1.     Mi trovi su: Homepage #4038588
    "Le cessioni di Cassano e Mancini fanno parte dei programmi del club"

    Roma, 22 giugno - Con ogni probabiltà Antonio Cassano e Adamantino Mancini lasceranno la capitale, sponda giallorossa, per accasarsi in qualche altro club. I due giocatori sono fra i più ambiti del calciomercato e sono da tempo nel mirino di Inter, Juve, Milan, Real Madrid e Chelsea, ma la conferma che non faranno parte della nuova Roma di Luciano Spalletti è arrivata dal tecnico boemo, Zdenek Zeman, che ai micorfoni dell’emittente romana “Rete Sport” ha detto di essere stao vicino alla panchina del club di Franco Sensi, rivelando anche qualche strategia di mercato dei dirigenti giallorossi: "In un incontro con Rosella Sensi abbiamo parlato anche della squadra, dei giocatori e del mercato.Io mi sentivo impegnato e per questo ho anche rinunciato a parlare con alcune squadre che mi avevano contattato. E poi? Io ho sentito la Roma un mese prima che prendessero Spalletti. Poi non ho sentito più nessuno e ho pensato che dovessero risolvere dei problemi che evidentemente non hanno risolto. Ma ho aspettato perché mi sarebbe piaciuto tornare ad allenare la Roma".

    L’ex allenatore del Lecce sulle presunte cessioni e sul suo futuro si è invece espresso così: "Cassano e Mancini? La loro cessione fa parte dei programmi previsti dal club. Io adesso sono a Praga in vacanza, penso a rilassarmi un paio di giorni e poi vedremo".
  2.     Mi trovi su: Homepage #4038589
    Originally posted by Pezzotto
    "Le cessioni di Cassano e Mancini fanno parte dei programmi del club"

    Roma, 22 giugno - Con ogni probabiltà Antonio Cassano e Adamantino Mancini lasceranno la capitale, sponda giallorossa, per accasarsi in qualche altro club. I due giocatori sono fra i più ambiti del calciomercato e sono da tempo nel mirino di Inter, Juve, Milan, Real Madrid e Chelsea, ma la conferma che non faranno parte della nuova Roma di Luciano Spalletti è arrivata dal tecnico boemo, Zdenek Zeman, che ai micorfoni dell’emittente romana “Rete Sport” ha detto di essere stao vicino alla panchina del club di Franco Sensi, rivelando anche qualche strategia di mercato dei dirigenti giallorossi: "In un incontro con Rosella Sensi abbiamo parlato anche della squadra, dei giocatori e del mercato.Io mi sentivo impegnato e per questo ho anche rinunciato a parlare con alcune squadre che mi avevano contattato. E poi? Io ho sentito la Roma un mese prima che prendessero Spalletti. Poi non ho sentito più nessuno e ho pensato che dovessero risolvere dei problemi che evidentemente non hanno risolto. Ma ho aspettato perché mi sarebbe piaciuto tornare ad allenare la Roma".

    L’ex allenatore del Lecce sulle presunte cessioni e sul suo futuro si è invece espresso così: "Cassano e Mancini? La loro cessione fa parte dei programmi previsti dal club. Io adesso sono a Praga in vacanza, penso a rilassarmi un paio di giorni e poi vedremo".


    "adamantino mancini??"
    ma chi l'ha scritto 'sto pezzo ? :asd:
    oltre ad inventarsi le notizie oramai s'inventano anche i nomi dei giocatori :rotfl:
  3.     Mi trovi su: Homepage #4038591
    hanno messo solo una sillaba in più ..

    Io credo che, all'inizio del prossimo campionato, sia Cassano che Amantino Mancini saranno altrove, molto probabilmente proprio alla Juve, perchè sia Cassano che MAncini, hanno avuto il loro miglior rendimento proprio sotto Capello.

    In caso contrario il Solo Mancini potrebbe rimanere a ROma, perchè dopo la stagione appena trascorsa, non credo abbia tante richieste ... il solo Capello, secondo me, pensa di poterlo far rendere di più.

  Roma: Zeman "Mi avevano contattato"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina