1.     Mi trovi su: Homepage #3999201
    In quei giorni è impegnato col Brasile

    Se riuscirà a qualificarsi per la finale di Coppa Italia, l'Inter potrebbe essere costretta a fare a meno di Adriano per entrambe le gare in programma il 12 e il 15 di giugno. Le partite cadono infatti in mezzo tra due impegni del Brasile per le qualificazioni mondiali (5 e 8 giugno) e l'esordio dei verdeoro nella Confederations Cup (16 giugno): Parreira, tra l'altro, pensa di riconvocare il gruppo per il 10 giugno.

    E' l'ultimo obiettivo stagionale rimasto ai nerazzurri, ma la squadra di Mancini rischia di dover fare a meno del suo bomber proprio nel momento cruciale. Se l'Inter, come prevede il pronostico, supererà il Cagliari e si qualificherà per la finale di Coppa Italia, le due finali (12 e 15 giugno) cadranno pochi giorni prima dell'inizio della Confederations Cup, la manifestazione per squadre nazionali organizzata dalla Fifa in Germania a 12 mesi dall'inizio dei Mondiali. E pochi giorni dopo due partite dei verdeoro valide per le qualificazioni mondiali, il 5 giugno contro il Paraguay e l'8 contro l'Argentina. Ammesso, come è praticamente certo, che il Brasile non voglia rinunciare ad Adriano per nessuna delle due manifestazioni, l'Inter dovrebbe chiedere al brasiliano di effettuare un vero e proprio tou -de force: e visto che già nel 2004 il bomber ha avuto un estate piuttosto travagliata, è improbabile che i nerazzurri vogliano un replay. Piuttosto, l'Inter proverà a "negoziare" con la nazionale brasiliana, chiedendo magari a Parreira di permettere ad Adriano di arrivare qualche giorno dopo al ritiro, oppure magari si accontenterà di averlo per una delle due partite. La dirigenza nerazzurra è già lavoro: per una volta, visto che ci sono ancora da disputare entrambe le semifinali con il Cagliari, anche la scaramanzia viene lasciata da parte.
  2.     Mi trovi su: Homepage #3999203
    Coco e Ze` Maria rientrati in gruppo

    Seduta pomeridiana di allenamento per i nerazzurri ad Appiano. La squadra, al termine di una serie di prove tattiche, ha disputato alcune partitelle. Coco e Ze` Maria, che giovedì avevano effettuato lavoro differenziato, sono rientrati in gruppo. Stankovic, invece, ha svolto l`allenamento con i compagni fino alle partitelle, sostituite da lavoro in palestra. Recoba, Adriano e Van der Meyde si sono allenati a parte.

  Adriano, finale di Coppa a rischio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina