1. aaa  
        Mi trovi su: Homepage #3989184
    La Disciplinare Uefa punisce gli incidenti del derby di Champions. In caso di nuovi episodi nei prossimi tre anni, penalizzazione estesa per altre due partite

    NYON (Svizzera), 15 aprile 2005 - Quattro gare di Coppa a porte chiuse, più altre due se nei prossimi tre anni si verificheranno nuovi episodi di teppismo. Questa la sentenza della Disciplinare Uefa nei confronti dell'Inter dopo gli incidenti - reiterato lancio di oggetti e fumogeni, uno dei quali ha colpito il portiere del Milan Nelson Dida - nell'euroderby di Champions del 12 aprile con il Milan. A carico della società nerazzurra la disciplinare Uefa ha anche confermato lo 0-3 a tavolino e ha deciso una multa di 300 mila franchi svizzeri (circa 200.000 euro).
    La commissione disciplinare, presieduta dallo spagnolo Josep Lluis Vilaseca Guasch, ha valutato il referto dell’arbitro tedesco Markus Merk e del delegato Uefa per la partita, lo svedese Lars-Ake Lagrell, e ha poi ascoltato le controdeduzioni presentate dall’Inter, rappresentata a Nyon dal presidente Giacinto Facchetti, dal responsabile per la sicurezza e i rapporti istituzionali Stefano Filucchi e dall’avvocato Adriano Raffaelli, che hanno risposto alle domande della Commissione. Tre i componenti della quale oltre al presidente Guasch c'era lo svizzero Jacques Antenen, il danese Jim Stjerne Kansen e l’austriaco Thomas Partl.
    Niente stangata, dunque. In casa nerazzurra il timore era di essere estromessi per un anno dalle Coppe. E invece è arrivata questa sentenza anomala, che punisce i nerazzurri in maniera sicuramente forte, ma non eccessiva nell'immediato, ma lancia un monito forte e chiaro (e soprattutto già definito: due ulteriori giornate di stop per San Siro in caso di ulteriori disordini) per il futuro.


    ci è andata bene:sbam:
    IO il 25 Agosto 1970 C'ERO :cool:

  Inter, 4 Gare A Porte Chiuse

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina