, almeno vediamo se li aggiunge:D
  3. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #3988412
    Originally posted by TonyManero
    rinne ma il sito non è mio (magari fossi così bravo:D ), però è bellissimo, a leggere l'introduzione mi vengono i brividi, perchè mi rivedo in quegli anni e mi viene una certa nostalgia.


    per i paninari e drive in, manderò una email al tipo che gestisce il sito, almeno vediamo se li aggiunge:D


    c'è il drive in, ma la sezione non è ancora attiva;)
  4.     Mi trovi su: Homepage #3988414
    a dir la verità a me i paninari stavano sulle palle .. e non sono mai andato in un drive In, ma ricordo il Boom delle discoteche, alcune aperte anche di mattina e che, guardacaso, Accoglievano i transfughi dalla scuola, me compreso ... e soprattutto ricordo le partite pomeridiane a pallone (qualche volte anche 2 al giorno) ... che non era solo un metodo per bruciare le tantissime energie che avevo in eccesso, ma anche per conoscere tantissima gente.
  5. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #3988415
    Originally posted by common
    a dir la verità a me i paninari stavano sulle palle .. e non sono mai andato in un drive In, ma ricordo il Boom delle discoteche, alcune aperte anche di mattina e che, guardacaso, Accoglievano i transfughi dalla scuola, me compreso ... e soprattutto ricordo le partite pomeridiane a pallone (qualche volte anche 2 al giorno) ... che non era solo un metodo per bruciare le tantissime energie che avevo in eccesso, ma anche per conoscere tantissima gente.


    ma rinne si riferiva alla trasmissione tv Drive In, quella con Tinì Cansino e un giovanissimo Ezio Greggio...
    :)
  6. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #3988418
    Gran Prix e il campionissimo

    Chi fu l'eroe per chilometri e chilometri,
    a chi però il destino disse no,
    ma il cuore e' più potente di una macchina,
    e la paura non lo fermerà
    Hey! Takaya, sei forte come un bolide,
    divora la tua pista e vincerai,
    sei il vento veloce, sei il lampo di luci che fulmina...
    Hey! Takaya, Sei il supercampionissimo,
    la rabbia del motore esploderà,
    la curva, la strada, la folla che grida "pericolo!!!",
    ma l'inferno aspetterà!!!
    Grand Prix...
    Grand Prix...
    Hey! Takaya, regala un altro brivido,
    sei l'aquila che in alto volerà,
    sei il vento veloce, sei il lampo di luci che fulmina...
    Hey! Takaya, Sei il supercampionissimo,
    la rabbia del motore esploderà,
    la curva, la strada, la folla che grida "pericolo!!!",
    ma l'inferno aspetterà!!!
  7. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #3988421
    l diabolico cubo

    Il cubo di Rubik

    Sei lati, ogni lato 9 quadratini colorati, e tutti i lati che si possono muovere sia in orizzontale che in verticale..vi sembra di ricordare, vero? 43.252.003.274.489.856.000 (si, proprio 43 miliardi di miliardi..) di possibili combinazioni, e una sola che portava al risultato agognato, tutte e 6 le facce del colore giusto, nello stesso momento! Uscito dalla mente malefica di un matematico ungherese, il cubo di Rubik é stato per noi ragazzi degli anni '80 quello che i Pokemon sono per i ragazzini di oggi, una mania, una febbre da cui non si poteva guarire. In tutti i formati e le dimensioni, ci giocavamo a tutte le ore, a scuola e fuori scuola, anche e soprattutto durante le lezioni..e mentre per molti l'unica soluzione possibile era quella di staccare i quadratini colorati e attaccarli dove serviva, ai campionati mondiali c'era chi lo completava in meno di 30 secondi (grr...grr..!!).

    IO NON SONO MAI RIUSCITO A FINIRLO:sbam:

  Gli anni 80

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina