1.     Mi trovi su: Homepage #4004712
    Il tecnico rossonero analizza la sofferta qualificazione alla finale

    Carlo Ancelotti commenta la sofferta qualificazione ai danni del Psv Eindhoven in Champions League. In Olanda i rossoneri hanno perso 3-1, ma la rete di Ambrosini, dopo la gara d`andata vinta per 2-0, ha ammesso Dida e compagni alla finale di Istanbul: "Era difficile, dovremo rivedere bene le cose" ammette il tecnico "abbiamo fatto fatica a fare la partita che avevamo impostato, anche perché loro hanno tenuto bene il controllo del gioco. Per fortuna siamo rientrati in partita. Maldini non aveva chiesto il cambio, solo che dopo l`incidente ha ripreso".

    "Nel primo tempo abbiamo sofferto un po`" prosegue Ancelotti, "il gol all`inizio ci ha messi in difficoltà e dato coraggio a loro. Il miglior Milan è stato quello visto sul 2-0, paradossalmente quando ci siamo messi a giocare. Abbiamo tempo per recuperare per domenica, non è solo una questione fisica ma soprattuto di mentalità e cervello, anche se la finale ci dà sicuramente molto morale".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4004713
    Il centrocampista rossonero protagonista della qualificazione alla finale

    Massimo Ambrosini festeggia il suo gol al 90` che qualifica il Milan alla finale di Champions League ai danni del Psv Eindhoven: "Abbiamo sofferto" - ha detto il centrocampista rossonero, al termine della gara terminata 1-3 a favore degli olandesi - "loro hanno giocato molto bene, noi siamo riusciti solo a limitare i danni. Ci poteva stare perdere qui, e con quel gol è andata bene...".

    Il Milan è apparso stanco: "Ma non vuol dire nulla per la partita scudetto di domenica contro la Juve" - ha replicato Ambrosini - "ogni partita fa storia a sè. E impareremo dagli errori di questa sera".
  3.     Mi trovi su: Homepage #4004714
    L`attaccante rossonero ammette: "Ero un pò confuso, giocando ogni tre giorni"

    Andriy Shevchenko è contento per aver raggiunto la finale di Champions League, ma avvisa: "Prima di Istanbul c`è la Juventus. Quella di domenica sarà una vera battaglia. La finale è una cosa bella, ma noi dobbiamo pensare a domenica, allo scontro diretto con una squadra molto forte, che si merita in pieno di avere la classifica che ha. Non dovremo ripetere gli errori di questa sera".

    Proprio contro il Psv Eindhoven (gara persa 1-3) l`attaccante ucraino è sembrato abulico e fuori condizione. Con semplicità il diretto interessato ammette: "Ero un po` confuso, giocando ogni tre giorni. E` anche per questo che non riesco a pensare a cosa accadrà tra due settimane".
  4.     Mi trovi su: Homepage #4004717
    Originally posted by RECO
    Con la Juventus finirà in pareggio


    Spero proprio di no. Secondo me, e la sparo grossa, se finisce in pareggio il calcio italiano perde ancora di più credibilità.... E' ora che sti giocatori tirano fuori le paxxe! Voglio vedere una gran partita, mi sono stufato di vedere i big-match che ti fanno addormentare...
  5.     Mi trovi su: Homepage #4004718
    Originally posted by Cicciolo78
    Spero proprio di no. Secondo me, e la sparo grossa, se finisce in pareggio il calcio italiano perde ancora di più credibilità.... E' ora che sti giocatori tirano fuori le paxxe! Voglio vedere una gran partita, mi sono stufato di vedere i big-match che ti fanno addormentare...
    Magari Cicciolo....ma purtroppo al 99% sara' la partita ideale x Zoff :asd: :asd:
  6.     Mi trovi su: Homepage #4004724
    "Sto bene, voglio essere decisivo in questo finale di stagione"

    Kaka` Nel Milan alla sua decima finale di Champions League c`è qualcuno che vivrà l`evento per la prima volta. E` Kakà, che è stato uno dei migliori nella partita di Eindhoven, conclusa con una sconfitta per 3-1 che è comunque valsa la qualificazione: "Sono felice di avere contribuito con un assist, ma lo sono soprattutto perché ho raggiunto la mia prima finale".

    Dopo un`annata straordinaria il givane talento brasiliano ha vissuto una stagione un po` opaca. Ma ora la musica è cambiata: "Mi sento bene e voglio essere decisivo per questo finale di stagione - commenta Kakà che poi passa ad analizzare l`incontro - Questa sera abbiamo sofferto, l`avversario ci ha messo in grande difficoltà. Però alla fine abbiamo centrato il nostro obiettivo. Nell`ultimo mese abbiamo giocato tante gare difficili e la stanchezza si è certamente fatta sentire".
  7.     Mi trovi su: Homepage #4004725
    "Provo fierezza e delusione, abbiamo giocato un calcio incredibile"

    L`allenatore del Psv Eindhoven Guus Hiddink è decisamente deluso nel commentare la vittoria sul Milan che è comunque costata l`eliminazione dalla Champions League: "Ci siamo andati così vicini, è decisamente frustrante. Ma voglio congratularmi con i miei giocatori che hanno giocato un calcio incredibile. Questo è il calcio moderno in salsa olandese".

    La squadra di Hinndik ha siglato tre reti, ma al 91` ha subito quella che taglia le gambe: "Non ho nulla da rimproverare ai miei giocatori, anche se è un vero peccato essersi deconcentrati proprio all`ultimo", commenta l`allenatore. La tristezza è grande, ma non è l`unico sentimento che passa per il cuore di Hiddink: "In questo momento sono diviso tra fierezza e delusione. La fierezza di essere stati buoni rivali del Milan in due partite, e di aver datouna bella immagine del Psv all`Europa. E la delusione per avere soltanto sfiorato un exploit. Ma la più grossa delusione della mia carriera non è questa. E` stata ai Mondiali, quando con la nazionale olandese sono stato eliminato dal Brasile".
  8.     Mi trovi su: Homepage #4004726
    infatti .. non deve rivedere niente: in forma sono in forma, devono solo tornare a giocare bene e meritare le vittorie, come successo contro la Reggina, la LAzio, l'Atalanta, L'Inter, La Fiorentina, La Sampdoria, Il Cagliari .... e tutte le altre partite (TANTE ALTRE) vinte tirando una o due volte in tutto nella porta avversaria.
    Come già scritto prima, non cambierà proprio nulla.

  Ancelotti "Dobbiamo rivedere alcune cose"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina