1.     Mi trovi su: Homepage #4042929
    Galliani: "Perugia? Il termine era perentorio"
    30/06/2005 20.15.00
    Il Presidente di Lega dà poche speranze al club dei Gaucci: è già partito il toto ripescaggi.
    Il Perugia è veramente sull'orlo del baratro. I timori della vigilia stanno pian piano prendendo il contorno dell'incubo. Il club di Gaucci non è riuscito ad ottenere dai giocatori le liberatorie necessarie per le iscrizioni e si vociferava di una richiesta di proroga, ma il Presidente della Lega ha in qualche modo smentito: "Proroga? Non so - nicchia inizialmente, visto che non può non sapere considerata la carica che riveste - il termine era perentorio", dice infatti in seguito, lasciando poche, pochissime speranze ai tifosi umbri.

    Anche Cellino, colto dai giornalisti fuori dalla sede della Lega ed in qualità di vice Presidente, chiude ogni varco: "Il Perugia? E' fuori", dice laconicamente. Ora, in questo calcio che tutto divora, si pensa già al ripescaggio, e Galliani in proposito è chiaro: "La classifica per i ripescaggi è chiara, ha detto il Presidente di Lega - quindi sarà tutto semplice. Il Napoli? Certo, potrebbe toccare anche al Napoli, ma solo se in classifica sarà davanti alle altre".

    Resta incomprensibile come una squadra che si sia giocata la A allo spareggio, perdendolo tra l'altro lottando fino all'ultimo, e per la quale non esistevano dubbi o nefaste previsioni, possa da un giorno all'altro sparire in questo modo. Il pensiero, naturalmente, va ai tifosi umbri, che come al solito pagano per colpe non proprie.

  Il Perugia Non Iscritto Alla B

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina