1.     Mi trovi su: Homepage #4043653
    "Qui a Lecce dicono che sarei il figlio calcistico di Pantaleo Corvino invece da martedì abbiamo chiuso. Definitivamente. Mi ha telefonato un minuto dopo l’apertura delle buste e mi ha detto: ’Fabrizio siamo stati sfortunati’. Ma sfortunati cosa? Hanno offerto un milione e mezzo di euro, significa che non ci credevano. Potevano dirmelo prima, avremmo trovato una soluzione. Avrei aggiunto un altro milione e mezzo di tasca mia pur di restare a Firenze. Ero stato in sede, avevo incontrato Corvino. Belle parole.

    ’Guarda Fabrizio tu devi partire dalla fascia sinistra, sarai devastante’. Approfondimenti tattici, sembravo il pilastro della Fiorentina, la pedina intoccabile. Ci ho creduto davvero, al punto che ho fatto una richiesta… Lasciamo perdere. Era tutto così bello che a Corvino ho chiesto: ’Avete scelto il capitano?’ Io sarei orgoglioso di indossare la fascia. Si, mi sono candidato, ignaro del destino. Avevamo deciso di andare in Sardegna, con un fisioterapista della Fiorentina, per recuperare la migliore condizione fisica. Avevo parlato con i collaboratori di Prandelli, non direttamente con il mister, sembrava un dettaglio. Ecco perché con Corvino ho chiuso, e non è la prima volta che mi tratta così. Ricordo le parole dei fratelli Della Valle il giorno del mio insediamento. ’Ricordati che in questa società noi valutiamo prima l’uomo e poi il calciatore’. Ecco, credo che sotto questo punto di vista avranno un buon ricordo del sottoscritto”.
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  2.     Mi trovi su: Homepage #4043654
    Originally posted by Bardok
    "Qui a Lecce dicono che sarei il figlio calcistico di Pantaleo Corvino invece da martedì abbiamo chiuso. Definitivamente. Mi ha telefonato un minuto dopo l’apertura delle buste e mi ha detto: ’Fabrizio siamo stati sfortunati’. Ma sfortunati cosa? Hanno offerto un milione e mezzo di euro, significa che non ci credevano. Potevano dirmelo prima, avremmo trovato una soluzione. Avrei aggiunto un altro milione e mezzo di tasca mia pur di restare a Firenze. Ero stato in sede, avevo incontrato Corvino. Belle parole.

    ’Guarda Fabrizio tu devi partire dalla fascia sinistra, sarai devastante’. Approfondimenti tattici, sembravo il pilastro della Fiorentina, la pedina intoccabile. Ci ho creduto davvero, al punto che ho fatto una richiesta… Lasciamo perdere. Era tutto così bello che a Corvino ho chiesto: ’Avete scelto il capitano?’ Io sarei orgoglioso di indossare la fascia. Si, mi sono candidato, ignaro del destino. Avevamo deciso di andare in Sardegna, con un fisioterapista della Fiorentina, per recuperare la migliore condizione fisica. Avevo parlato con i collaboratori di Prandelli, non direttamente con il mister, sembrava un dettaglio. Ecco perché con Corvino ho chiuso, e non è la prima volta che mi tratta così. Ricordo le parole dei fratelli Della Valle il giorno del mio insediamento. ’Ricordati che in questa società noi valutiamo prima l’uomo e poi il calciatore’. Ecco, credo che sotto questo punto di vista avranno un buon ricordo del sottoscritto”.


    sta a rosicà :asd:
  3.     Mi trovi su: Homepage #4043662
    è proprio da deficilli (o imbecienti) pensare di riuscire a prendersi Miccoli e Maresca offrendo 2,5 mln di € per la metà di tutti e due ...

    C'è stata una unione di intenti, la Juve NON li voleva, infatti ha offerto poco, e la Fiorentina li VOLEVA ancora MEno, infatti ha offerto MENO di POCO.

    Che strateghi ..

  Miccoli: "Corvino mi ha tradito"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina