1.     Mi trovi su: Homepage #4034699
    NARANCO (Spagna), 15 giugno 2005 - Tragedia in Spagna. Alessio Galletti, corridore italiano di 37 anni, è morto durante la Subida al Naranco, gara in linea da Lugones alla località in quota delle Asturie che si è disputata oggi. Il pisano della Naturino-Sapore di Mare è rimasto vittima di un malore e si è accasciato sulla sua bicicletta mentre la corsa stava affrontando la salita di La Manzaneda, a soli 15 km dal traguardo. Subito soccorso e caricato su un'ambulanza, Galletti è stato trasportato d'urgenza all'Hospital Central de Asturias, nella città di Oviedo. Ma i medici, secondo quanto hanno comunicato gli organizzatori, non hanno potuto fare niente per salvargli la vita. Tragedia nella tragedia, Galletti lascia un figlio di un anno e la moglie Consuelo che è in attesa del secondo.


    da www.gazzetta.it


    :shocked: :shocked: :shocked:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4034700
    Originally posted by Giovanni1982
    NARANCO (Spagna), 15 giugno 2005 - Tragedia in Spagna. Alessio Galletti, corridore italiano di 37 anni, è morto durante la Subida al Naranco, gara in linea da Lugones alla località in quota delle Asturie che si è disputata oggi. Il pisano della Naturino-Sapore di Mare è rimasto vittima di un malore e si è accasciato sulla sua bicicletta mentre la corsa stava affrontando la salita di La Manzaneda, a soli 15 km dal traguardo. Subito soccorso e caricato su un'ambulanza, Galletti è stato trasportato d'urgenza all'Hospital Central de Asturias, nella città di Oviedo. Ma i medici, secondo quanto hanno comunicato gli organizzatori, non hanno potuto fare niente per salvargli la vita. Tragedia nella tragedia, Galletti lascia un figlio di un anno e la moglie Consuelo che è in attesa del secondo.


    da www.gazzetta.it


    :shocked: :shocked: :shocked:


    Che tragedia, certo che io sono sempre stato contrario a parlare di morti sospette, ma un atleta che a 37 anni muore in questo modo, soprattutto se è un ciclasta, dove la pratica del doping è assodato che sia alquanto diffusa, mi fa pensare, ma in questo momento mi sento di parlare più del dolore dei famigliare e a due poveri bimbi che cresceranno senza padre che ad approfondire un problema che puo' darsi stavolta non c'entri, ma che se eliminato può prevenire molte morti premature di ex atleti e molto dolore ai familiari ...
  3.     Mi trovi su: Homepage #4034701
    Originally posted by maxbannato
    Che tragedia, certo che io sono sempre stato contrario a parlare di morti sospette, ma un atleta che a 37 anni muore in questo modo, soprattutto se è un ciclasta, dove la pratica del doping è assodato che sia alquanto diffusa, mi fa pensare, ma in questo momento mi sento di parlare più del dolore dei famigliare e a due poveri bimbi che cresceranno senza padre che ad approfondire un problema che puo' darsi stavolta non c'entri, ma che se eliminato può prevenire molte morti premature di ex atleti e molto dolore ai familiari ...


    Scusate gli errori, ma scrivo sempre di getto senza rileggere :
    spero che su questo forum non ci siano maestrine sempre pronte a cogliere l' errore di battitura...
  4.     Mi trovi su: Homepage #4034703
    Originally posted by maxbannato
    Scusate gli errori, ma scrivo sempre di getto senza rileggere :
    spero che su questo forum non ci siano maestrine sempre pronte a cogliere l' errore di battitura...


    A me solo una' volta Alex88, o provato spesso a farli ma solo lui mi a correto!!

  Tragedia in gara, muore Galletti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina