1.     Mi trovi su: Homepage #4038789
    Atalanta nel mirino degli inquirenti per falso in bilancio
    23/06/2005 12.04.00
    Ruggeri tranquillizza tutti: "Siamo fiduciosi, non abbiamo applicato neanche lo spalma-debiti..".
    La procura di Bergamo ha aperto un fascicolo sull'Atalanta per ipotesi di falso in bilancio. Nel registro degli indagati sono stati iscritti i componenti del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale della società. L'accusa rientra nel filone cosiddetto del doping amministrativo: in pratica la dirigenza nerazzurra avrebbe ascritto a bilancio giocatori con una valutazione fuori mercato per migliorare la situazione finanziaria.

    Gli uomini delle fiamme gialle di Bergamo, lo scorso 26 febbraio effettuarono una perquisizione nella sede dell’Atalanta a Zingonia, durante la quale acquisirono la documentazione relativa ai conti della societa’. In quell’occasione vennero riscontrate anche alcune anomalie nel pagamento delle imposte dirette e indirette per gli anni 2002-2003-2004 e, se cosi’ fosse, potrebbe essere ravvisato anche il reato di frode fiscale.

    Il presidente dell’Atalanta Ivan Ruggeri minimizza: "Non abbiama ancora avuto alcuna comunicazione dalla magistratura. Siamo comunque sereni e fiduciosi sulla vicenda, anche perche’ siamo tra le poche societa’ ad avere scelto di non applicare lo "spalma-ammortamenti", giudicato tra l’altro illegittimo dalla Ue".

  Atalanta nel mirino degli inquirenti per falso in bilancio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina