1. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4020892
    http://www.fiorentina.it/notizia.asp?IDNotizia=31614&IDCategoria=1

    Firenze tifa Liverpool e ricomincia a crederci...
    26/05/2005
    :D
    Certe cose, probabilmente, possono succedere solo a Firenze. Ma anche questo è il bello. I tifosi viola, oggi più che mai, si sono risvegliati con ottimismo, con un nuovo entusiasmo, con la voglia di farcela dei tempi migliori. La sconfitta del Milan di ieri nella finale di Champions League, l'incredibile rimonta del Liverpool, la vittoria degli inglesi ai rigori. Un vero e proprio boato, al momento in cui Gerard, capitano dei Reds, ha alzato la Coppa al cielo.

    I tifosi viola, anzi diciamo la maggioranza di loro, non hanno mai tifato per le squadre italiane impegnate nelle competizioni europee. Una scelta per molti discutibile, che però ormai da molti anni è diventata un dato di fatto. Ma mai, come questa volta, hanno tifato con tutto il loro cuore. I pub del centro erano super affollati, alcuni tifosi avevano anche la sciarpa viola al collo, insomma per alcuni attimi sembrava quasi che in campo ci fosse la Fiorentina. Quasi cinquecento messaggi sono arrivati in pochissime ore sotto la "breve", da noi pubblicata in nottata, sulla sconfitta rossonera: "DA IERI SERA E' UFFICIALE DIO! ESISTE!", "DUDEK SEI IL MIO EROE!!!!!", "Stragodo."Erano anni che non godevo così!!", "Galliani....son cose che capitano! C' è a chi la domenica viene negato un rigore incredibile per fallo di mano e c' è chi perde la finale di Champions dopo essere stato in vantaggio per 3 a 0. Amo liverpool", "BUONGIORNO GALLIANI, DORMITO BENE?", "le stesse emozioni di Corea-Italia, senza parole".

    Questi sono soltanto alcuni dei tantissimi messaggi arrivati. Una vera e propria ondata di entusiasmo. Il grave errore di Rosetti di domenica scorsa, le dichiarazioni del Presidente di Lega, l'intera annata tragica dal punto di vista arbitrale, hanno fatto sì che ieri, davanti alla tv, ci fossero un pò tutti. Forse, fosse stato messo un maxischermo in centro, la gente non sarebbe mancata nemmeno lì. E addirittura c'è chi ci scrive: "Che ne dite, redazione? Ieri sera è stato dato un segnale forte per le nostre speranze". Come rispondere? Beh, diciamo che in un momento come questo tutto può servire.

    Ma soprattutto, al di là degli errori arbitrali degli ultimi tempi e delle tante polemiche, ci piacerebbe che la Fiorentina, e i suoi giocatori, domenica scendessero in campo con la stessa carica e forza interiore del Liverpool. Una squadra che non ha mai mollato, anche quando tutto sembrava finito, anche quando è andata sotto di tre goal. Cosa che non hanno mai saputo fare i viola, in questa stagione. Il 6 a 0 di Milano è un triste esempio. Che l'insegnamento, quindi, sia arrivato anche ai nostri giocatori. Questa deve essere la prima speranza.

    Poi è giusto che ognuno abbia vissuto la serata di ieri a seconda delle proprie emozioni. Quelle, per fortuna, non le può comprare o decidere nessuno. Terminiamo con un messaggio, di una piccola minoranza che però esiste: "Che tristezza godere per le sconfitte altrui". In fondo, un pò è vero. Ma in mancanza d'altro i tifosi viola sorridono anche così...

  Firenze tifa Liverpool e ricomincia a crederci...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina