1.     Mi trovi su: Homepage #3991108
    Partita col Messina decisiva per Zoff

    Si allunga sempre di più sulla Fiorentina lo spettro della serie B. Nonostante gli sforzi della società ed i due cambi di allenatore, la sqaudra non gira ed è terzultima in classifica con un calendario difficile. Zoff, contestato dai tifosi, è in bilico: in caso di ulteriore sconfitta mercoledì col Messina, è possibile l'ennesimo cambio della guardia: Mondonico ha già detto di essere disposto a ritornare in sella.

    Il ritorno in serie A, quella agognatissima serie A, sta rischiando di diventare per la Fiorentina un incubo. La classifica ed il ruolino di marcia sono impietosi: in 31 partite giocate, con tre allenatori in panchina, la squadra viola ha collezionato 7 vittorie, 11 pareggi e ben 13 sconfitte. Numeri durissimi, che danno l'idea di quanto la situazione sia sportivamente drammatica e vicina al tracollo. Il calendario si presenta durissimo (Messina, Bologna, Milan e Lazio le avversarie più forti che attendono i viola) e la squadra pare indecifrabile. A Livorno non era nemmeno lontana parente di quella spumeggiante che aveva messo in crisi la Juventus. Mentre il dg Lucchesi non nasconde rabbia e delusione per quanto sta accadendo, all'orizzonte si profila il silenzio stampa.

    La gara contro il Messina mercoledì sera potrebbe essere decisiva per il futuro di Dino Zoff. Se da un lato la società ribadisce lka sua fiducia nei confronti del friulano, dall'altra c'è una tifoseria che per la prima volta l'ha contestato e mal sopporterebbe un altro tonfo. Non è da escludere, anche se costituirebbe un record, l'ennesimo cambio della guardia in panchina. I Della valle però non starebbero pensando di mettere a libro paga un altro allenatore, bensì di chiedere a Mondonico di ritornare per tentare di bissare il finale straordinario della passata stagione, quando portò i viola ad una grande rimonta che significò spareggio prima e promozione poi. Il diretto interessato ha già dato la sua disponibilità: la Firenze dei Guelfi e Ghibellii ribolle ancora, la pace sembra non poter arrivare mai.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3991113
    Dg Lucchesi, "se sara' serie B ci finiremo tutti"

    FIRENZE, 18 APR - Se la Fiorentina andra' in serie B "ci finiremo tutti". Lo ha ribadito il dg Lucchesi confermando che "Zoff non e' in discussione". "E' un momento in cui dobbiamo restare tutti uniti e questo vale sia nel bene che nel male - ha dichiarato Lucchesi, dopo il confronto con il tecnico e la squadra - Quindi i giocatori hanno capito che se andremo in B loro ci finiranno con noi. In queste ultime sette gare tutti i giocatori saranno sotto esame e chiamati a dare di piu'".

  Fiorentina: Mondonico alla finestra

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina