1.     Mi trovi su: Homepage #3997982
    Sara' esaminata anche la squalifica di Dainelli

    MILANO, 27 APR - Domani la Disciplinare si riunira' per esaminare, fra l'altro, il ricorso della Juve per la squalifica di Ibrahimovic (2 giornate). Lo stop alla punta bianconera e' stata inflitto con una contestata prova tv per un fallo su Cordoba. Altro ricorso contro squalifica da prova tv e' quello presentato dalla Fiorentina per le 2 giornate inflitte a Dainelli. Sara' inoltre esaminato il reclamo del Piacenza per le sei giornate di stop a Bocchetti, reo di aver sferrato un pugno ad un avversario.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3997984
    Possibile riduzione squalifica svedese

    In casa Juve prosegue la preparazione in vista dei prossimi impegni di campionato. Se da un lato la concentrazione è sulla partita col Bologna, dall'altro si pensa già alla super sfida di San Siro contro il Milan l'8 maggio. Capello dovrebbe recuperare Trezeguet, che già coi felsinei potrebbe andare in panchina, e spera anche Ibrahimovic: i bianconeri sono convinti di poter avere uno sconto sulla squalifica dello svedese.

    Obiettivo sul Bologna, pensando al Milan. In casa bianconera si cerca di svuotare l'infermeria, in vista del match-scudetto contro i rossoneri del prossimo 8 maggio. La situazione è in via di miglioramento e nella sfida contro la squadra di Ancelotti saranno sicuramente presenti Trezeguet, Emerson e Zebina.
    L'attaccante francese verrà provato nella sfida di domenica prossima contro i rossoblù, dove, partendo dalla panchina, dovrebbe giocare almeno una trentina di minuti, per verificare la condizione atletica e mandarlo in campo poi dall'inizio nella gara di San Siro.

    L'altra speranza bianconera si chiama Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante è in attesa del verdetto della Disciplinare, previsto per giovedì, quando saprà se la squalifica per 3 giornate (di cui una già scontata) con la prova tv, verrà ridotta e gli permetterà di giocare contro il Milan. Nella tesi difensiva del club bianconero la cravatta dello svedese a Cordoba "non è stato un gesto violento" ed è una reazione ad alcune provocazioni. Se la Disciplinare non ridurrà la squalifica, è già pronto il ricorso d'urgenza alla Caf.

  Disciplinare: domani ricorso Ibra

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina