1.     Mi trovi su: Homepage #4038110
    Il Coni chiede due anni di squalifica per Agricola
    21/06/2005 17.41.00
    La procura antidoping vuole lo stop del medico della Juve .
    La decisione della procura antidoping del Coni di deferire Agricola, medico sociale della Juventus, alla disciplinare della Federcalcio, chiedendone una squalifica di due anni, arriva "in base agli esiti del procedimento penale di primo grado presso il tribunale di Torino".

    Riccardo Agricola era stato condannato a un anno e 10 mesi di carcere, con sospensione condizionale della pena e interdizione temporanea della professione, per frode sportiva e somministrazione pericolosa di farmaci dal Tribunale di Torino presieduto dal giudice Giuseppe Casalbore, nell’ambito del processo nato dall’inchiesta del procuratore aggiunto Raffaele Guariniello. La pubblica accusa aveva chiesto tre anni.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4038111
    ma la domanda che mi sorge è un altra che poi è sempre la stessa si puo' considerare agricola colpevole unico??? :sbam:
    oppure si pensa che coindannando agricola e basta si dia un esempio positivo???:sbam: :sbam:
    ho capito agricola bombardava i cani del custode di villar perosa :rolleyes:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  3.     Mi trovi su: Homepage #4038114
    Mi meraviglia che questo 3d sia frequentatissimo !!!!!!!!!

    Ciò è evidente, per il fatto che il doping targato giuve nel calcio è quel qualcosa che lo sta rovinando; quindi tutti vogliono dire la loro su ciò.

    Ecco perchè questo 3d è affollatissimo di 3der pronti a dire la loro !!

    Mi raccomando scrivete con calma, finisco di leggerne uno che subito ne spuntano altri 2 o 3. Ne avete di cose da dire su ciò !!!!! :sbam: :sbam:
    F.to IL VOSTRO EX PRESIDENTE. :cool:

    Il presidente del FRONTE ANTIGOBBI DELLA C.L.
    Membri:
    Campioni 2001
    Mak
    Mai Gobbi
    Massituo
    TonyManero
    RECO
    Zanetti_Capitano
    ....


    "Se discutete con un pazzo, è oltremodo probabile che abbiate la pe
  4.     Mi trovi su: Homepage #4038115
    Originally posted by lallo
    ma la domanda che mi sorge è un altra che poi è sempre la stessa si puo' considerare agricola colpevole unico??? :sbam:
    oppure si pensa che coindannando agricola e basta si dia un esempio positivo???:sbam: :sbam:
    ho capito agricola bombardava i cani del custode di villar perosa :rolleyes:


    Come dici sempre tu "'c'è una sentenza"....:rolleyes:
  5.     Mi trovi su: Homepage #4038116
    Originally posted by lallo
    ho capito agricola bombardava i cani del custode di villar perosa :rolleyes:
    :asd: :asd: giusto lallo......hanno però scoperto che i cani erano i giocatori della giuve:asd:
    NON VE SIETE REGOLATI.....TOGLIETE IL BANNED A DON CAPOCCIONE.

    ..."non appartengo a questa schiera, morirò pecora nera"...

  6.     Mi trovi su: Homepage #4038120
    Originally posted by Giovanni1982
    Certo che questo thread è pieno di post costruttivi e misurati...:rolleyes:
    non era mia intenzione inserire post costruttivi e misurati in questo 3d ma post sarcastici pieni di sdegno dovuto al fatto che se si ha potere si riesce a non subire la Legge e mi spiego meglio:
    1) come si puo' continuare a far finta che niente sia successo dopo una sentenza di un tribunale italiano non lo comprendo
    2) gia' digerire la non applicazione della sentenza da parte degli organi competenti mi lascia deluso nei confronti del concetto di giustizia ma che il CONI mi prenda per il cxxo deferendo agricola come per dire noi del Coni non guardiamo in faccia nessuno ma applichiamo la legge in maniera integgerima sinceramente non lo accetto facevano meglio a far finta di niente
    se poi si comprende che non è un attacco strumentale alla juve in quanto tale ma la stessa reazione l'avrei avuta con qualsiasi squadra potente coinvolta bene altrimenti consideratemi semplicemente un anti-juventino........:sbam:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te
  7.     Mi trovi su: Homepage #4038122
    Originally posted by lallo
    non era mia intenzione inserire post costruttivi e misurati in questo 3d ma post sarcastici pieni di sdegno dovuto al fatto che se si ha potere si riesce a non subire la Legge e mi spiego meglio:
    1) come si puo' continuare a far finta che niente sia successo dopo una sentenza di un tribunale italiano non lo comprendo
    2) gia' digerire la non applicazione della sentenza da parte degli organi competenti mi lascia deluso nei confronti del concetto di giustizia ma che il CONI mi prenda per il cxxo deferendo agricola come per dire noi del Coni non guardiamo in faccia nessuno ma applichiamo la legge in maniera integgerima sinceramente non lo accetto facevano meglio a far finta di niente
    se poi si comprende che non è un attacco strumentale alla juve in quanto tale ma la stessa reazione l'avrei avuta con qualsiasi squadra potente coinvolta bene altrimenti consideratemi semplicemente un anti-juventino........:sbam:


    La mia battuta era rivolta alla tua coerenza, perchè i tuoi commenti sul caso Juve si sono sempre riassunti in "c'è una sentenza di un tribunale" quindi facevo notare come tu stesso mettevi in discussione la sentenza dibattendo sul fatto che Agricola è l'unico che sta pagando, ovviamente ti si è accodata una serie di individui cui fa comodo rispettare le sentenze quando gli conviene. Dire che la Juve non viene punita (non ancora) perchè ha potere mi fa sorridere perchè le si vuole attribuire una sorta di influenza che forse non è in grado di esercitare neanche George Bush. (ti ricordo che è stato interpellato anche il Tas di Losanna). Ci sono degli organi competenti che stanno valutando quindi il tuo sdegno è fuori luogo.
    Probabilmente il tuo intervento non sarà un attacco strumentale, ma tutti gli altri si e lo trovo molto più disdicevole perchè vuol dire avere le fette di salame sugli occhi...diciamo che è l'atteggiamento di chi dice "ah ah io l'ho fatta franca e voi no e faccio pure il moralista!"
  8. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4038123
    Originally posted by Giovanni1982
    La mia battuta era rivolta alla tua coerenza, perchè i tuoi commenti sul caso Juve si sono sempre riassunti in "c'è una sentenza di un tribunale" quindi facevo notare come tu stesso mettevi in discussione la sentenza discutendo sul fatto che Agricola è l'unico che sta pagando, ovviamente ti si è accodata una serie di individui cui fa comodo rispettare le sentenze quando gli conviene. Dire che la Juve non viene punita (non ancora) perchè ha potere mi fa sorridere perchè le si vuole attribuire una sorta di influenza che forse non è in grado di esercitare neanche George Bush. (ti ricordo che è stato interpellato anche il Tas di Losanna). Ci sono degli organi competenti che stanno valutando quindi il tuo sdegno è fuori luogo.
    Probabilmente il tuo intervento non sarà un attacco strumentale, ma tutti gli altri si e lo trovo molto più disdicevole perchè vuol dire avere le fette di salame sugli occhi...diciamo che è l'atteggiamento di chi dice "ah ah io l'ho fatta franca e voi no e faccio pure il moralista!"


    Giovanni, le sentenze però vanno anche lette e commentate, anche in maniera critica. La sentenza dice, e credo sia ineccepibile, che la società non è direttamente coinvolta e, come i processi a Berlusconi hanno spesso evidenziato, non si può procedere con il "non poteva non sapere". Detto questo, l'analisi da fare è seria: è pensabile che il medico sociale di una società di calcio possa essere colpevole di trattamento e conservazione di una riserva di medicinali il cui uso supera il lecito nell'ambito sportivo e che la sua opera si fermi lì? Possibile che società, calciatori e preparatori fossero una cosa e il medico un'altra? Per la legge esistono tanti gradi di non colpevolezza e uno è quello che contempla la plausibilità dell'accusa ma l'impossibilità di provarla senza dubbi.
  9.     Mi trovi su: Homepage #4038124
    Originally posted by ScudettoWeb
    Giovanni, le sentenze però vanno anche lette e commentate, anche in maniera critica. La sentenza dice, e credo sia ineccepibile, che la società non è direttamente coinvolta e, come i processi a Berlusconi hanno spesso evidenziato, non si può procedere con il "non poteva non sapere". Detto questo, l'analisi da fare è seria: è pensabile che il medico sociale di una società di calcio possa essere colpevole di trattamento e conservazione di una riserva di medicinali il cui uso supera il lecito nell'ambito sportivo e che la sua opera si fermi lì? Possibile che società, calciatori e preparatori fossero una cosa e il medico un'altra? Per la legge esistono tanti gradi di non colpevolezza e uno è quello che contempla la plausibilità dell'accusa ma l'impossibilità di provarla senza dubbi.


    Io non contesto questo, si può accusarli di non sapere o di saperlo, ma non si può averne la certezza, e questo in particolare per quelle persone che si basano esclusivamente sulla sentenza per fare le loro valutazioni. Anche per me non potevano non sapere però in questo paese vige la presunzione d'innocenza quindi se non viene dimostrata la colpevolezza, l'innocenza, anche se dubbia di fronte di fronte a questi episodi, persiste. Volevo solo far notare come si rispettino le sentenze secondo i propri comodi.

  Il Coni chiede due anni di squalifica per Agricola

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina